Padelli-Perin: in Genoa-Torino, secondo round Nazionale per il granata

Padelli-Perin: in Genoa-Torino, secondo round Nazionale per il granata

Verso il match / Domenica, l’estremo difensore avrà l’opportunità di lusingare il CT Antonio Conte proprio contro il suo rivale per un posto in Azzurro

1 Commento

Il match di domenica prossima Genoa-Torino vedrà protagonista lo scontro tra due portieri in lotta per un posto in nazionale, ovvero Padelli e Perin. I due estremi difensori si giocano il terzo posto nella lista dei portieri per EURO 2016. A partecipare a questa lotta c’è anche il portiere della Lazio Federico Marchetti, il quale ha già giocato contro quello granata domenica scorsa.

Genoa CFC v Empoli FC - Serie A

Sarà dunque un secondo round nazionale quello di domenica, il quale è stato anticipato da un primo nella scorsa giornata di campionato. Nella partita contro la Lazio, Padelli è stato fondamentale in svariate occasioni, le quali hanno salvato il risultato finale. Prestazione di Marchetti invece mediocre, ma salvata dagli errori degli attaccanti del Toro. Il portiere del Torino è sicuramente in una fase crescente: dopo un pessimo  inizio di campionato, causato della perdita del posto da titolare, l’estremo difensore si è guadagnato a suon di ottime prestazioni un posto nell’undici di partenza, ai danni del collega Ichazo. Un Padelli che grazie a questa “punizione” ha ritrovato la dritta via. La gara contro il Genoa sarà dunque una valida opportunità per cercare di convincere il CT Antonio Conte di essere un ottimo elemento da portare nell’avventura francese. La maglia numero uno è ovviamente ben salda tra le mani dell’ormai senatore Gianluigi Buffon, ma a rimanere a disposizione sono ancora ben due posti. Marchetti non sarà l’unico nemico del portiere granata, la sfida si amplia coinvolgendo anche Salvatore Sirigu, al momento in forza al PSG. Quest’ultimo è però in una fase calante. Pochissime le presenze  dell’ex Palermo in questa stagione in Francia: lo scarso minutaggio è causato dalle ottime prestazioni del neo acquisto Trapp, il quale, non appena arrivato a Parigi, ha subito scaraventato il portiere sardo in panchina. Uno degli avversari più temibili, dunque, rischia di essere proprio Perin.

C’è quindi un motivo in più per seguire la partita di domenica: in campo ci saranno ben due duelli, quello del Toro contro il Genoa e quello tra Padelli contro Perin.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. ziocane66 - 1 anno fa

    PADELLONE lassa stè : l’è mac na perdita ‘d temp!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy