O.Morbegno-Torino 0-13: esordio convincente, i giovani impressionano

O.Morbegno-Torino 0-13: esordio convincente, i giovani impressionano

Dal ritiro / Prima uscita positiva per gli uomini di Mihajlovic. Bene Aramu, per Boyé gol e due assist

L’ESORDIO

P1340413

Comincia dall’Olympic Morbegno l’avventura del Torino di Mihajlovic, all’esordio stagionale dopo l’avvicendamento in panchina che ha scosso l’intero ambiente granata in una scarica di adrenalina. L’avversario di giornata certo non è probante, ma Mihajlovic ha comunque avuto modo di osservare i propri giocatori e di mandare i primi segnali anche alla dirigenza. Il risultato finale recita 0-13, ma è solo un contorno.

O.MORBEGNO-TORINO 0-13

RETI: 8′ Martinez, 14′, 17′ e 30′ Belotti, 25′ Acquah, 10′ st e 13′ st Barreca, 17′ st Bovo, 18′ st Baselli, 27′ st e 40′ st e 45′ st Maxi Lopez, 42′ st Boyé.

TORINO (4-3-3): Padelli (1′ st Gomis); Ajeti (1′ st Zappacosta), Jansson (1′ st Maksimovic), Moretti (1′ st Silva), Barreca (dal 23′ st Martinez); Acquah (1′ st Gazzi), Vives (1′ st Bovo), Obi (1′ st Baselli); Aramu (1′ st Molinaro), Belotti (1′ Maxi Lopez), Martinez (1′ st Boyé). All. Mihajlovic.

O.MORBEGNO: Dolzadelli; Bruga, Bogialli, Formigari, Porta, Romegialli, Ruffatti, Arcioni, Bianchini, Dell’Oca, Quaini. A disp. Christolini, Volpini, Riva, Ioli, Moretti, Zanotta, Speziale, Dei Cas, Bellotti, Baraiolo.All. Gusmeroli.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy