Presentazione del libro “Gli Ossola”, Vives: “Gruppo unito. Io via? Questa è casa mia”

Presentazione del libro “Gli Ossola”, Vives: “Gruppo unito. Io via? Questa è casa mia”

Il giocatore granata ha parlato a margine della presentazione del libro scritto a sei mani da Franco Ossola jr, Franco Giannantoni e Flavio Vanetti

Vives

A margine della presentazione del libro “Gli Ossola” (autori Franco Ossola jr, Franco Giannantoni, Flavio Vanetti) in corso Agnelli 45, ha parlato Giuseppe Vives, rappresentante del Torino FC insieme al dg Antonio Comi e al team manager Luca Castellazzi: “Tutta la squadra si allena sempre al massimo, tutti devono dare tutto e chiunque è chiamato in causa risponde alla grande, siamo un gruppo molto unito. Arrivo di Valdifiori? Sapevo della situazione e ho deciso di rimanere qui perché è casa mia e sto benissimo a Torino. Non c’è nessun problema di leadership, il gruppo si impegna al massimo e finché ci sarà questa grinta possiamo fare bene ed andare avanti al meglio.

WhatsApp Image 2016-11-10 at 18.12.38

“Miha? Lo raffiguriamo noi quando giochiamo come sappiamo, con grande grinta e grande gioco. Ma la cosa importante per lui, oltre il risultato, è dare il massimo e sudare la maglietta fino al 100′, e finora abbiamo dimostrato che se siamo al massimo possiamo fare bene.

Infine, Vives racconta di un piccolo siparietto: “In Sisport abbiamo un canestro, e ci mettiamo a fare tiri liberi, ma con Ljajic è difficile vincere, perché lui ne fa 19 su 20. Giochiamo per divertirci, e lui è bravissimo. Un commento sul numero 10? Sto vedendo un ragazzo che ha grande voglia e il talento non si discute e il resto viene da sé”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy