Palermo-Torino 2-2, Maxi Lopez: ”Anche gli arbitri possono sbagliare. L’Europa è sempre lì”

Palermo-Torino 2-2, Maxi Lopez: ”Anche gli arbitri possono sbagliare. L’Europa è sempre lì”

Post partita / L’attaccante granata: ”Siamo sempre in corsa, vietato mollare. Giusto crederci tutti assieme fino in fondo. Le prossime gare saranno tutte decisive, a partire con l’Empoli. Ma soprattutto contro il Genoa”

Terminata la sfida tra Palermo e Torino, ecco che ai microfoni di Sky si presenta Maxi Lopez, sua la rete del pari e anche quella annullata: ”Non voglio fare polemica, non mi interessano certe cose. Gli errori li facciamo tutti e tutti quindi possono sbagliare. Va da sé che so bene di non aver commesso alcun fallo, sono andato su con il tempo giusto, ho anticipato la conclusione e ho segnato.

Quindi entra in gioco la corsa europea: ”Spero solo che questo errore di valutazione non ci costi l’Europa. Non cambia molto la classifica, ma è logico che con tre punti ora saremmo a pari con il Genoa. Da qui alla fine saranno tutte gara decisive, ma questo lo sapevamo già. I fischi? Credo sia normale avendo giocato per il Catania, fa parte del calcio”.

Sul suo futuro: “Abbiamo parlato del rinnovo con la società ma siamo ancora lontani. Io per ora penso solo a fare gol e raggiungere l’Europa con la squadra. Poi vedremo cosa succederà. Sicuramente io a Torino sto bene”

Sulle sue qualità a partita in corso: “Vero, Ventura spesso opta per farmi entrare a partita in corso. Ma io sto bene, sinceramente preferisco partire titolare! Poi il mister fa le sue scelte e io le rispetto”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy