Nazionali, oggi è il turno di Acquah, Benassi e Martinez

Nazionali, oggi è il turno di Acquah, Benassi e Martinez

Il punto / Il centrocampista granata scenderà in campo questo pomeriggio alle 16:30 insieme al suo Ghana. Il capitano dell’Under 21 affronta l’Irlanda

Acquah

La pausa che terrà il Torino lontano dai campi della Serie a è dovuta alle partite delle Nazionali, che sono in parte amichevoli: tra i sei giocatori impegnati con la propria squadra, oggi scenderà in campo Acquah, insieme al suo Ghana, in una sfida con il Mozambico. La partita in questione, però, non è una gara amichevole, ma vale per la qualificazione alla Coppa d’Africa: sarà per la Nazionale del centrocampista granata una doppia sfida contro il Mozambico, perché anche questa domenica le due squadre Nazionali si incontreranno. Ma non solo, Marco Benassi scenderà in campo questa sera contro l’Irlanda alle 19, in una sfida che vale già per la qualificazione al capionato europeo di categoria. Quindi, quando per noi sarà notte fonda, il Venezuela di Josef Martinez sfiderà il Perù per quelle che sono già qualificazioni al prossimo Mondiale. Le due formazioni sono rispettivamente ultima e penultima nel girone CONMEBOL.

OCCASIONE – Per il centrocampista del Torino è una buona occasione, quella che gli si è presentata con il Ghana: può staccare il pensiero dal campionato di Serie A e dal momento difficile che sta vivendo la sua squadra, per concentrarsi solo sulla sfida internazionale e migliorare ancora. Infatti Acquah, in questo periodo particolare è stato tra i migliori in squadra, per lo meno circa l’impegno e la dedizione nel cercare di migliorare sempre: la sua Nazionale oggi gli può portare una buona dose di soddisfazione, la quale riuscirebbe a sanare il morale un po’ mogio del centrocampista granata.

Acquah
Acquah, centrocampista granata con il numero 6, impegnato con il suo Ghana

ALTRI APPUNTAMENTI – A parte il match di domenica sopra citato, sempre del Ghana di Acquah, gli altri giocatori del Torino saranno impegnati nei prossimi giorni con le rispettive Nazionali: soltanto due giocatori granata hanno già messo i piedi su un campo da gioco con la maglia della propria Nazione, vale a dire Kamil Glik e Nikola Maksimovic, i quali hanno giocato l’uno contro l’altro, in una gara vinta dal polacco: la Polonia del capitano giocherà la seconda partita proprio questo sabato alle ore 17:30 contro la Finlandia, mentre la Serbia del numero 19 granata sarà impegnata il prossimo martedì nel match contro l’Estonia. Infine, domani notte Gaston Silva affronterà con il suo Uruguay il Brasile.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy