Nazionali, stasera Portogallo-Serbia: Maksimovic sfida Cristiano Ronaldo

Nazionali, stasera Portogallo-Serbia: Maksimovic sfida Cristiano Ronaldo

Nazionali / La selezione del centrale difensivo granata se la vedrà con i lusitani: possibile duello a distanza tra il classe ’91 e il pallone d’oro  

Commenta per primo!

Chiamata necessariamente a strappare i 3 punti per tenere vivo un sogno chiamato Europeo, stasera la Serbia del granata Maksimovic affronterà il Portogallo di Cristiano Ronaldo.

SERBIA OBBLIGATA A VINCERE – Con un solo punto in cassaforte (3 di penalizzazione a causa degli inqualificabili episodi avvenuti nel corso dell’incontro di ottobre con l’Albania), la Nazionale del difensore del Toro occupa attualmente l’ultima posizione del girone di qualificazione a pari merito con l’Armenia, motivo per cui l’impegno odierno in terra portoghese, anche se proibitivo, rappresenta già un dentro o fuori. Il Portogallo, d’altro canto, secondo con 6 punti, sarà obbligato ad approfittare del turno di riposo della capolista Danimarca (distante una lunghezza) per superarla e balzare al primo posto della graduatoria.            

POSSIBILE DUELLO A DISTANZA CON CRISTIANO RONALDO – Almeno inizialmente, Maksimovic dovrebbe partire dalla panchina. Nel caso dovesse calcare il rettangolo verde (in quella che sarebbe la sua quinta presenza in nazionale maggiore), il centrale serbo se la vedrebbe con il sopracitato pallone d’oro, uno dei clienti più ostici del panorama calcistico mondiale. In tal senso, sarà interessante seguire il duello a distanza tra i due, con il classe ’91 pronto a contenere con la sua consueta efficacia l’estro e l’immenso talento del giocatore del Real Madrid.                     

L’appuntamento è per questa sera quindi: ore 20:45 allo stadio Da Luz di Lisbona. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy