Palermo-Torino: che sfida tra Iachini e Ventura

Palermo-Torino: che sfida tra Iachini e Ventura

Verso Palermo-Torino/ I due tecnici hanno trascinato le proprie squadre oltre le aspettative: adesso una sfida che conta soprattutto per i granata

Palermo-Torino in programma questa sera sarà anche una interessante sfida tra i due allenatori, Ventura e Iachini, sicuramente tra i migliori di questa Serie A per il lavoro che hanno svolto con le rose a loro disposizione. Nella partita di andata i due allenatori si schierarono con lo stesso modulo, un 3-5-2 che è abituale per entrambi. In realtà Iachini nella seconda parte della stagione ha talvolta proposto anche la difesa a 4, sebbene questa sera è probabile che si schieri come all’andata.  

Palermo e Toro sono state tra le principali outsider della stagione e molto di questo merito va proprio ai due tecnici. Iachini ha trasformato i rosanero nettamente nella migliore tra le neopromosse e per la prima metà del campionato ha cullato anche il sogno di arrivare in Europa League, se si pensa che i rosanero alla fine del girone d’andata erano ad appena 4 punti di distanza dal sesto posto. In quella fase il Torino era in difficoltà, con Ventura alla ricerca di una ‘formula’ per riuscire a rendere i granata ancora competitivi nonostante gli addii di Cerci ed Immobile in estate.

Nella seconda metà della stagione il ruolo delle due squadre si è invertito: il Palermo si è comprensibilmente rilassato vista la posizione in classifica di assoluta tranquillità ed ha perso qualche punto di troppo soprattutto in trasferta, mentre il Toro si è lanciato nella furiosa rimonta che tutti conosciamo, giungendo fino all’attuale -2 in classifica rispetto alle posizioni europee.

Oggi i due tecnici si sfidano di nuovo, consapevoli di aver entrambi fornito un grande valore aggiunto alle proprie squadre, valore che è rispecchiato dall’ottima classifica di entrambe: anche per questo nessuno dei due questa sera sarà disposto ad accettare tanto facilmente la sconfitta.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy