Parigini: l’Under 21 per conquistare anche il Torino di Mazzarri

Parigini: l’Under 21 per conquistare anche il Torino di Mazzarri

Nazionali / Vittorio oggi in campo contro l’Albania a Cagliari: sarà nuovamente titolare

di Redazione Toro News

L’attaccante granata Vittorio Parigini con molta probabilità farà parte dell’undici iniziale del CT dell’Under 21 Gigi Di Biagio. Il calcio d’inizio è alle 18:30 alla Sardegna Arena di Cagliari dove gli azzurrini sfideranno in un test amichevole l’Under 21 albanese di Alban Bushi. Parigini giocherà nel ruolo di esterno sinistro del 433 insieme all’attaccante del Milan Patrick Cutrone e Vido, cercando ovviamente di dimostrare il suo valore anche in ottica Toro.

NAZIONALE – Nella partita precedente contro la Slovacchia persa con un netto 3 a 0, Parigini, considerando la pessima prestazione della nazionale, è stato uno dei pochi a salvarsi, provando ad impensierire a difesa avversaria con qualche sua giocata. Cercherà di migliorare ancora la sua prestazione, magari comparendo nel tabellino dei marcatori o facendo un assist decisivo, nella partita odierna contro l’Albania. Certo sarà tutta la squadra a dover riscattare la magra figura fatta a Dunajska Streda.

TORINO – Per quanto riguarda il capitolo Toro, Parigini vuole mettere in difficoltà il mister Mazzarri partendo proprio dalle ottime prestazioni con la maglia azzurra. Lui stesso, qualche giorno fa, aveva affermato ai microfoni del Corriere Torino: “Ho fatto di tutto per rimanere al Torino, ora voglio dimostrare di meritare spazio”. Il suo obiettivo è quello di conquistarsi un posto da titolare nel ruolo di esterno sinistro nel 352 del centrocampo granata. Il ballottaggio sulla fascia, dopo l’infortunio di Ansaldi, è tra Aina, Berenguer e Parigini, con quest’ultimo che è pronto a dare il proprio contributo ai granata anche a gara in corso, facendo così cambiare idea e scalando le gerarchie di mister Mazzarri.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. peter1 - 2 mesi fa

    Parigini ed Edera hanno tutto il potenziale tecnico necessario per rovesciare le gerarchie di Mazzarri. Speriamo che sia data loro la possibilità di metterlo in mostra. E non solo in allenamento. Per il bene del Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. granatadellabassa - 2 mesi fa

    Parigini in panchina…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. granatadellabassa - 2 mesi fa

    Spero faccia un partitone. Ma per domenica preferisco vedere Berenguer che è da una settimana che sta lavorando in vista dell’Udinese.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Madama_granata - 2 mesi fa

    In bocca al lupo al nostro ragazzo, tifiamo tutti per lui. Speriamo sappia mettersi in mostra e ben figurare!
    Secondo me, mi ripeto ancora, nel Toro da preferire a Berenguer, troppo “leggerino” x poter anche difendere, e molto impreciso nei lanci e nei passaggi. Sono 2 anni che gioca spesso in prima squadra, ed aspettiamo ancora i suoi assist ed i suoi gol

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy