Nazionali, stasera c’è l’Under 21 di Benassi

Nazionali, stasera c’è l’Under 21 di Benassi

Nazionali/ La Nazionale di Di Biagio sfida i pari età serbi in amichevole

Commenta per primo!

Continuano i diversi impegni internazionali per i giocatori del Torino insieme alle rispettive rappresentative nazionali. Questa sera sarà di nuovo la volta di Marco Benassi e della sua Under 21, impegnata a Benevento contro i pari età della Serbia.

AMICHEVOLE IMPORTANTE – Per il tecnico Gigi Di Biagio si tratterà di una sfida molto interessante, visto che anche i serbi si sono qualificati per l’Europeo di categoria che si disputerà a giugno in Repubblica Ceca, sebbene non siano inseriti nello stesso girone dell’Italia. Le due formazioni si erano già affrontate nel gruppo 9 delle qualificazioni: la Serbia si impose 1-0 all’andata, mentre nella sfida di ritorno i ragazzi di Di Biagio confezionarono una clamorosa rimonta vincendo 3-2 dopo essere stati in svantaggio per 2-0. In quella occasione fu in campo per qualche minuto nel finale di partita anche Benassi. Il giovane talento granata è entrato a partita in corso anche nell’amichevole di tre giorni fa in Germania: vedremo se questa volta Di Biagio sceglierà di farlo partire dall’inizio.

MAI TITOLARE – Per Benassi sarebbe una bella dimostrazione di fiducia, visto che il classe ’94 nato a Modena non è ancora mai partito una volta da titolare con la principale rappresentativa giovanile nazionale. Per lui, anche in vista dell’Europeo di categoria, sarà molto importante disputare un finale di stagione di alto livello. Gli obiettivi sono due: convincere Ventura a puntare stabilmente su di lui per il centrocampo granata dimostrando di non commettere più errori dovuti all’inesperienze (vedi il derby di andata e il ‘rosso’ rimediato a San Pietroburgo) e riuscire a restare nel giro dell’Under fino a giugno, riuscendo così a strappare un biglietto per gli Europei, che sarebbero per lui anche un’importante occasione di crescita.

VERDI PER LA CONFERMA – Da tenere d’occhio per i tifosi granata non c’è però solo Benassi questa sera. E’ atteso alla conferma infatti Simone Verdi: il ragazzo, in comproprietà tra Milan e Toro e attualmente in prestito all’Empoli ha fatto benissimo contro la Germania, entrando dalla panchina e andando anche in gol Cercherà di ripetersi anche questa sera, il Torino non deve assolutamente distogliere lo sguardo da questo talentuoso giovane classe ’92, che potrebbe essere importante nel futuro dei granata.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy