Pagellone TN, Obi voto 5.5: fisico gracile, la testa non si arrende

Pagellone TN, Obi voto 5.5: fisico gracile, la testa non si arrende

I voti di fine stagione / Un fisico maledetto, una condizione sempre rincorsa: c’è ancora tutto da dimostrare

1 Commento
Obi

C’era grande curiosità attorno al profilo di Joel Obi, dopo il suo arrivo dall’Inter, per una cifra attorno ai due milioni. Le prime avvisaglie del fatto che si sarebbe trattata di un’annata tutt’altro che semplice arrivano però già in ritiro. L’inizio stagione è vissuto subito in infermeria, ma è la notizia della lesione della coscia destra a far precipitare il giocatore nigeriano in un calvario che lo tiene fuori per la quasi totalità del girone d’andata, nella quale riesce a collezionare solamente due presenze: non certo un bottino invidiabile.

Obi
Joel Obi nel match contro l’Inter

La seconda parte di stagione va meglio, anche se il fisico non dà mai la sensazione di essere al 100%: in campionato arriva una sola partita giocata per tutti i 90′, nella sfida infrasettimanale con la Roma. Per il resto, il cambio anticipato è quasi forzato, e la forte concorrenza, lì in mezzo, lo costringe spesso alla panchina. Resta, nel complesso, il rammarico di non aver potuto capire cosa avrebbe potuto fare Obi se solo avesse potuto mettere in tavola tutte le proprie carte. Certo, le sue condizioni rimangono un’incognita non irrilevante anche per l’annata futura, visto che i muscoli di cristallo hanno sempre rappresentato una costante nella carriera dell’ex Inter, e non una semplice eccezione.

D’altra parte c’è anche la consapevolezza di un giocatore che ha dimostrato di avere voglia di mettersi in mostra, anche lottando con la propria testa contro un fisico non all’altezza. La prossima stagione dovrebbe ancora riservare a Obi un posto sotto la Mole, e la volontà di sconfiggere la sfortuna e rendersi definitivamente protagonista è tanta.

Campionato Coppa Italia
Presenze 10 1
Minuti giocati 517 22
Gol 1 0
Cartellini gialli 1 0
Cartellini Rossi 1 0
VOTO: 5.5

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. RDS - 26/04/15 Toro 2 - Merde 1 - 10 mesi fa

    Non so che dire…. non sarebbe male ma come si fa a dare fiducia e fare affidamento su un calciatore che dalla stagione 2010-11 ad oggi ha perso 706 giorni per infortunio? E come si fa ad acquistarlo e soprattutto poi a rivenderlo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy