Primavera, le probabili formazioni di Juventus-Torino: Debeljuh insidia Tobaldo

Primavera, le probabili formazioni di Juventus-Torino: Debeljuh insidia Tobaldo

Final Eight, semifinale / Ballottaggio in mediana tra Segre e Piccoli, Edera in campo dal 1′

Domani sarà una giornata speciale per i ragazzi di Longo, i quali sfideranno, in occasione della semifinale Scudetto, la Juventus di mister Fabio Grosso. Questa partita sarebbe il penultimo gradino di un lungo percorso, il quale, ormai, non aspetta altro che essere concluso nel migliore dei modi. Moreno Longo si affida ai suoi fedelissimo in vista di questo importantissimo match: i dubbi sono pochi ed Edera insidia sempre di più un Traore in grande forma.

In porta sarà schierato quasi sicuramente Zaccagno, protagonista di un ottima stagione tra i pali. La retroguardia, vedrà protagonisti i soliti Procopio, Friedenlieb, Mantovani e Carissoni. La mediana, invece, vede nascere qualche dubbio: un ballottaggio tra Segre e Piccoli, il quale ha giocato l’ultima partita contro l’Atalanta. Osei e Zenuni sono le altre due certezze della mediana, che daranno filo da torcere all’attacco bianconero. In attacco, molto probabilmente, Edera dovrebbe tornare titolare a discapito di Traore, che ha giocato titolare nello scorso match. Debeljuh invece insidia Tobaldo, che potrebbe aver bisogno di rifiatare.

DI SEGUITO LA PROBABILE FORMAZIONE DEL TORINO

TORINO (4-3-3): Zaccagno; Procopio, Friedenlieb, Mantovani, Carissoni; Segre, Osei, Zenuni; Edera, Candellone, Debeljuh

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy