Parma-Torino: all’andata il primo gol in A di Darmian

Parma-Torino: all’andata il primo gol in A di Darmian

Verso Parma-Torino/ Anche domani i granata andranno a caccia di un successo, fondamentale per la classifica

Commenta per primo!

Dopo i due passi falsi in campionato contro Udinese e Lazio, il Torino riprende la sua corsa in campionato sfidando il disastratissimo Parma di Donadoni, concentrato ormai più sul disperato tentativo di trovare un qualche equilibrio societario che non sul campionato di quest’anno, ormai (purtroppo) di secondaria importanza per i gialloblù viste le vicende di questa stagione. Per il Toro quindi diventa obbligatorio bissare la vittoria ottenuta all’andata.

LA PARTITA DELL’ANDATA – Era il 29 ottobre e i granata tentavano di tirarsi fuori da un periodo fatto di alti (pochi) e bassi (molti) ospitando un Parma in crisi di risultati che però ancora non faceva prevedere il disastro finanziario che si è invece verificato di lì a pochi mesi. Era un Toro leggermente diverso, con Gillet in porta e Amauri titolare, ma soprattutto era un Parma totalmente differente, con ancora in campo giocatori come Acquah e Cassano che sono poi andati via a gennaio quando la situazione del club stava iniziando a diventare insostenibile.

GIOIA DARMIAN – La svolta della partita arriva subito e la firma Matteo Darmian che dopo appena 10′ va in rete, togliendosi la soddisfazione di segnare la sua prima rete della carriera in Serie A: cross di Bruno Peres, Amauri di testa sfiora e la palla finisce sul limite opposto dell’area di rigore, punto dal quale Matteo calcia, beffando Mirante sul suo palo. Poi nel secondo tempo Quagliarella in rovesciata sfiora il gol dell’anno e nel finale un palo e le parate di Gillet salvano il risultato.

ANCORA A CACCIA DEI TRE PUNTI – A distanza di un girone molto è cambiato, ma al Torino servono nuovamente tre punti a tutti i costi, per tentare di riprendere la difficile corsa a quell’agognato sesto posto che varrebbe l’Europa anche il prossimo anno.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy