Parma-Torino 0-0: è l’ennesima occasione persa

Parma-Torino 0-0: è l’ennesima occasione persa

Al 90′ / Il Parma ferma la corsa degli uomini di Mazzarri: pareggio a reti bianche al Tardini. E’ un punto che sa di occasione persa

di Nicolò Muggianu
GettyImages-1135228023-min

Finisce 0-0 l’anticipo della 31° giornata di Serie A tra Parma e Torino. Occasione d’oro sprecata per i granata che, in attesa di Juventus-Milan, Inter-Atalanta e Sampdoria-Roma, raccolgono soltanto un punto contro un Parma in emergenza e reduce da un girone di ritorno in cui soltanto il Chievo aveva fatto peggio in termini di punti raccolti (8 prima di oggi).

SOLO TORO – Il primo tempo è di pura marca granata: la squadra di Mazzarri mantiene il possesso del gioco, con il Parma che si difende con ordine e prova a farsi vedere in contropiede. Al 20′ la prima vera occasione del match porta la firma di Baselli: uno-due con Berenguer al limite dell’area e conclusione di destro che sibila alla sinistra della porta difesa da Sepe. La squadra di D’Aversa risponde al 25′: tiro da fuori di Rigoni da posizione favorevole che però termina a lato. Il Torino costruisce sulla corsia di sinistra: come contro la Sampdoria, le occasioni più interessanti nascono dai piedi di Berenguer e Ansaldi. Nonostante la supremazia territoriale, i granata vanno al riposo sullo 0-0. Ritmi bassi e pochi veri pericoli creati da ambo i lati.

DELUSIONE – Dopo un finale di primo tempo in sordina, il match si stappa nella ripresa. I ritmi si alzano improvvisamente e al 47′ è subito pericoloso Baselli: doppio passo a saltare un avversario e tiro a giro che finisce fuori di nulla. Ma c’è anche il Parma, che si rende pericoloso in contropiede: tiro potente di Di Marco, respinge Sirigu. Al 55′ giallo pesante per Belotti: era diffidato, salterà la prossima partita interna contro il Cagliari. Il Parma prende coraggio e al 62′ ha l’occasione per passare in vantaggio: Gagliolo colpisce a un metro dalla porta e incredibilmente mette fuori la sfera. Il Torino ringrazia. Dopo la paura, la squadra di Mazzarri risponde al 64′: Belotti fa la sponda per l’accorrente Berenguer, che da dentro l’area di rigore calcia fuori di poco. Dopo aver già inserito Parigini per Rincon, Mazzarri dà un chiaro segnale al match: fuori Ansaldi e dentro Zaza per un Torino che vuole assolutamente provare a vincere.  All’81’ Parigini parte a campo aperto ma sul più bello si fa ingolosire dalla conclusione: furioso Mazzarri, c’era un potenziale 3 contro due per i granata. Occasione d’oro sciupata. L’ultimo brivido per il Parma porta la firma di Belotti: conclusione potente da posizione defilata, ma sfera che termina alta. Finisce così: al Tardini il Torino sciupa l’ennesima occasione per fare un bel salto in classifica. Un solo punto e tanti rimpianti per i granata, in attesa dei risultati delle dirette concorrenti.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

135 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. mauro69 - 2 settimane fa

    Oltre a non essere riusciti a vincere, e ci può stare perché loro pur ridotti ai minimi termini non hanno rubato nulla, ci siamo fatti trascinare sul piano dei nervi e l’abbiamo pagata con 5 ammonizioni, e questo no non ci sta.
    Domenica senza il Gallo squalificato, Iago infortunato e il solo Zaza come punta di ruolo siamo messi proprio maluccio.
    Che dire: speriamo nei gol dei difensori…
    FVCG sempre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. alexku65 - 2 settimane fa

    “Era”empions

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. alexku65 - 2 settimane fa

      Attendo ordinato il bimbo minkia censore

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. morantony - 2 settimane fa

    la verità probabilmente è che la forza della squadra è davvero questa, con qualche briciolo di attenzione in più e qualche svista in meno potevamo avere 4-5 punti in più ma penso che in definitiva la forza è questa.

    Io domenica mi sparo 900 km e vengo a tifare poi se dovessimo vincere tornerò contento in caso contrario avrò gridato al cielo FORZA TORO.. e questo mi fa sempre bene.

    Se non lo ami quando perde non amarlo quando vince !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Madama_granata - 2 settimane fa

      Complimenti! Questi sono i tifosi del Toro!
      Un esempio x tutti noi.
      Comunque, x fortuna, abbiamo pareggiato! Meglio vincere, ma un punticino, alla fine, potrebbe servire.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. tafazzi - 2 settimane fa

    A differenza di ieri dove l’arbitro ha influito pesantemente sul risultato, oggi non si è vinto perché questi siamo. Creiamo poco e pensiamo prima a non prenderle, quindi il pareggio (giusto) è sempre dietro l’angolo.
    Siamo ancora in corsa (incredibilmente per il gioco che esprimiamo) per EL e salvo crolli improvvisi lo saremo fino alla fine.
    I conti si fanno sempre alla fine, non ci resta che aspettare questi 2 mesi e come scritto più volte sperare nella buona sorte.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Marchese del Grillo - 2 settimane fa

    …le prossime saranno 7 finali!
    L’ha già detto qualcuno?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco59 - 2 settimane fa

      Sei il primo, Marchese…!!!

      E non vedo l’ora che esca l’articolo a metà settimana:

      “Contro il Cagliari la partita del riscatto”…!!!

      …muahahahahahahahahahah…!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. valex - 2 settimane fa

        Vedrai che per la tredicesima volta diranno: “La partita della svolta”

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Maroso - 2 settimane fa

    Occasioni perse, occasioni sciupate etc etc. Certo oggi il Torino avrebbe dovuto cercare di vincere, ci ha provato e invece non c’è riuscito. Causa? Non certo un atteggiamento rinunciatario, date le occasioni da goal create ma non sfruttate. La causa è che non si è riusciti a sbloccare la partita per imprecisione dei tiratori. Insomma una partita in cui poco è andato per il verso giusto. Ma non vedo affatto ultimamente partite affrontate male in caso di match decisivo. Anche la Sampdoria era un occasione, e la si è sfruttata. Altre volte è andata meno bene. E allora basta per favore con questi ritornelli di occasioni non sfruttate. Rosa sopravvalutata dice qualcuno? Direi piuttosto che alcuni elementi sono sotto la media e mi fa piacere vedere un Baselli giocare come oggi. Vedremo a fine campionato se questa squadra avrà fatto bene si o no. Per adesso non mi pare abbia demeritato. Certo che oggi mancavano cambi e doveva giocare anche gente fuori forma (per es. Meitè). Insomma si poteva e si doveva vincere, ma non ci siamo riusciti. Ma, amio avviso, non c’è nessuno da mettere sotto accusa.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Carlin - 2 settimane fa

    Quando si gioca per vincere si vince. Quando si gioca per pareggiare si fanno queste figure. Con la rosa corta anzi cortissima non si puo’ variare schema di gioco, poi quando in panchina hai Zaza, allora sei proprio nella merda.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. sarino - 2 settimane fa

    Mister ma cosa cacchio le costa giocarsi la partita a viso aperto dall’inizio col Parma non con il Real Madrid. Deve saper osare di più siamo il toro non la Reggina . Però sa mi ispira fiducia e aspetto fine torneo. Non tradisca e sempre forza toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Ardi - 2 settimane fa

    Pacman ma come fai a confrontare i gobbi che hanno concesso al Genoa diversi punti con quelli persi dal Torino.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco59 - 2 settimane fa

      Perchè è in preda all’alcool e allo spinello…!!!

      Non ha calcolato la classifica e i punti di distacco dalla seconda…e che le merde hanno già lo scudetto in tasca e pensano solo più alla CL, dunque potrebbero perdere le prossime tre partite senza che nulla cambi…!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Pacman - 2 settimane fa

        Parola dell’esperto in fumo e alcol

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Pacman - 2 settimane fa

      È per l’assurdita Della frase. Guarda al cammino complessivo non alle singole partite, e il cammino dice che siamo li a giocarcela, e se ci siamo, nonostante i torti che sono stati molti, non è un caso. Inoltre tu parli di Bologna e Parma, ma se vogliamo possiamo anche capovolgere il tuo intento è dimostrare l’esatto contrario di quello che dice prendendo ad esempio le partite di andata e ritorno con Inter Atalanta e Sampdoria

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marco59 - 2 settimane fa

        Azz. che ragionamento…!!!

        Sei proprio allo “stadio terminale”, vale a dire “cervello in poltiglia”…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Ardi - 2 settimane fa

    Anche loro hanno giocato due giorni fa con la differenza che gli mancavano 5 titolarissimi e che fino ad oggi avevano preso 2,5 gol a partita nel ritorno. Per cui la stanchezza non può essere una scusa come il sole in faccia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granat....iere di Sardegna - 2 settimane fa

      Concordo. Le scuse non servono. Se non abbiamo ricambi adeguati è perché abbiamo fatto una scelta precisa. Il fatto è che noi non siamo stabilmente in zona europa ma la stiamo faticosamente rincorrendo. Ciò determina dispendio di energie fisiche e nervose. Ogni punto che perdi e devi recuperare diventa pesante perché mancano poche partite e sai di non potertelo permettere perché le prossime non le puoi sbagliare. Col Cagliari dobbiamo vincere ma dobbiamo farlo anche col Genoa perché poi nelle ultime cinque abbiamo, se non erro, milan, Lazio e le merde…Un minimo di fieno in cascina sarebbe meglio averlo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Kalokagathia - 2 settimane fa

        Ma quale dispendio di energie nervose, ma quali scuse granatiere. Oggi giocavamo contro 4 ciaparat la verità è questa. C’è solo da incazzarsi con mister in primis e qualche abbondante errore degli uomini in campo. Le giustificazioni e la ricerca delle cause a questo punto se le porta via il vento. Io vedo solo 2 cause possibili o non so vuole andare in El o abbiamo un allenatore del pito.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. sarino - 2 settimane fa

    Non sparate sempre cavolate nulla è perduto visto tre partite in sei giorni la rosa corta e un.mister difensivista. Aspettiamo le altre gare e i conti alla fine . Se non si c’entra la Europa rifondazione granata. Evvero presidente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Marco59 - 2 settimane fa

    Forse qui “qualcuno” non ha ancora ben capito, come giustamente ha detto Madama Granata”: “che gli arbitri ci ostacolano con la Primavera, ci ostacolano con la 1° squadra, e poi io “farnetico” quando dico che c’è un preciso disegno affinché il Toro non si affermi a nessun livello??

    Bisogna vincere con il gioco e con le palle quadrate, perchè se aspettate che l’arbitro ci regali qualcosa, allora non avete proprio capito un cazzo di quanto valiamo nello “scacchiere” della serie A.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. 1947 - 2 settimane fa

    Siamo come le nespole. Abbiamo bisogno di tempo per maturare……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco59 - 2 settimane fa

      …o per marcire…!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 1947 - 2 settimane fa

        Le nespole difficilmente marciscono ma non maturano mai.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. andrea.granata - 2 settimane fa

    Si continua a parlare di Parigini. È uno scarpone inconcludente. Con giocatori così non si va da nessuna parte. Meno male che qualcuno lo dice. Zaza lasciamo perdere, che un giocatore in serie A giochi così non è possibile, ho ci è arrivato x raccomandazione o lo fa apposta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Vanni (CAIROVATTENE) - 2 settimane fa

      Sai, Zaza per me non e’ questo. A parte coi gobbi, altro pianeta, ma al Sassuolo faceva la punta centrale con sugli esterni Berardi e Sansone. Noi chi abbiamo da paragonare a quei due? Sansone e Berardi esterni col Gallo, vincerebbe la classifica cannonieri.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Madama_granata - 2 settimane fa

      Piuttosto di buttare altri milioni per l’attacco (Niang, Zaza),speriamo che Millico guarisca bene e presto, e facciamo di lui il nostro Kean, il nostro Zaniolo, il nostro Chiesa.
      Basta acquisti cari e sbagliati, guardiamo all’interno del Toro, e “promuoviamo” i nostri giovani.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Madama_granata - 2 settimane fa

      Per me giudizio ingiusto e cattivo.
      La corsa di Parigini a tutto campo è stato solo lui capace di farla, poi ha sbagliato la conclusione.
      Quante conclusioni ha sbagliato Berenguer oggi, o ha sbagliato Aina quando ha giocato? Persino Belotti e Falque scelgono spesso la soluzione sbagliata.
      Il nostro ragazzo ha giocato mezz’ora in tutto, gli altri 95 minuti, e quanti gol o quanti assist vincenti hanno fatto?
      Ma “sgroppate” come la sua, seminando gli avversari, raramente si vedono!
      Non si può pretendere che Parigini, da solo, possa cambiar volto ad una partita nata male e avanzata male per 60/70 minuti.
      Mercoledì tutta la squadra ha girato bene e anche Parigini ha fatto bene.
      Oggi tutta la squadra non è riuscita a concludere nulla, e anche Parigini non ha concluso nulla.
      Perché fare sempre e solo di lui il “capro espiatorio”?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Kieft - 2 settimane fa

        Concordo ….solo parigini poteva fare quella corsa perché è il più veloce palla al piede…si è creato l’occasione e ha fatto bene a tirare …belotti poteva passare una palla a azza in area e ha fatto lo stesso …in tutto il campionato belotti non ha restituito un assist a zaza

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Marco59 - 2 settimane fa

      Quando ubo non capisce un cazzo di calcio si vede subito: prova a pensare quanto ha giocato Paragini rispetto a Berenguer e in quanti ruoli differenti è stato utilizzato e snaturato in continuazione.

      Si è costruito l’azione da solo, l’ha portata avanti e bene ha fatto a concludere. Centomila volte meglio che darla allo sturacessi Zaza al centro, poichè la palla finiva sicuramente in tribuna.

      Prima di parlare, accendi il cervello, sempre che tu ne possieda uno…!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Kieft - 2 settimane fa

        Concordo su parigini…su zaza no….zaza poche presenze due goal e diversi assist a belotti (Sassuolo,Chievo i..).belotti sempre presente 12 goal e nessun assist…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. fresa66 - 2 settimane fa

    Come al solito quando e’ importante dare continuita’,ci confermiamo una squadra senza carattere.Contro un Parma da serie B abbiamo pure rischiato di perdere.Detto questo non illudiamoci anche se visto la mediocrita’ del campionato italiano non qualificarsi per EL sarebbe un delitto.Mazzarri a mio parere rimane un allenatore mediocre e Zaza penso che sia meglio si sieda in panca fino al termine del campionato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. granata68 - 2 settimane fa

    Per vincere bisognava osare di più…anche se gli uomini che hanno giocato oggi sono quelli di Mercoledì sera ed evidentemente avevano poca benzina….Due parole su quel farabutto di Doveri…se avesse avuto lo stesso metro di giudizio (ammonito Rincon dopo due miniti), avremmo vinto la partita per mancanza di uomini del Parma ….Merdoso mafioso b….rido !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. robertozanabon_821 - 2 settimane fa

    Abbiamo dei limiti e non da oggi. Comunque andrà quest’anno, in futuro dovremo rinforzarci. Cairo, è l’ora di spendere bene. E tanti saluti alle eterne promesse e ai mezzi giocatori. Il salto di qualità si farà con la qualità. La speranza non può essere la regola. Comunque sempre Forza Toro !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ardi - 2 settimane fa

      D’accordo con tutto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Vanni (CAIROVATTENE) - 2 settimane fa

      ahahaha…il nano che spende soldi veri? Lui arriva fino allo scambio Meite’-Barreca e poi spera che gli vada sempre bene.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Alejandro - 2 settimane fa

    Nessuno si rende conto che hanno giocato 2 giorni fa gli stessi giocatori correndo come matti e dando l’anima…e una volta andavamo a giocare in trasferta sperando di non perdere … se oggi ad ogni trasferta ce la giochiamo con tutti e diventa occasione persa qualcuno avrà i meriti o no?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco59 - 2 settimane fa

      Loro invece si sono “riposati” per una settimana…!!!!

      Ma quando la pianterete di giustificare gli orrori di questa squadra con le solite scuse (arbitro, tempo metereologico, bioritmi, vento, sole negli occhi, ecc.)

      E basta…!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. morantony - 2 settimane fa

      Bravo…commento giustissimo, fa solo rabbia il non passaggio di Parigini (giocatore che a me piace tantissimo), poteva essere la svolta Vera!!!

      PS
      Magari Zazala sbagliava…anzi sicuramente la sbagliava …allora capisco Parigini perché non l’ha passata …;)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Vanni (CAIROVATTENE) - 2 settimane fa

      i meriti per cui siamo ancora qui, in questo campionato sgangherato, sono di Sirigu principalmente ed in secondo ordine di N’Koulou, Izzo, Rincon, Ansaldi e Belotti. Fine.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marco59 - 2 settimane fa

        Esatto: tutto il resto via dai coglioni e dentro gente nuova, giovane e motivata.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Vanni (CAIROVATTENE) - 2 settimane fa

          si, si. ma li metti tu i soldi o la cordata dei masturbatori? Anche giovani, se non sono pippe, ci vanno dai 10 milioni in su.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Marco59 - 2 settimane fa

            …ce ne sono quanti vuoi in Italia…senza bisogno di andare a cercare dei bidoni all’estero.

            …e non costano 10 milioni ciascuno.

            Mi piace Non mi piace
      2. Pacman - 2 settimane fa

        Ecco l’altro GOBBO… una volta uscivano quando si perdeva, adesso al primo pareggio

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Vanni (CAIROVATTENE) - 2 settimane fa

          sono stato assente 2 giorni apposta, per vedere le cagate che scrivevano qui e non disturbare le masturbazioni collettive.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Marco59 - 2 settimane fa

            …ahahahahahahahah…sembravano proprio dei drogati allo stato puro…!!! Esaltati come se avessero vonto la CL…!!

            …e, come al solito, non avevano capito un cazzo e, puntualmente, sono stati smentiti….!!!!

            Mi piace Non mi piace
  19. ebarberis197_2957130 - 2 settimane fa

    5 punti nelle ultime 4 partite non rappresentano un andamento da squadra che possa ambire ad andare in EL…Purtroppo temo che anche quest’anno, salvo colpi di culo incredibili, possiamo tranquillamente abbassare il sipario…l’anno scorso Niang, quest’anno Zaza, speriamo solo che l’anno prossimo non ci sia un altro bidone a rovinarci le partite.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pacman - 2 settimane fa

      Già in effetti da inizio ritorno siamonina di quelle che ha fatto meno punti….. ma cosa tocca leggere. Ma che tifosi abbiamo adesso???

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ebarberis197_2957130 - 2 settimane fa

        sai Pacman a me piacerebbe avere ancora l’illusione che forse hai tu…ma i risultati parlano da soli e anche i tifosi più’ sfegatati perdono le speranze prima o poi…Bologna, penosi, Fiorentina, sterili, oggi, scialbi…Buona domenica e Forza Toro sempre e comunque!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Pacman - 2 settimane fa

          Infatti i risultati danno punti e sono fatti.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Vanni (CAIROVATTENE) - 2 settimane fa

        nessun dubbio che gli altri 6 in lizza con noi FACCIANO CAGARE?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. mirafiori64 - 2 settimane fa

      niang è oro colato rispetto a zaza

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Madama_granata - 2 settimane fa

    Non ho voluto, mi sono imposta, di NON commentare a partita in corso.
    Il mio solito dissenso: OGGI NON C’ERANO I CAMBI. Colpa di Mazzarri e della sua panchina corta.
    Meité continua a sbagliare, è fuori forma e non ci sono i cambi.
    Belotti in attacco è solo, perchè, quando entra Zaza (pessimo, di nuovo), crea solo danni e lo ostacola. Non c’è un altro attaccante.
    Buono Ansaldi e molto buono Baselli (il migliore dei nostri).
    Gli altri cercano, ci provano, na non riescono. In molti sono stanchi (3 partite in sei giorni), alcuni fuori forma, MA MANCANO I CAMBI.
    ENCOMIABILE MORETTI- 38 ANNI (quasi): 3 partite (buone) in sei giorni!

    Il PEGGIORE IN CAMPO: ARBITRO!
    Gli arbitri ci ostacolano con la Primavera, ci ostacolano con la 1° squadra, e poi io “farnetico” quando dico che c’è un preciso disegno affinché il Toro non si affermi a nessun livello??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mirafiori64 - 2 settimane fa

      ma finiamola con la storia dei complotti, cresciamo un po, se parigini metteva la palla al centro….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. WAKEMAN - 2 settimane fa

        a chi la metteva ? a Zaza? ahahahahahah…….palla in tribuna allora

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Vanni (CAIROVATTENE) - 2 settimane fa

      Mi spiace disilluderti ma proprio NON CI CACA NESSUNO.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Granat....iere di Sardegna - 2 settimane fa

    Per il secondo anno sbagliamo l acquisto in attacco, il più costoso. Niang 18, zaza 15…fanno 33 milioni buttati nel cesso per avere quel quid in più davanti che aiuti Belotti a non portare da solo la croce…sappiamo che con Mazzarri il gioco offensivo è un po il nostro tallone d Achille però a questo punto probabilmente è anche un problema di uomini. Se chi subentra non ti da qualcosa in più sei fregato…speriamo le altre non facciano risultato e pensiamo al Cagliari…Siamo pure senza il gallo porca miseria

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Madama_granata - 2 settimane fa

      Piuttosto di buttare altri milioni per l’attacco (Niang, Zaza),speriamo che Millico guarisca bene e presto, e facciamo di lui il nostro Kean, il nostro Zaniolo, il nostro Chiesa.
      Basta acquisti cari e sbagliati, guardiamo all’interno del Toro, e “promuoviamo” i nostri giovani.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. giacomomariettagocci_13780670 - 2 settimane fa

    Ma perché sempre a pensare negativo??!! siamo sempre li nonostante tutto… e ce la giocheremo fino alla fine…questi han fatto catenaccio tutta la partita e a noi manca un po’ di qualità…e non è una novità…mancano 8 partite.. 24 punti…è lunga!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. user-13964306 - 2 settimane fa

    riprendiamoci niang che e’ meglio di quel falloso e incocludente di zaza veramente pietoso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. miele - 2 settimane fa

    Una squadra che concede 5 punti su sei a Parma e Bologna, non può aspirare a posizioni da EL. Questa partita è stata l’ennesima occasione buttata alle ortiche e quindi non si può più parlare di episodi sfortunati a cui è possibile porre rimedio. Nemmeno le angherie arbitrali sono una scusante sufficiente: una squadra di livello le saprebbe superare con il gioco e la determinazione. Purtroppo la realtà non è piacevole, ma occorre saperla considerare con obiettività. Le belle parole, le intenzioni bellicose, da sole non sono sufficienti se non supportate da adeguato valore del complesso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pacman - 2 settimane fa

      Quindi la Juve che ne ha concesso 5 al Genoa??? Ma vi rendete conto delle ste… che dite?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marco59 - 2 settimane fa

        Tu non stai proprio bene, se fai dei paragoni del cazzo come questo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. miele - 2 settimane fa

        Se non sbaglio i gobbi hanno già vinto praticamente lo scudetto con 9 giornate di anticipo. Penso proprio che il tuo paragone non regga.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Pacman - 2 settimane fa

          Cerca di capire il senso, capisco che per dei gobbi sia difficile

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Marco59 - 2 settimane fa

            Noi capiam solo che, oltre a non capire un cazzo di calcio, sei solo un figlio illegitttimo di agnelli con il “vizietto” di Lapo.

            Mi piace Non mi piace
  25. CUORE GRANATA 44 - 2 settimane fa

    Peccato che contro “i gobbi di mare con la maglia da ciclisti” giochiamo solo due volte!Oggi complice anche la stanchezza resa ancor più evidente dalla “fisicità”sfoderata dai ducali siamo tornati..i soliti noti con un WM dal “faccione un po’ così”di chi non sapeva che pesci pigliare.In ogni caso attendiamo gli altri risultati.Per la prossima con tutti i gialli comminati si dovrà fare la conta (escluso Belotti) dei disponibili.Sull’ultima azione quantomeno avrebbe dovuto intervenire il VAR.Comunque sempre FVCG!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. BIOFA70 - 2 settimane fa

    Ormai questo campionato per noi ė chiaro
    Per l’Europa dobbiamo sperare nelle disgrazie altrui perche di nostro non siamo all’altezza di conqustarla.
    Una rosa cosi sopravvaluta non me la ricordo da anni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. mirafiori64 - 2 settimane fa

    speriamo solo che le merde fanno il loro dovere con il milan e che l’inter batta l’atalanta e sopratutto che il doria non perda con la roma, allora forse questo pareggio me lo faccio andare giu.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. ToroMeite - 2 settimane fa

    A questo punto zaza non solo é ex giocatore, ma con i ripetuti colpi di box ai difensori avversari ha completamente sbagliato lo sport!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Vanni (CAIROVATTENE) - 2 settimane fa

      Meite lo segue a ruota.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. user-14153144 - 2 settimane fa

    Peccato per la non vittoria,un punto è sempre buono se poi il calendario ci da una mano…ma quello che mi preme dire è che Zaza non può giocare così male…ha fatto solo falli…deve capire che non è più alla juve dove gli permettevano tutto!…poi fuori de Silvestri che ormai è scoppiato e dentro tutta la vita Parigini..
    Bella la Maratona itinerante!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. claudi_689 - 2 settimane fa

      Parigini? Lo invocate da inizio stagione, ogni volta che è entrato non ha fatto mai nulla, non supera mai mezzo uomo, ma per favore

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marco59 - 2 settimane fa

        Eh già…meglio Zaza…o De Silvestri…o Meitè…!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. tafazzi - 2 settimane fa

        L’azione più pericolosa l’ha creata lui partendo da centrocampo. Il fatto di non giocare mai lo porta a strafare e a sbagliare. Se poi aggiungiamo che oggi gli ha fatto fare la mezzala dx, il trequartista e il laterale sx, qualche giustificazione possiamo dargliela. Comunque può anche non piacere ma in una squadra dove praticamente tutti in fase offensiva si muovono al rallentatore, lui è uno dei pochi che ha gamba.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. WAKEMAN - 2 settimane fa

      Zaza non è un giocatore, punto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. morantony - 2 settimane fa

    Noi siano dei polli, Parigini ci costerà l’Europa, Zaza non è un calciatore ma un altra verità assoluta è GAGLIOLO – disonesto nel senso più spregevole della parola – andate a vedere la simulazione del terzo minuto di gioco!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. user-14246323 - 2 settimane fa

    prossima partita? ma che importa… aspettiamo i risultati di questa giornata…e poi vedrete che non conterà nulla… giocatori ridicoli…senza palle

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Ardi - 2 settimane fa

    Cinque punti persi col Parma e cinque contro il Bologna saremmo a dieci punti in più a lottare per la Champions invece no e allora sono un po’ incazzato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. claudi_689 - 2 settimane fa

    Contro un catenaccio del genere per vincere ti servono giocatori tecnici, cosa che non abbiamo, quindi giusto cosi.
    Parigini-Zaza-Berenguer un trio che faticherebbe pure in serie B, queste sono le nostre riserve : delle ciabatte
    Se fossi stato l’arbitro a Zaza l’avrei espulso, un giocatore cosi scorretto e irritante fa solo male al calcio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pacman - 2 settimane fa

      E invece Barrilà e sierralta????? Aveva già ammonito Belotti per non aver commesso fallo… volevo altro? Volevo che ci fischiasse falli contro inesistenti non nella loro metacampo ma al limite della loro area????

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. claudi_689 - 2 settimane fa

        ma si, ora la colpa è dell’arbitro, l’atalanta 3 pere gli ha fatto

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Marco59 - 2 settimane fa

          …costui, in quanto a “pinagina” è peggio di Mazzarri.

          ,,,sempre a piangere per l’arbitro, invece di pensare alla figura di merda fatta contro quattro brocchi messi in croce…!!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Pacman - 2 settimane fa

          Te a calcio non hai mai giocato: è evidente.oggi era impossibile riuscire a fare qualcosa, appena superavamo la metacampo scattava il fallo in attacco inesistente, o si lasciavano i giocatori del Parma picchiare i nostri senza nessuna sanzione. Se penso a Belotti ammonito e Barilla che ha finito la partita e nemmeno ammonito o a sierralta che ha finito la partita mi sale in carogna…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Junior - 2 settimane fa

    Purtroppo penso manchi qualità in attacco;l’Atalanta ha gomez e ilicic; noi avevamo Ljajc ma non l’abbiamo sostituito; ci ritrovismo con attaccanti potenti ma che devono essere serviti sui piedi; alla fine quedte carenze le paghi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pacman - 2 settimane fa

      E basta con Liajic…. l’abbiamo avuto due anni e a quest’ora eravamo in vacanza da un pezzo ….. basta. I giocatori che dobbiamo iniziare a comprare per poter giocare una partita regolare sono gli arbitri…. così almeno arbitrerebbero con lealtà

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Junior - 2 settimane fa

        Per me Ljajc è e resta un giocatore di grande classe e lo dimostra nel Besiktas; quando giocò con noi avevamo una difesa che faceva acqua mentre ora la difesa è un punto di forza. Avessimo tenuto Ljajc, per me, eravamo in champions! In ogni caso mi riferivo a lui come trequartista di classe che sa giocare a testa slta, dribblare e tirare; se vuoi darlo via va bene ma andava sostituito von un giocatore simile; oggi ci ritroviamo von iago che gioca da seconda punta ma invece è un esterno; Berenguer che è esterno che gioca da seconda punta o trequartista; non mi sembra un buon mix; basta vedere quante volte abbiamo tirato nello specchio della porta.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. user-14211154 - 2 settimane fa

    Arbitraggio sbagliato perché ha fischiato troppo: un vero arbitro lascia giocare i primi 20 minuti così che fai capire ai giocatori che non si devono buttare a terra ogni tre secondi. Oggi questo non è accaduto e infatti alla fine i giocatori del Parma erano sempre per terra per perdere tempo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Marco59 - 2 settimane fa

    Altri due punti buttati nel cesso nella sterilità, anonimato e grigiore più totali di una squadra nè carne nè pesce.

    E adesso si è capito il perchè della vittoria contro la Sampdoria: basta bloccare le fasce e Mazzarri è bello che fottuto. E questo, quel presuntuoso di Gianpaolo non l’aveva capito.

    L’unica nota positiva è stata quella dello sturacessi Zaza: praticamente un fabbro ferraio, che fa falli a profusione, rimedia la solita ammonizione e mette SEMPRE E SISTEMATICAMENTE le mani in faccia ai difensori del Parma.

    Tra lui, De Silvestri, Berenguer (che sbaglia sistematicamente tiri e ultimo passaggio, ed è sempre quello che favoriva le ripartenze del Parma, non so chi mi abbia fatto più schifo.

    …e domenica prossima mancherà il Gallo e godremo appiena della “presenza” dello sturacessi Zaza in campo sin dal primo minuto.

    Qualcuno, dopo la Sampdoria e come nel girone di andata, aveva alzato il gonfalone dell’illusione, ma oggi è pregato di tornare con i piedi per teraa…anzi sotto terra, vista la figura di merda fatta contro una squadra priva di 5 titolari e fatta di scarponi assortiti, in primis quel loro cileno del cazzo.

    Ma dove credete che vada questa “banda bassotti”…????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pacman - 2 settimane fa

      Io so dove devi andare te.. non sei degno di essere un TIFOSO DEL TORO! MI FAI SCHIFO: RIDICOLO

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marco59 - 2 settimane fa

        Fottiti, fallito.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Pacman - 2 settimane fa

          GOBBO

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Marco59 - 2 settimane fa

            FIGLIASTRO DI AGNELLI.

            Mi piace Non mi piace
  37. G K 72 - 2 settimane fa

    OCCASIONE BUTTATA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. fog127 - 2 settimane fa

    DOVERI UN FIGLIO DI BD MANDATO APPOSTA … BASTAAAAAAAAA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. iugen - 2 settimane fa

    Peccato. Perché stavolta non abbiamo giocato malissimo, rispetto ai nostri standard di pochezza offensiva. Abbiamo creato più occasione che in molte altre partite, anche alcune cinte, per cui non mi sento di rimproverare granché ai giocatori, a parte quel tiro di Parigini che avrebbe dovuto passare il pallone in mezzo. Nota negativa Zaza: io lo difendevo a inizio stagione, ma oggi inutile, anzi dannoso. Contro il Cagliari senza Belotti sarà dura

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. venariadovè - 2 settimane fa

    Niente da fare col Parma mai una gioia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. Cecio - 2 settimane fa

    Partitaccia contro un catenaccio irritante.
    Troppo imprecisi, troppi errori tecnici…quanto ci manca qualcuno con i piedi buoni!
    Ok baselli e Berenguer, il resto sottotono.
    De silvestri e Zaza imbarazzanti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. user-13814870 - 2 settimane fa

    Meite è un po che non mi piace. ..Berenguer si vede che non ce la fa due partite di seguito …Zaza immancabilmente ammonito dopo un minuto..perfettamente inutile…Parigini è lì né carne né pesce. DeSilvestri mediocre. Oggi un po tutti mediocri. Non avrei un preferito. Tante parole prima della partita…ma poi non sono stati all’altezza. .come sempre dopo una bella vittoria. Per questo non andremo in E.L..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. morantony - 2 settimane fa

    Parigini ci è appena costato l’Europa …
    Non ho parole !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco59 - 2 settimane fa

      Vai a cagare: l’azione se l’è costruita lui sin dall’inizio ed è arrivato a tutta in area e bene ha fatto a tirare.

      Invece di sparare cazzate guardala la partita.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. morantony - 2 settimane fa

        a cagare ci vai tu e magari fatti accompagnare da Zaza – se vuoi ti accompagno io dimmi dove e quando

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Marco59 - 2 settimane fa

          Tu non puoi andarci, essendo tu stesso un “prodotto marrone” del tuo orifizio preferito, visto che la tua faccia è il tuo culo sono la stessa cosa…..!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. morantony - 2 settimane fa

            tu hai problemi seri, fatti vedere da uno bravo – chiedi aiuto non vergognarti, qualcuno disposto lo trovi, se non riesci contattami magari dimentico quanto sei maleducato e cerco di aiutarti, non te lo assicuro ma per pena potrei farlo.

            Mi piace Non mi piace
          2. Marco59 - 2 settimane fa

            Tutto quel che puoi fare è pulirti e lavarti la “bocca”…perchè quando posti la puzza si sente per tutto il blog.

            Mi piace Non mi piace
      2. claudi_689 - 2 settimane fa

        Parigini è una pippa, ogni volta che è entrato non ha fatto nulla di buono, SERIE B grazie

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Marco59 - 2 settimane fa

          …eh si…meglio Zaza..!!!

          …non avendo lo sturacessi in campo, Zaza è perfetto…!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. Il_Principe_della_Zolla - 2 settimane fa

    Dice tutto il titolo. Manca la materia grigia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. Pacman - 2 settimane fa

    Appena ci si avvicinava al limite della loro area ci veniva fischiato contro un fallo in attacco inesistente. Incomprensibile poi come gente tipo Barilla abbia finito la partita, mentre Belotti ammonito per non aver commesso nemmeno in fallo. Arbitraggio chirurgico

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. Cecio - 2 settimane fa

    Partitaccia contro un catenaccio di altri tempi.
    Troppo imprecisi, solo un paio di iniziative degne di nota. Troppi errori tecnici, imprecisioni e scelte sbagliate in fase di costruzione.
    Quanto manca uno con i piedi buoni…
    Oggi mi è piaciuto Baselli e anche Berenguer, il resto sottotono.
    P.s.: meno male che rientra Aina, Desilvestri non lo posso proprio più vedere in campo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rksatt_2008673 - 2 settimane fa

      Parigini? Testa bassa e pedalare Meite? Lento nel decidere cosa fare della palla? Zaza sembra uno juniores casca nelle provocazioni di un disonesto come Gagliolo, Doveri solito disastro ammonisce Rincon e contro il pugno di Barilla su Berenguer non fa niente

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. mirafiori64 - 2 settimane fa

    ma cosa ci incazziamo, la squadra vale questo…io lo dico da inizio campionato, siamo da 7 a 11 posto, se arriviamo settimi abbiamo fatto un grandissimo campionato, certo che se qualcuno scrive di champions ovvio che poi ci rimane male

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rksatt_2008673 - 2 settimane fa

      Non so cosa vagliamo di certo oggi giocavamo con mezzo Parma buttata nel cesso come all andata e come con il Bologna.. Contro queste squadre la mancanza di Ljalic si sente.. Parigini finche gioca a testa bassa non sara mai un giocatore di calcio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. claudi_689 - 2 settimane fa

    Commentare è semplice, il Parma ha fatto catenaccio e sono venuti fuori i nostri EVIDENTI limiti tecnici..
    Per non parlare delle seconde linee, Parigini ancora una volta si è dimostrato non da Serie A, a destra non ha superato 2 mai l’uomo, a sinistra sull’unica palla buona ha tirato senza nemmeno guardare, da mandare dritto in B
    Zaza? Ormai non lo commento più, oltre a pistare i piedi a Belotti fa solo falli senza essere di nessun utilizzo per la squadra, meglio giocare in 10 a questo punto.
    Berenguer mi fa tenerezza, ci prova a fare qualcosa ma anche questo ormai è chiaro che non è all’altezza.
    Altro che Champions, i punti che abbiamo sono pure troppi
    Se penso che la prossima Zaza tiene l’attacco poi.. :)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  49. roby.1974 - 2 settimane fa

    Ho perso un’altra occasione buona stasera….è andata a casa con il negro la troia…mi son distratto un attimo…colpa d’Alfredo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  50. Pacman - 2 settimane fa

    Il titolo è sbagliato. DOveva essere: Parma Torino 0-0 IL SOLITO ARBITRAGGIO INDEGNO!!! Un arbitro in totale malafede: uno schifo assoluto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. silviot64 - 2 settimane fa

      Ma dai non rendiamoci ridicoli suvvia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  51. Torello di Romagna - 2 settimane fa

    Fuori casa 3 vittorie e 12 pareggi = squadra con limiti tecnici e di qualita’ evidenti .
    Cosi’ non si puo ambire a nulla . Fisicamente eravamo sulle gambe e I cambi non li abbiamo … viva la rosa corta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  52. Ardi - 2 settimane fa

    Zaza fuori sempre magari,ma chi gioca in attacco col Cagliari che non ci sono belotti e falque

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  53. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 settimane fa

    De Silvestri 80 minuti senza mai spingere
    Méïté discreto ma troppo moscio
    Parigini errore imperdonabile
    La squadra doveva osare di più, ma forse era stanca.
    La cosa più preoccupante sarà l’attacco contro il Cagliari.
    Gallo diffidato, Iago Out
    Chi gioca ? Quel cazzone di Zaza che fa più danni della grandine ? Manco Millico abbiamo.
    E contro il Cagliari o si vince o la lotta finisce. Già sarà dura così.
    Comunque via Zaza dalla squadra prima possibile. Era meglio Niang.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rksatt_2008673 - 2 settimane fa

      Ringraziare Mazzarri che ha cacciato Ljalic che potevi usare come seconda punta.. Con Milan,Roma in difficolta abbiamo perso ennesima occasione titolo giusto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  54. Cecio - 2 settimane fa

    E chi facevi entrare? aveva solo più lui in panca…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  55. antonio - 2 settimane fa

    Il salto di qualità si farà soltanto dopo aver ingaggiato un altro allenatore. Partita indegna. Riflettete :le uniche partite buone sono, esclusivamente, quelle contro la Sampdoria. Il resto è mediocrità del gioco, anche vincendo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  56. luna - 2 settimane fa

    Mazzarri, non potendo far giocare fuori ruolo Falque, fa giocare fuori ruolo Berenguer, con Baselli due mezze punte che non danno i risultati sperati.
    Sbagliare é umano ma perseverare nell’errore é stupido.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  57. Ardi - 2 settimane fa

    Non si possono perdere queste occasioni non si può giocare coi coglioni una partita su tre non si può pareggiare con un Parma che ha preso 2,5 gol a partita nel ritorno e senza i loro migliori giocatori. Non si può. Mercoledì ero a dire bravi ma oggi non posso dire bravi per aver perso un enorme occasione. Se per questo volete mettermi pollici verso contenti voi che vi va bene così

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. WAKEMAN - 2 settimane fa

      paradossalmente era meglio se il Parma fosse stato al completo, avrebbero osato di piu e noi avremmo avuto piu spazi per giocare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  58. silviot64 - 2 settimane fa

    Come volevasi dimostrare. Per questo resto basito dall’esaltazione per la vittoria della scorsa settimana prima di aspettare a vedere se si riesce a dare un minimo di continuità. Cosa che non accade mai. È l’ennesima occasione persa, giusto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  59. user-14135508 - 2 settimane fa

    Zaza tribuna a vita,e la prossima con il Cagliari siamo senza Belotti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  60. user-14171626 - 2 settimane fa

    Parigini…. Una cosa doveva fare… Ne ha ancora da mangiare l’erba, questo….a proposito: Zaza da internare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. WAKEMAN - 2 settimane fa

      Zaza è gobbo, si capisce, lo fa apposta a giocare cosi altrimenti non potrebbe stare in serie A. Fosse il vero Zaza non giocherebbe neanche in promozione

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  61. sylber68 - 2 settimane fa

    Ma come si fa a giocare con Meite a centrocampo, non fa un cazzo quel ragazzo,

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  62. WAKEMAN - 2 settimane fa

    Basta ZAZA bastaaaaaaa……..ci danneggia soltanto, fuori x sempre, bastaaaa

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy