Nazionali, verso Nigeria-Uganda: Aina vuole ritrovare il campo

Nazionali, verso Nigeria-Uganda: Aina vuole ritrovare il campo

Nazionali / Il difensore nigeriano dovrebbe partire titolare nell’amichevole odierna

di Redazione Toro News

È in un clima di festa che la Nigeria si avvicina all’amichevole di questo pomeriggio alle 16 contro l’Uganda allo Stadio Stephen Keshi ad Asaba, in Nigeria. E Ola Aina, il laterale destro del Torino, vuole riprendersi la fascia destra della sua nazionale. Il numero 34 granata potrebbe essere in campo dal 1’, considerando che nell’ultima partita contro il Sudafrica pareggiata 1 a 1 dalle Super Aquile sabato pomeriggio, Aina non è stato impiegato. Quest’oggi invece il difensore sarà impegnato nella gara contro l’Uganda. E’  un’ottima occasione per lui per mettersi in mostra nella sua nazionale, ma anche per continuare a mettere minuti nelle gambe per non perdere la condizione e dare continuità alle sue prestazioni.

 

CONCORRENZA – Nel Toro adesso c’è Ansaldi che è tornato e farà di tutto per mettere in difficoltà mister Mazzarri al fine di essere schierato dal 1’. Aina di certo si impegnerà al cento per cento per tenersi il posto sulla fascia sinistra. Fino ad ora il numero 34 ha raccolto 11 presenze per un totale di 824’, otto di queste da titolare e le tre rimanenti subentrando dalla panchina:  Aina si è sempre fatto trovare pronto. Questa sua prima stagione con la maglia granata è iniziata per il meglio, favorita anche dall’infortunio di Ansaldi ad inizio campionato. Ad ogni modo il giocatore nigeriano sta dimostrando di meritare il posto da titolare nel Toro pur avendo ancora ottimi margini di miglioramento. Dopo il match di oggi pomeriggio contro l’Uganda, Aina rientrerà a Torino per riprendere al Filadelfia gli allenamenti con mister Mazzarri e preparare al meglio la prossima gara di campionato in programma lunedì 26 novembre alle ore 20:30 contro il Cagliari.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy