Nazionali, Damascan vuole ripetersi: stasera c’è il Lussemburgo

Nazionali, Damascan vuole ripetersi: stasera c’è il Lussemburgo

Nazionali / Gara importante per il granata, reduce dal primo goal con la nazionale

di Andrea Marchello, @AndreaMarchell0

Si conclude stasera la fase a gruppi della Nations League per la Moldavia di Vitalie Damascan, con una gara che sa di scontro diretto: in caso di vittoria i moldavi supererebbero proprio il Lussemburgo, ottenendo così la promozione in Lega C. La gara verrà disputata allo Stadionul Zimbru di Chişinău alle ore 18.

DAMASCAN E NAZIONALE – Nell’ultima gara l’attaccante in forza ai granata è stato decisivo per i suoi; il suo goal (il primo con la Nazionale) ha permesso di portare a casa i 3 punti contro San Marino. In questa gara è partito dalla panchina, ed una volta subentrato a Nicolaescu non ha sfigurato, per cui il CT Spiridon potrebbe anche cambiare idea e gettarlo nella mischia dal 1’.

LA FORMAZIONE – Ci dovrebbe essere spazio per lui questa volta dal primo minuto nel prossimo match contro il Lussemburgo. Moldavia che dovrebbe presentarsi con un 3-4-3 con Koselev in porta, Epureanu, Posmac e Carp in difesa, un centrocampo composto da Antoniuc, il cagliaritano Ionita, Gatçan e Reabciuk. In attacco, come detto, spazio a Damascan, affiancato da Ginsari e Cociuc. Se le scelte di Spiridon dovessero essere confermate, sarebbe un bell’attestato di stima per il ragazzo che sta lavorando duramente per trovare la giusta dimensione al Torino e in Nazionale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy