Novellino: ‘Il gesto non era rivolto a nessuno’

Novellino: ‘Il gesto non era rivolto a nessuno’

Walter Novellino, dopo il gesto di disappunto al termine della partita contro la Reggina che sembrava essere rivolto ai fischi della stessa tifoseria granata, è intervenuto telefonicamente su Sky Sport 24 per spiegarsi: “Il mio gesto era rivolto a una partita giocata male e non vinta – confessa Novellino – non era rivolto a nessuno. Io sono arrivato da poco, sto lavorando, ma è un momento molto delicato……
di Redazione Toro News
Walter Novellino, dopo il gesto di disappunto al termine della partita contro la Reggina che sembrava essere rivolto ai fischi della stessa tifoseria granata, è intervenuto telefonicamente su Sky Sport 24 per spiegarsi: “Il mio gesto era rivolto a una partita giocata male e non vinta – confessa Novellino – non era rivolto a nessuno. Io sono arrivato da poco, sto lavorando, ma è un momento molto delicato… ripeto, il gesto non era rivolto a nessuno”. 
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy