Nazionali: possibile convocazione per 11 granata

Nazionali: possibile convocazione per 11 granata

Fine stagione / Nonostante un’annata da dimenticare, diversi giocatori del Torino avranno una chance negli stage preliminari

Sassuolo-Torino, primo tempo, Fiorentina-Torino, formazioni ufficiali, Le pagelle di Sampdoria-Torino, Le formazioni ufficiali di Palermo-Torino

Euro 2016 e non solo, anche Copa America Centenario e Olimpiadi di Rio. A giocarsi una chance ci saranno verosimilmente ben 11 giocatori del Torino. La massima competizione continentale dedicata alle Nazionali, che si disputerà in Francia, è l’obiettivo ambito da molti e per quanto riguarda gli Azzurri – tra forfait per infortunio e finale di Coppa Italia – ecco che anche i vari Benassi, Zappacosta e Baselli (per dirne alcuni) potranno essere inseriti nella lista dei preconvocati di Antonio Conte, questa composta da una trentina di giocatori (LEGGI QUI per saperne di più).

DIFESA – Nel reparto arretrato, per quanto riguarda l’Italia, non ci sono molte possibilità di convocazione per lo stage per un certo Emiliano Moretti che arriva da una stagione faticosa e difficilmente verrà inserito nel listone. Discorso diverso invece per quanto Padelli e Zappacosta, i quali potranno davvero ambire almeno ad una preconvocazione. Così come lo svedese Pontus Jansson, il quale non smette di crederci e potrebbe davvero partire per Euro 2016, sul filo di lana. Dove a quel punto si ritroverebbe impegnato nel girone proprio con l’Italia. Restando focalizzati su Euro 2016, è certo di un posto l’attuale capitano Kamil Glik, mentre spostandoci dall’altra parte del mondo, ecco che vediamo precettato per la Copa America Centenario il giovane Gaston Silva.

Nazionale
Belotti e Benassi in Under21

CENTROCAMPO – Nel reparto mediano dei granata ci sono molti giocatori che scalpitano per andare allo stage: detto di Zappacosta, per il quale si potrebbe ipotizzare un suo approdo all’evento a causa dell’assenza di Abate, Antonini e di molti altri terzini; ecco che anche lo stesso Benassi potrebbe essere preso in considerazione, soprattutto in relazione alle sue ottime presenze e il suo buon impatto in Under21. Ci spera anche Baselli sebbene per lui sarà più difficile rientrare nel giro Azzurro tenendo presente che il ct Antonio Conte non lo convocò neppure nel suo momento migliore. Ma in questo caso vale il detto: “mai dire mai”.

ATTACCO – In attacco, nelle file del Torino, c’è un giocatore che merita la convocazione più di chiunque altro attaccante italiano al momento, Andrea Belotti: miglior marcatore italiano nel 2016, dovrebbe essere quasi sicuramente preso in considerazione almeno per lo stage. Dall’altro lato c’è Immobile, che esce da una situazione di infortunio ma che potrebbe fare bene con la maglia azzurra: tutto dipende dall’ultimo suo match contro l’Empoli e, ovviamente, dalla decisione definitiva di Antonio Conte. Anche qui, spostandoci in Sud America ecco vediamo il redivivo Josef Martinez preconvocato dal Venezuela per la Copa America, mentre l’argentino Lucas Boyé ad oggi è nel listone dei possibili partecipanti alle Olimpiadi di Rio.

Una stagione senza dubbio da dimenticare, ma che paradossalmente potrebbe regalare un piccolo spunto positivo: se tutto dovesse andare per il verso giusto, ecco che nonostante tutto il Torino potrebbe ritrovarsi in estate con ben 11 giocatori convocati dalle rispettive nazionali. Con i colori granata rappresentati in Europa, in Copa America e anche alle Olimpiadi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy