Napoli-Torino 2-1, Ventura: “Un passo avanti: ora recuperiamo l’autostima”

Napoli-Torino 2-1, Ventura: “Un passo avanti: ora recuperiamo l’autostima”

Post partita / Il tecnico granata commenta così la gara da poco terminata contro i partenopei: “Passo in avanti rispetto alla partita contro l’Udinese. Dobbiamo ritrovare la mentalità che ci ha permesso di essere temuti da tutti i campi”

43 commenti
Ventura-Mancini, Le pagelle di Inter-Torino, Ventura

Termina la sfida al San Paolo, il tecnico Ventura commenta così il match da poco conclusosi tra Napoli e Torino:

“In questo momento Napoli e Torino sono due realtà completamente diverse, il Toro non ha giocato male. Abbiamo iniziato con il piede sbagliato mentre dopo il pareggio abbiamo tenuto il campo ma successivamente siamo ceduti, c’è stato un passo in avanti rispetto alla partita contro l’Udinese. Oggi sono proprio arrabbiato, il risultato positivo era alla nostra portata. Abbiamo giocato nel limite del possibile e potevamo anche vincere ad un certo punto. Dobbiamo ritrovare la mentalità che ci ha permesso di essere temuti da tutti i campi. Ad esempio, l’azione del rigore potevamo ripeterla a più riprese ma non ci siamo riusciti anche perché veniamo da una situazione difficile ed i giocatori, quando giocano, sono intimoriti”

“C’è il rammarico per il risultato, ma anche la consapevolezza che dopo il derby e dopo il match contro l’Udinese, una partita figlia di tante situazioni, la squadra è tornata a giocare a calcio, a pensare, cosa per noi imprescindibile per ottenere risultati. Spero sia il primo passo della ripresa di una squadra che con più personalità e serenità può tornare ad essere il Torino”.

Ventura poi commenta così il suo allontanamento dal campo:L’ espulsione? Io ero arrabbiato con Bovo, ho dato due botte alla panchina ed ho urlato “basta lanci”. L’arbitro mi ha spiegato che il gesto che ho fatto è paragonabile a tirare una bottiglietta in campo. E’ una cosa che ho imparato stasera. Era un gesto di rammarico per un ennesimo lancio lungo che non mi era piaciuto. Certo che allora anche buttare cappotti e cappelli per terra dovrebbe essere vietato… Ma non voglio fare polemiche, anzi, l’arbitro ha diretto bene”.

“Abbiamo perso autostima nelle ultime partite, io sono relativamente contento oggi perchè abbiamo riniziato a provare a giocare a calcio rispetto alle ultime due partite che sono state disastrose. Mercato? A me basta che quelli che ho  già in rosa stiano bene, abbiamo avuto veramente troppi infortuni. Ovviamente se arriva qualche giocatore lo accetto ben volentieri”.

A Ventura viene chiesto quale può essere, secondo lui, il ruolo di questo Torino nel campionato:

All’inizio del campionato, tenendo presente tutto quello che era successo nel mercato, in cui abbiamo proseguito nel percorso di programmazione legato alla valorizzazione dei giocatori, ero assolutamente contento. Poi dopo la seconda giornata è successo qualcosa di incredibile: ho perso sei-sette giocatori nell’arco di dieci giorni per sei mesi. Se mi chiedete cosa mi aspetto dal prosieguo del campionato, rispondo semplicemente: la salute dei miei giocatori”.

Sul momento in generale della Serie A, Ventura poi si pronuncia così:

“Il Napoli ha una rosa di grande qualità, ma limitata numericamente rispetto a Inter, Juventus e anche la Roma (che sta passando un momento particolare). La Fiorentina invece è la sorpresa: grandi risultati e un modo giocare piacevole. Chi vince il campionato? Non c’è una squadra che lo “ucciderà” come gli altri anni: ci sono tre squadre che se la giocano e sono Inter, Juventus e Napoli, con la Fiorentina come grande outsider. La Roma, per il momento, la lascio fuori”.

43 commenti

43 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. FLAGHI - 1 anno fa

    Ventura proprio non lo capisco, sembra più arrabbiato oggi che dopo il derby o contro l’ Udinese…Sì ok, qualche piccolo passo in avanti è stato fatto anche perchè peggio di prima era impossibile fare, anche lui ha ammesso che le partite precedenti erano state disastrose, ma dovrebbe rammaricarsi di non aver fatto punti contro l’ Udinese o una figura migliore al derby, piuttosto che oggi.
    Poi quando dice che potevamo pareggiare o vincere?? Ragazzi il Napoli nel solo primo tempo quante volte ha tirato in porta?? Comunque nel primo tempo almeno abbiamo provato a ripartire ogni tanto, ma il secondo tempo è stato mediocre, sembrava che fossimo noi in vantaggio a difesa del risultato, il Napoli ha controllato il risultato con il minimo sforzo.
    Dobbiamo recuperare autostima, infortunati, ok tutto vero, ma a prescindere dai moduli, il problema fondamentale è la mentalità, troppo passivi anche oggi, per quanto contro avessimo una squadra nettamente superiore, bella da vedere, che gioca a due tocchi etc..
    Poi si incaxxa con Bovo, ok..ma perchè fà tutti questi lanci lunghi, forse anche perchè nessuno a centrocampo si smarca per prendere la palla ed impostare, forse perchè ci manca un regista???E Acquah dove caxxo era sul gol di Hamsik??
    Attendiamo l’Empoli, sperando almeno di vedere un Toro concreto, che faccia gioco, che crei occasioni da rete, magari evitando alcune cappelle dei singoli per una volta..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Scott - 1 anno fa

    Gianpiero, bisogna correre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Scott - 1 anno fa

    Giampiè, bisogna correre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Torquemada - 1 anno fa

    Ma va a dar via il culo, pezzo di merda inetto ed incapace.

    Spero che ti venga un coccolone all’ennesimo lancio lungo di Bovo, così almeno ti togli dal cazzo…!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. blubba - 1 anno fa

    In questo caos ci siamo messi da soli .La colpa è un po della sfortuna perchè oggettivamente fino alla ecatombe di infortuni che ci ha colpiti la squadra giocava e anche discretamente e un po anche della società.La scelta di puntare sui giovani è corretta ma è anche piena di rischi.Il reparto fondamentale della squadra è il piu giovane in assoluto forse anche troppo-Baselli , benassi e acquah nn appena le cose nn girano sono andati nel pallone. Baselli è sparito da dopo l’infortunio,Acquah è ancora acerbo e l’autostima conquistata nelle prime giornate è andata farsi benedire.
    Servirebbe un filotto di risultati positivi per poter ricaricare le batterie perchè a me sembca che questa squadra difetti anche di personalità e si vededal fatto che nessuno rischia piule giocate comme all’inizio.Sul modulo si puo discutere ma se si voleva cambiarlo andava fatto prima per avere uomini giusti al posto giusto.Ora come ora vedo solo un 442 come alternartiva con zappacosta e peres esterni a destra avelar e molinaro a sx

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. gian.ca_8 - 1 anno fa

    L’autostima la recupereremo se e solo se torneremo ad essere un giorno il TORO, cosa che dubito possa accadere con questo mister dalla carriera mediocre, ottuso, presuntuoso e privo di mentalità vincente. Che inizi a dare un segnale mettendo in panca Quagliarella ma che soprattutto dica chiaramente che se Prcic, Martinez, Gaston Silva non sono adatti alla serie A devono essere ceduti subito, tanto giocano sempre gli stessi, a prescindere dagli infortuni che, comunque, oggettivamente ci hanno condizionato un bel po’…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Brawler Demon - 1 anno fa

    Mister, servono punti. La goleada dei venusiani non è arrivata, bene, ora con Empoli e Sassuolo serve bottino pieno.
    Quei 4 che lo criticano, chi vorrebbero? Sentiamo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 anno fa

      Non pensano siano solo 4..e nel caso, spero tu non mi abbia contato..cosi arriviamo a 5.. :)
      Seriamente: Vorremmo un mister che sappia trasmettere un senso di appartenenza ai colori granata. Un mister che sappia anche ammettere i propri errori e cambiare. Uno che non di la responsabilità ai tifosi per la sconfitta contro l’Udinese. Uno che non ci ricordi ogni giorno dove eravamo un anno fa, due anni fa, tre anni e quattro anni fa, ma che si ricordi dove eravamo prima che arrivassero presidenti speculatori ad affossarci e a cancellare la nostra identita’. Vorremmo anche uno che faccia capire ai Quagliarella e ad altri che dopo 4 pappine in un derby non è il caso di scambiare sorrisi e abbracci con gli avversari..
      Vorremmo un po’ troppo, eh?
      Che teste di cazzo i tifosi del Toro..Meno male che c’e’ mister libidine!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. mau69 - 1 anno fa

        tutta inutile retorica che non ha più alcun senso di esistere. Come al solito basterebbe qualche partita vinta perché immediatamente tutto appaia coerente alle attese. Se invece i risultati non arrivano, anziché accettare la cosa come una normale circostanza dello sport, deve partire la caccia al colpevole o la ricerca di oscure cause, come la “mancanza di attaccamento ai colori”. Incomincia tu a dimostrare attaccamento: non contribuendo a creare ambiente ostile, ma tifando gioioso per una squadra che da 5 anni ha sempre dimostrato di meritare affetto e vicinanza. Vedrai che vivi anche meglio.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

          Se mia nonna aveva le ruote era un carretto…. Ma se le vittorie non vengono ci sarà un perché o c’è solo se si vince il perché.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 anno fa

          Guarda, sinceramente di questi attacchi che alcuni di voi fanni appena si osa criticare Ventura, mi sono un po’ stufato e li trovo anche grotteschi.
          Praticamente bisogna solo elogiarlo il nostro allenatore e la squadra?
          Io come tutti ho osannato e ringraziato la squadra e il Mister dopo Bilbao, e allo stesso modo ho il sacrosanto diritto di Criticare una squadra scialba, le loro dichiarazioni stupide e l’atteggiamento che hanno messo in campo negli ultimi tempi.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 anno fa

            E lo faccio con tutta la lucidità possibile vivendo la parte non calcistica della mia vita al meglio delle mie possibilta’ e soprattutto rispettando il parere degli altri senza lanciare frecciatine come le tue e di altri quattro compari qui dentro.
            Rispetta tutti e goditi questo Torino.
            Io aspetto il Toro, magari invano. Ma sono cazzi miei.

            Mi piace Non mi piace
  8. Cecio - 1 anno fa

    Mettiamola così…per come siamo messi al momento, vincere a Napoli sarebbe stato impossibile!
    Il problema semmai è un altro, perchè siamo messi così in questo periodo?
    Caro Ventura, sono da sempre stato un estimatore di Ventura e gli riconoscerò sempre di aver dato un senso ad una squadra che prima di lui era patetica, MA è giunto il momento di rendersi conto che si è chiuso un ciclo e il tanto amato 3-5-2 con Vives al centro non ha più senso di esistere!
    Quindi caro Ventura, le soluzioni possibili sono 2:
    1) ti evolvi e cambi sistema di gioco, cercando di adattarne uno alle caratteristiche dei giocatori che hai (3-4-3; 4-3-3; 4-4-2)
    2) saluti e te ne vai, perchè hai finito stimoli e idee

    Sinceramente spero nella prima soluzione, ma se non accadesse la seconda sarebbe inevitabile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata_91 - 1 anno fa

      Non mi risulta che nella rosa attuale abbiamo giocatori in grado di poter ricoprire il ruolo di esterno d’attacco in un 3-4-3 o 4-3-3.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

        Appunto se non abbiamo esterni d’attacco si cercano al mercato di riparazione, chiamato così per riparare gli errori commessi in estate.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Granata_91 - 1 anno fa

          Si sapeva che lo schema di gioco di quest’anno sarebbe stato il 3-5-2, ed il mercato aveva portato con se giocatori adatti per quel modulo. Quindi a mio parere non è stato commesso nessun errore quest’estate nella ricerca dei giocatori (tutti funzionali). Ma sono d’accordo con voi che ogni tanto andrebbe variato lo schema di gioco (limite di Ventura)..

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

            Sarai d’accordo con me ci manca un fantasista?

            Mi piace Non mi piace
          2. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

            Manca un fantasista e questo è in errore, anche ammesso dalla società che ha cercato Belhanda.

            Mi piace Non mi piace
      2. Cecio - 1 anno fa

        Ho messo il 3-4-3 per non stravolgere l’assetto difensivo con i 3 centrali. Come esterni d’attacco te li puoi inventare (Peres? Belotti? Martinez?) e magari ne puoi prendere qualcuno nel mercato.
        Altrimenti si passi aad un 4-4-2 col rombo e si prenda un regista ed un trequartista…
        Insomma è giunto il momento di cambiare modulo oppure di cambiare guida tecnica…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

    Ora che abbiamo le conoscenze, recuperiamo l’autostima così completeremo il percorso di crescita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. basta gabibbo - 1 anno fa

    Ho già scritto nel post delle pagelle cosa penso della squadra e di alcuni giocatori.
    Mi piacerebbe sapere cosa ne pensano i tifosi della maratona e degli altri settori quando vanno allo stadio e vedono quel tipo di gioco inutile a passaggi laterali che non porta a nulla dal punto di vista delle occasioni a rete. Attenzione ho detto occasione e non gol, a questultimi ci devono per forza pensare i finalizzatori.
    Se durante le partite si fischiasse in maniera continua ed assidua questo modo di giocare (non i giocatori) dopo 2 o 3 passaggi laterali o dopo passaggi da oltre la metà campo fino al portiere, chissà che allenatore e i giocatori stessi magari cambierebbero modo di interpretare la partita.
    Il gabibbo ritiene di avere dalla sua parte tutto lo stadio e pensa che quelli che lo criticano siamo 4 gatti che non capiscono nulla.
    Ieri sera il Toro ha giocato meglio quando il gabibbo é stato espulso (è tutto dire……). FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. fabrizio - 1 anno fa

    Mi piacerebbe sapere da quali squadre siamo TEMUTI… a chi facciamo paura…
    A carpi ridono ancora adesso caro ventura!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. fabrizio - 1 anno fa

    Mi piacerebbe sapere da quali squadre siamo TEMUTI… a chi facciamo paura…
    A carpi ridono ancora adesso caro ventura!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. fabrizio - 1 anno fa

    Wow vedo che c’e’ un sacco di gente a cui non importa niente che il toro abbia perso, ma solo che non ne abbia preso 6 o 7 goals..
    boh?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Jerry - 1 anno fa

    Ieri sera il compito era veramente arduo…. Le possibilità di prendere un imbarcata stile derby di coppa erano alte. Siamo stati bravi a non disunirci, in alcuni frangenti siamo anche ripartiti bene, il colpo di testa di Quagliarella ( indisponente nel chiedere scusa dopo il gol, nonostante uno stadio intero lo fischiasse!) è il rigore sono gli esempi di un gioco fatto solo di ripartenze. Il problema sta quando devi costruire. Non abbiamo giocatori di qualità che sappiamo fare gioco.Non sono d’accordo con Ventura, quando parla di mercato, perché questa squadra( per fare un salto di qualità) necessità di tre/ quattro innesti subito. Due a centrocampo( un centrale di qualità e un sostituto a sx per Baselli) e uno o due innesti in attacco ( attaccante di movimento, rapido che aggredisca gli spazi) allora forse si potrà parlare di salto di qualità. Ma se restiamo questi, la posizione che ora occupiamo in classifica, sarà quella che occuperemo a fine campionato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. bikeblack - 1 anno fa

    Penosi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. toromio - 1 anno fa

    Vorrei domandare a quei tifosi estimatore di questo coglione del cazzo con il suo monogioco …. Avete visto la classifica in che posizione siamo? Cosa ha di speciale ? Con qualsiasi allenatore potevamo essere messi peggio di ora? E Continuate a dire che è il meglio che esiste! Guardate il bologna con il cambio del mister che salto che ha fatto e gioca pure bene ha vinto col NAPOLI e MILAN

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Brawler Demon - 1 anno fa

      Ti rendi conto delle puttanate che dici? Crisantemo non ha fatto nulla di speciale, ha azzeccato solo delle partite. Hanno vinto con un gol di Giaccherini, GIACCHERINI, ti rendi conto?
      Il problema è Ventura? Chi c’era nelle precedenti 4 stagioni sulla panchina del Toro? Chi ha fatto il 7° e il 9° in A con noi? Zaccheroni oppure Novellino o peggio Coladecazzo?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

        Perché cosa ha Giaccherini? Non guardiamo in casa degli altri quando noi abbiamo Bovo e Molinaro.In quanto a Crisantemo non mi sembra che abbia vinto solo due partite.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Theblizzard - 1 anno fa

    Bastaaaaaa! Non ne posso più di questa retorica trita e ritrita del dopo match! Siamo penosi giochiamo male non facciamo paura a nessuno e ora ci avviciniamo alla zona retrocessione! Patetici tutti quanti ma soprattutto Ventura che fa giocare la squadra in modo ridicolo anzi non la fa giocare! Basta vi prego!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 anno fa

    Scemo io che commento ancora le parole di questo allenatore presuntuoso, testardo e aziendalista da far schifo ( non abbiamo bisogno di rinforzi)
    Arriva Tachsidis!!!!
    Ma va a cagare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Frank Toro - 1 anno fa

    4 anni fa mister parlavi di una palla che doveva frullare…
    A quando??? A ma da ragazzino insegnavano che bisogna evitare di passare la palla lateralmente o dietro al portiere… Ma lei è un innovatore e noi tifosi non siamo così aperti al gioco futuristico e suo percorso di crescita continuo che nonostante sia evidente non riusciamo proprio a vederlo. Pensare che lei di questo possesso palla all’indietro ne hai fatto il tuo gioco spumeggiante… Poi ti incazzi perchè Bovo lanciava lungo? Magari voleva provare ad arrivare almeno una volta nell’aria avversaria… sai se perdi 2 a 1 o 3 a 0 sono sempre 0 punti!
    Ps: continua a lasciare Maxy Lopez in panchina così quagliarella può salutare e chiacchieraredurante le partite tutti i suoi vecchi compagni e chiedere i suoi vecchi tifosi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Veyser - 1 anno fa

    Stasera ho visto un bel Toro giocare a calcio contro la più forte della serie A, senza timori reverenziale…. Questa rispetto alla partita contro l’udinese è sicuramente una crescita… Facciamo rientrare qualche lungodegente e tifiamo Toro… Ventura è il meglio che possiamo avere….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Frank Toro - 1 anno fa

    Questo uomo ha perso la situazione di mano. Non so che miglioranento ha visto. Ormai a vedere sto gioco viene solo un gran nervoso! Togli Bruno Peres che ha qualche numero fuori dal coro il resto è una pena da guardare… non si ha mai la sensazione di mettere sotto l avversario neanche quando si passa in svsntaggio! Se nonbentrava Maxi Lopez non si arrivava neanche al tiro nel secondo tempo…
    Siamo mediocri da centrocampo in su e segnare su azione è dato al caso non di certo ad un gioco in velocità. Quando ripartismo siamo di una lentezza disarmante…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Davi - 1 anno fa

    BASTA…adesso stiamo diventando ridicoli, siamo passati dall’essere prevedibili a non fare più neanche un tiro in porta, abbiamo fatto veramente cagare altro che passo in avanti, ma verso cosa?? siamo riusciti a fare tremare il napoli senza gioco un paio di volte, figuriamoci sapendo cosa fare con il pallone tra i piedi, e qui si è responsabile il mister che non mi sembra proprio un vulcano di idee….cosa ci spetta il futuro se non tiriamo in porta..
    e poi vedere ancora Bovo titolare con la quantità di cazzate che combina…
    sono senza parole quanto il toro senza idee e identità…
    Brunone Peres aiutaci tu…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Fb - 1 anno fa

    Mister, Vives non ce la fa piu’! Ma Prcic fa proprio schifo?
    Compriamo un regista per favore…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. ziocane66 - 1 anno fa

    MISTER per segnare occorre tirare in porta non sollucherare in passaggi dove perdi la palla!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. willy - 1 anno fa

    Ma basta con questo gioco che parte dai tre dietro sperando che sulle
    fasce qualcuno riesca a trovare l’affondo vincente.
    Il centrocampo praticamente non esiste ed ai due disgraziati davanti
    arrivano pochi palloni giocabili.
    Visto il Napoli come gioca ? Sono sempre in 5-6 in blocco sia nella fase
    difensiva che in attacco.
    Forse è giunto il momento di cambiare….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. fabrizio - 1 anno fa

    Giocatori nuovi e forti? no!! Aspettiamo il ritorno di Farnerud e magari Obi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Granata71 - 1 anno fa

    Passi in avanti verso la zona retrocessione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. gantonaz64 - 1 anno fa

    Copia e incolla, film gia’ visto. Rinnovare copione please.
    Occhio alle spalle , Quagliarella gia’ si mette a 90 da varie partite,ridendo dopo aver perso il derby,e chiedendo scusa oggi dopo aver segnato il rigore (ma scusarsi con chi? e perche’?).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata71 - 1 anno fa

      Perché Quagliarella è stato, è e sarà sempre un gobbo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. fabrizio - 1 anno fa

    Passo in avanti verso Frosinone, Carpi e Verona

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy