Nazionali: Glik di nuovo in campo, solo panchina per Gaston Silva

Nazionali: Glik di nuovo in campo, solo panchina per Gaston Silva

Le selezioni / L’Uruguay impatta con il Brasile, ma il centrale granata osserva da fuori. Per il capitano, impegno contro la Finlandia

Continuano a giocare con le rispettive nazionali gli uomini di Ventura chiamati dai selezionatori in giro per il mondo. Ieri era il turno di Gaston Silva per la prima squadra, ma anche di Edera e Zaccagno con l’Under 19. Nessuno è entrato in campo, ma vediamo nel dettaglio.

GASTON SILVA – Nessuna possibilità di mettersi in mostra per il giovane centrale difensivo del Torino, che nella notte italiana ha assistito alla sua Nazionale rimontare due reti al Brasile. Ai gol di Douglas Costa e Augusto, infatti, hanno risposto Cavani e Suarez. Per la punta del Barecellona, inoltre, si è trattato del gol all’esordio dopo la lunga squalifica comminata a seguito del famigerato morso a Chiellini, nel corso dell’ultima partita del girone eliminatorio tra Italia e Uruguay ai Mondiali del 2014. Silva aspetta occasioni più abbordabili per mettersi in mostra.

EDERA E ZACCAGNO – Solo panchina anche per i due talentini della Primavera di Moreno Longo. La squadra di Paolo Vanoli si è sbarazzata di Israele per 4-0 (Panico, Felicioli, Favilli e Coppolaro i marcatori), balzando in testa al raggruppamento, insieme alla Turchia, che ha sconfitto la Svizzera. Proprio gli elvetici saranno i prossimi avversari degli azzurrini, già domani: per Edera e Zaccagno chance in aumento di conquistarsi un posto al sole.

edera

GLIK – Dopo il successo di misura contro la Serbia di Maksimovic, torna in campo la Polonia di Kamil Glik, che ospiterà in amichevole la Finlandia. Il capitano granata, sicuro protagonista, concluderà così la sua parentesi internazionale, prima di tornare agli ordini di Ventura. C’è attesa, invece, per il ritorno tra Ghana e Mozambico, anche se la selezione di Acquah, dopo il 3-1 dell’andata, ha fatto un importante passo avanti verso la qualificazione alla Coppa d’Africa 2017. La sfida si giocherà domani.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy