Nazionali: ancora impegni per Moretti e Martinez

Nazionali: ancora impegni per Moretti e Martinez

Nazionali/ Gli altri giocatori partiti con le rispettive selezioni sono pronti al rientro

Commenta per primo!

Tra cinque giorni il Torino sarà in campo a Bergamo in una gara decisiva per la sua stagione, ma intanto molti nazionali granata continuano ad essere in giro per l’Europa e non solo, scopriamo le sfide che li attendono.

Abbiamo già scritto di Benassi che questa sera affronta la Serbia insieme alla sua Under 21; vediamo gli impegni degli altri granata. Moretti è rimasto invece con la Nazionale maggiore; anche lui si trova a Torino visto, che gli azzurri di Conte sfideranno domani sera l’Inghilterra proprio allo Juventus Stadium. Per il centrale granata almeno non ci saranno problemi per il rientro a casa al termine dell’avventura azzurra. Sono terminati invece gli impegni per Basha, Glik e Maksimovic che potranno rientrare a Torino per aggregarsi alla squadra in vista della sfida contro l’Atalanta. E’ già rientrato a Torino invece Jansson, che oggi si è riaggregato al gruppo in Sisport. La sua Nazionale sarà impegnata domani contro l’Iran, ma lui è tornato in anticipo poiché il problema muscolare che gli aveva fatto saltare la sfida contro il Parma gli ha impedito di svolgere allenamenti ad elevata intensità.

Riguardo ai giocatori non europei, ha ancora impegni Josef Martinez con il suo Venezuela, che dopo l’umiliante ko contro la Giamaica andrà negli Stati Uniti, a Fort Lauderdale, per sfidare il Perù; per lui un vero e proprio tour de force che potrebbe rendere difficile un suo impiego alla ripresa del campionato. Terminati invece gli impegni per il Marocco di El Kaddouri e l’Uruguay di Gaston Silva e Gonzalez. Questi quattro giocatori sono tornati oggi in gruppo, unendosi all’allenamento della squadra. Solo El Kaddouri e Gonzalez tuttavia hanno regolarmente lavorato con i compagni. Per Gaston Silva infatti è stato effettuato un lavoro di scarico visto che è rientrato dall’Uruguay con un affaticamento al polpaccio destro. Si compattano comunque i ranghi della squadra di Ventura, che inizia ormai a pensare seriamente alla sfida contro l’Atalanta di sabato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy