Nazionali, la Polonia di Glik in Irlanda per difendere il primato del girone

Nazionali, la Polonia di Glik in Irlanda per difendere il primato del girone

Nazionali /Test in terra irlandese per il capitano granata: un successo permetterebbe alla rappresentativa polacca di fare un grande  passo in avanti verso la qualificazione agli europei  

Commenta per primo!

Giornata molto importante per la Polonia di Kamil Glik. Stasera, infatti, la selezione di Nawalka andrà in scena contro l’Irlanda nella quinta giornata delle qualificazioni ad Euro 2016.

IN IRLANDA PER BLINDARE IL PRIMO POSTO – Prima nel suo girone con 10 punti, 3 in più rispetto ai campioni del mondo in carica della Germania (già sconfitti per 2 a 0), Scozia e proprio Irlanda, a Dublino la Polonia avrà quindi la possibilità di blindare il primo posto e archiviare il discorso qualificazione in vista del prossimo Europeo. Per farlo, Lewandoski e compagni saranno chiamati a superare una formazione sicuramente meno attrezzata dal punto di vista tecnico, ma a sua volta estremamente motivata ad agganciare i propri avversari in cima alla graduatoria con una vittoria tra le mura amiche.                                                

GLIK VERSO LA TRENTESIMA IN UNA POLONIA CHE VA – In occasione del confronto di stasera, Glik, destinato a partire dal primo minuto, collezionerà il suo gettone numero 30 con la maglia della Nazionale: un traguardo importante per il capitano granata, sempre più leader del Toro e punto fermo della retroguardia polacca. La rappresentativa biancorossa, infatti, possiede la migliore difesa del Gruppo D con 2 soli gol al passivo, 2 in meno rispetto alla corazzata tedesca: un dato che testimonia perfettamente il buon operato del capitano granata in Nazionale. 

Al campo il verdetto finale, insomma, con la Polonia pronta a dare il massimo per rendere sempre più concreto un sogno chiamato Europeo. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy