”Potevamo stare benissimo tra le prime sei”

”Potevamo stare benissimo tra le prime sei”

Il nostro inviato a Empoli
Alessandro Brunetti

E’ il turno del cuneese Gorzegno venire ai microfoni di Toronews. Il terzino toscano è soddisfatto della gara: ”Non c’è mancato niente, è stato veramente bravo Rubinho. In questa partita non abbiamo niente da recriminare, abbiamo dato il massimo e sul campo si è visto. Contro una squadra della caratura del Torino, abbiamo dimostrato…

Il nostro inviato a Empoli
Alessandro Brunetti

E’ il turno del cuneese Gorzegno venire ai microfoni di Toronews. Il terzino toscano è soddisfatto della gara: ”Non c’è mancato niente, è stato veramente bravo Rubinho. In questa partita non abbiamo niente da recriminare, abbiamo dato il massimo e sul campo si è visto. Contro una squadra della caratura del Torino, abbiamo dimostrato di essere una compagine di grande valore, nonostante la giovane età di molti componenti”.

Per il terzino piemontese, cresciuto nelle giovanili della Juventus, era una sorta di derby: “Il Toro è sempre una sfida affascinante, grande tradizione e grande tifo. E’ bello fare prestazioni importanti contro squadre così”. Sulla volata playoff dice: “Questo pareggio avvantaggia sicuramente Livorno e Padova, ma il campionato è imprevedibile e nell’ultima giornata può succedere di tutto. Peccato, perchè nelle prime sei, vista questa prestazione, potevamo starci benissimo anche noi”.

(foto di Pianeta Empoli.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy