Pagellone TN, Baselli voto 5,5: inizio spumeggiante, ma quel calo…

Pagellone TN, Baselli voto 5,5: inizio spumeggiante, ma quel calo…

I voti di fine stagione / Il centrocampista ex Atalanta aveva dato dei segnali più che positivi ad inizio anno, salvo poi perdersi in difficoltà dovute (probabilmente) all’età

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero
Baselli

Se ad inizio anno c’era un nome su cui tutti avrebbero scommesso per una buona stagione, quello era proprio Daniele Baselli: dando i voti di fine stagione, non si può promuovere il centrocampista ex Atalanta, ma viene rimandato alla prossima stagione. L’insufficienza non è grave, ma il numero 16 ha bisogno ancora di crescere e maturare molto, soprattutto se vuole diventare una realtà nel centrocampo granata: ma andiamo ad analizzare le due fasi che ha attraversato Baselli, in cui si sono viti meravigliosi gesti tecnici e profondi buchi dovuti ai motivi più svariati.

PARTENZA A MILLE – Come si può cominciare meglio la stagione se non come ha fatto Baselli? Ha segnato quattro gol in quattro partite consecutive, segnando poi anche al Milan, ma non solo: se contro il Pescara in Coppa Italia e il Frosinone in campionato, l’ex Atalanta era andato in gol per un inserimento con i tempi giusti e trovando la rete in prossimità del portiere, Baselli ha stupito tutti nel match contro la Fiorentina. In quella partita casalinga, dopo la rimonta targata Quagliarella e Moretti, per chiudere in bellezza il numero 16 si è inventato un tiro dalla distanza che si è trasformato in gol facendo esplodere lo stadio Olimpico (ora “Grande Torino”).

Baselli
Baselli festeggia insieme a Belotti e Benassi dopo l’eurogol alla Fiorentina

E LA CRISI – Non ci si aspettava che Baselli tenesse un ritmo di un gol a partita per tutta la stagione, anche perché altrimenti sarebbe diventato un attaccante: ci si aspettava una piccola flessione, che ha preso però una piega sempre più ampia via via nel tempo. Dopo aver segnato quei cinque gol di inizio campionato, il centrocampista granata è sparito dalle scene: pochi inserimenti, poco coraggio e non riusciva a gettare il cuore oltre l’ostacolo come ad inizio anno. Ventura, anche per questo, ha preferito preservarlo, cercando di seguirlo passo dopo passo. Alla fine della stagione, entrando nel secondo tempo, è riuscito a riproporre parte di quel repertorio mostrato ad agosto e a settembre 2015, centrando un palo clamoroso contro l’Inter dopo aver tirato dalla lunga distanza. Il tempo per crescere c’è, i margini di crescita anche… il suo futuro è nei suoi piedi.

PRESENZE: 34

MINUTI: 2256

GOL: 4

ASSIST: 2

AMMONIZIONI: 6

ESPULSIONI: 0

VOTO: 5,5

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Placebo75 - 2 anni fa

    Continuo a essere straconvinto che sia un grande talento. Il mental coach adesso lo abbiamo, ci penserà Sinisa a motivarlo e metterlo nel ruolo a lui più consono. Aggiungiamoci due ore di palestra extra al giorno e son convinto che il ragazzo ci regalerà grandi gioie!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. aterreno - 2 anni fa

    otto per le prime giornate, poi gli schemi di ventura gli sono entrati in testa e ha smesso di giocare. gli darei sei a prescindere, per incoraggiarlo.
    giocatore su cui puntare, son sicuro che con miha la musica cambiera’. forza basello

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Athletic - 2 anni fa

    Baselli è stato sfortunato ad infortunarsi nel periodo migliore .. comunque ha fatto vedere che può diventare un ottimo giocatore … giovani potenzialmente forti ne abbiamo diversi, speriamo che Mihailovic sappia valorizzarli tutti .. ci sarebbe da divertirsi ..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. andreaseli_251 - 2 anni fa

    6 a Vives e 5,5 a Baselli??? Ma per favore ……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Glik hard core - 2 anni fa

    Un esempio : mettiamo che in sieme a me o la sfortuna di leggere quest articolo è ho vicino un amico gobbo (chi non ne ha almeno uno) e quello legge 5,5 a Baselli tradotto è scarso solo noi del toro compreso i girnalisti tifosi solo noi siamo cos’ ipercritici basta levate la testa dalla sabbia non se ne può +

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Glik hard core - 2 anni fa

    5,5 ma non fate i fenomeni ma smettetela

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Glik hard core - 2 anni fa

    5,5 troppo basso sapete se io vedo giocare un giovane bene come lui non posso mai dare quel voto non esagerate a fare i fighi così uno dice mi questi ne capiscono di calcio

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy