Parma-Torino: Ventura recupera Vives a centrocampo

Parma-Torino: Ventura recupera Vives a centrocampo

Verso Parma-Torino / Aspettando chiarimenti sulle condizioni Farnerud, il tecnico granata ritrova una pedina cardine della mediana

Smaltite le fatiche europee, il Torino è tornato ad allenarsi stamattina in Sisport, dove Ventura non ha potuto contare su Farnerud, le cui condizioni dovrebbero essere chiarite a breve dagli esami strumentali.

DIFESA – A Parma la difesa dovrebbe essere quella titolare, ovvero, verosimilmente, quella vista contro lo Zenit. Padella, dunque, con davanti Glik e Moretti e uno tra Maskimovic e Bovo, con il primo favorito dopo l’ottima prova di ieri sera. Sugli esterni, scalpita Bruno Peres, con Darmian che verrebbe dirottato sulla sinistra.

CENTROCAMPO – In mediana i granata, come detto, attendono di conoscere l’esito degli esami di Farnerud, le cui condizioni ad ogni modo non sembrano gravi. Nel frattempo, Vives è tornato a disposizione – il regista a dire il vero aveva già preso parte alla rifinitura di mercoledì, ma il tecnico non lo ha voluto rischiare – dunque la linea di centrocampo recupera una pedina cardine che si aggiunge a Benassi, Gazzi, El Kaddouri, Basha (possibile jolly dopo la buona prestazione contro la Lazio), senza scordare Alvaro Gonzalez.

ATTACCO – Dopo la maglia da titolare in Coppa, Maxi Lopez potrebbe cedere inizialmente il posto a Martinez, solo subentrato contro lo Zenit. Per l’altro posto è in vantaggio Quagliarella, indietro nei ballottaggi Amauri.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy