Parma-Torino 0-0: i granata non riescono a sfondare

Parma-Torino 0-0: i granata non riescono a sfondare

Al 45 / Si va al riposo con il parziale di 0-0, meglio il Torino nella prima frazione di gioco. Ma il vantaggio non arriva

di Nicolò Muggianu
GettyImages-1135221548-min

Finisce 0-0 il primo tempo del Tardini tra Parma e Torino. Tanti contatti fisici e poche emozioni nei primi 45′ di gioco. Il diktat del Torino è ripetere l’ottima prestazione vista contro la Sampdoria, il Parma invece spera di fare lo sgambetto ai granata come già accaduto nel match d’andata.

AVVIO – Assenze pesanti da entrambe le parti: D’Aversa è senza il tridente titolare (Biabiany, Gervinho e Inglese), in attacco ci sono Ceravolo e Sprocati. Mazzarri invece, con Aina e Lukic squalificati, si affida allo stesso undici che ha battuto la Sampdoria tre giorni fa. Il canovaccio del match è chiaro sin dai primi minuti di gioco: il Torino mantiene il possesso della sfera, con il Parma che prova a rendersi pericoloso quasi esclusivamente in contropiede. Il primo tiro in porta del match è di marca granata: all’11’ colpo di testa in torsione di Nkoulou su corner, blocca Sepe. Spinge bene il tandem Ansaldi-Berenguer sulla sinistra: è da lì che nascono le azioni più pericolose del Torino. Il Parma aspetta con pazienza e prova a farsi vedere in contropiede al 15′: Sprocati parte a campo aperto, ma Baselli salva e mette in corner con un’ottima scelta di tempo. Al 20′ è lo stesso Baselli ad andare vicino al gol del vantaggio: bel fraseggio con Berenguer e tiro dal limite dell’area che esce di poco alla sinistra di Sepe.

NON BASTA – Tanto Toro e davvero poco Parma nella prima metà di primo tempo. La squadra di D’Aversa si fa vedere al 25′: tiro da fuori di Rigoni da posizione favorevole che però termina a lato. Il Torino risponde tre minuti più tardi con Berenguer: tiro debole da fuori, blocca Sepe. Il primo tempo finisce in calando, con entrambe le squadre stanche e provate dal caldo del Tardini. Si va al riposo sullo 0-0: non basta quanto di buono fatto dal Torino nei primi 45′. Netta supremazia territoriale da parte degli uomini di Mazzarri, ma manca il gol. Si deciderà tutto nei secondi 45′.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-14171626 - 2 settimane fa

    C’era da dosare le forze nel primo tempo…. Ora si dovrà spingere sul serio….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-14246323 - 2 settimane fa

    solita squadra senza le palle…dove vogliamo andare?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Marchese del Grillo - 2 settimane fa

    Troppo importante vincere oggi per lasciarsi scappare l’occasione con questa squadrina del cazzo. Dai Mazzarriiiiiii, suoniamo la svegliaaaaaaaa.
    Dentro Parigini e 3-4-3!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-14003131 - 2 settimane fa

    Bisogna provarci maggiormente… se no non si vince con questi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Mav - 2 settimane fa

    Solita partita di merda a quel ritmo non vinci contro nessuno. Sveglia

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy