Napoli-Torino: sfida accesa, lo scorso anno fu polemica

Napoli-Torino: sfida accesa, lo scorso anno fu polemica

La passata stagione / Nel match al San Paolo, Glik ed El Kaddouri furono espulsi per proteste: Massa non diede un calcio di rigore solare dopo la rimonta partenopea

Napoli e Torino si sfideranno nella giornata di domani, alle ore 20:45. Sarà una sfida particolarmente complicata per i granata, che hanno bisogno di vincere, ma si trovano davanti ad una squadra molto forte e completa. Maurizio Sarri è riuscito ad amalgamare una buona rosa, facendo emergere alcuni giocatori eccellenti (vedi Higuain). Ma vediamo come andò l’anno scorso al San Paolo per il Toro…

PARTENZA FULMINEA – Il Torino arrivò lo scorso anno a Napoli avendo speso molte energie nella prima parte del campionato; non solo, perché i granata avevano avuto anche gli impegni europei, che tolsero alcuni punti nel percorso del campionato. Contro i partenopei, però, il Torino sembrava essere partito diversamente, con il piglio giusto: assist di Maksimovic e gol spettacolare dell’ex Quagliarella. Il primo tempo si chiuse con il punteggio di 0-1, che però illuse eccessivamente Glik e compagni.

Fabio Quagliarella, autore di un bellissimo gol al San Paolo lo scorso anno
Fabio Quagliarella, autore di un bellissimo gol al San Paolo lo scorso anno

RIPRESA FUNESTA – Se all’inizio del match si poteva pensare che il Toro potesse fare il colpaccio, nel secondo tempo si sono perse le speranze. Lorenzo Insigne, al minuto 55, insacca di testa un bell’assist di Zuniga, gelando gli avversari granata. Da quel momento il Torino sarà in grande difficoltà, subendo anche, al minuto 72, il gol di Josè Maria Callejòn, che insaccò un pallone che sembrava destinato ad uscire. Dopo il gol della rimonta, il Toro ha cercato di scuotersi, e di agguantare un pareggio che sarebbe stato fondamentale.

Tuttavia il match finì male, anche per alcune sviste arbitrali (tocco di mano in area di Zuniga): gli animi si accesero troppo al fischio finale, con le proteste accese di El Kadddouri, che per questo fu anche squalificato. Anche Kamil Glik prese un cartellino rosso, per chiudere al peggio una gara che sembrava poter diventare qualcosa di importante per il Toro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy