Egitto-Ghana 2-0: brutta sconfitta e panchina per Acquah

Egitto-Ghana 2-0: brutta sconfitta e panchina per Acquah

Granata in Nazionale / Il centrocampista granata non scende in campo per il match di qualificazioni ai Mondiali di Russia. Adesso il Ghana è penultimo in classifica

Niente Serie A questa domenica che appare più vuota del solito. Il Torino scenderà in campo settimana prossima nella partita contro il Crotone, intanto Mihajlovic ha concesso una pausa ai suoi. Non è il caso dei giocatori convocati con le rispettive Nazionali, come Zappacosta e Belotti che sono stati impegnati ieri con l’Italia di Ventura. Oggi era il turno di Acquah con il Ghana, nella partita contro l’Egitto valida per la seconda giornata del gruppo E nella fase qualificatoria, in Africa, ai Mondiali 2018.

Il Ghana ha rimediato una brutta sconfitta. L’Egitto ha trionfato per  2-0 grazie ai gol dell’attaccante della Roma Salah al 43′ e di Said al 86′. Non c’è stato spazio per il centrocampista del Toro che, ultimamente, è chiuso nella squadra di Mihajlovic per le ottime prestazioni di Benassi e Baselli ed ha trovato una panchina quest’oggi con la sua Nazionale senza neanche entrare a partita in corso. Al suo posto hanno giocato Partey dell’Atletico Madrid e Badu del Panathinaykos. Il discorso qualificazioni s’incomincia a fare più complicato per le “stelle nere” che sono ferme ad un punto in classifica dietro Uganda, a quota quattro punti, e proprio l’Egitto che ha già messo in cascina sei punti. Nel girone E troviamo all’ultimo posto la Repubblica del Cogo senza neanche un punto.

Adesso i prossimi granata che saranno impegnati con le nazionali sono Benassi e Barreca con l’Under 21 di Di Biagio nell’amichevole contro la Danimarca. Per vedere in campo le Nazionali maggiori, bisognerà aspettare fino a martedì: Hart sarà impegnato nella partita tra Inghilterra e Spagna, Zappacosta e Belotti con l’Italia per l’amichevole contro la Germania, infine, Martinez giocherà nella sua Venezuela che affronterà l’Ecuador.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy