Quagliarella, 90 da paura

Quagliarella, 90 da paura

L’attaccante dei granata ha firmato ieri la rete numero 90 in Serie A (in 300 partite) e sta diventando sempre di più il punto di riferimento offensivo per questo Torino d’alta classifica

15 commenti

Novanta, come i minuti di una partita di calcio, come la paura che incute nelle difese avversarie; novanta, adesso, per Fabio Quagliarella, è anche il numero dei gol segnati in Serie A; in trecento partite. E’ stata una tripla festa la partita di ieri sera per l’attaccante di Castallammare di Stabia che prima ha celebrato le 300 partite nel massimo campionato, poi ha trovato il gol che lo ha portato a 90 marcature in Serie A e ha permesso al Toro di ribaltare il risultato ed infine ha festeggiato la vittoria della squadra che si trova così al secondo successo in due partite di campionato. Una domenica perfetta, la seconda consecutiva per la squadra e anche per lui, che per adesso vanta uno score di due gol in due partite.

BOMBER DI RAZZA – I sui 90 gol sono la cartina di tornasole di un bomber mai banale, capace di segnare gol da attaccante vero ma anche di realizzare reti impossibili, da qualsiasi zona del campo, i “gol alla Quagliarella”, diventati un suo marchio di fabbrica e uno spauracchio costante per i portieri che con lui in campo non possono mai stare tranquilli perché sanno che prima o poi il talento campano tirerà qualcosa fuori dal cilindro. Reti, quelle di Fabio, distribuite in tutta Italia, perchè lui dovunque ha giocato ha sempre fatto ciò che più gli si chiedeva, cioè gol: 3 ad Ascoli, 13 con la Sampdoria, 25 con l’Udinese, 11 a Napoli, 23 con l’altra squadra di Torino ed infine 15 (per ora) in granata.

Frosinone Calcio v Torino FC   - Serie A
Quagliarella esulta dopo il gol realizzato alla prima giornata contro il Frosinone (foto: Getty Images)

UOMO COPERTINA DEL TORO – Una carriera la sua costellata di grandi giocate e di cambi di maglia frequenti; adesso, a 32 anni, si trova ad essere il faro offensivo di una squadra dalle potenzialità inesplorate, con tanti di giovani di talento e che a detta di molti osservatori potrebbe essere la sorpresa del campionato. Nonostante l’abbondanza nel reparto offensivo quest’anno per Ventura lui è sempre la prima scelta, ed è facile capire perché: con un giocatore come lui in campo tutta la squadra sa di avere dalla propria parte un terminale offensivo che può colpire in qualsiasi momento. Non è un caso che sia stato lui lo scorso anno a firmare il gol decisivo nel derby, per portare a casa un successo atteso vent’anni: Quagliarella di questo Toro sta poco a poco diventando un simbolo. Magari in modo diverso rispetto a giocatori come Glik e Moretti, ma pur sempre un simbolo, che i tifosi apprezzano ogni domenica (e ogni gol) di più.

 A CACCIA DEL NUMERO 100 – Quota 90 è stata raggiunta, i 100 gol non sono lontani e il Torino ha voglia di continuare a provare l’ebrezza dell’alta classifica: quando tra due settimane si tornerà a giocare sarà di nuovo a lui che si rivolgeranno gli sguardi dei tifosi granata.

15 commenti

15 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Torodasempre - 2 anni fa

    Un bel sorriso leggendo l’ articolo dove arriva al punto l’altra squadra di

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Torodasempre - 2 anni fa

      dove arriva al punto dove dice” 23 gol con l’altra squadra di Torino”
      Finalmente uno che ha il buon gusto di non nominare l’innominabile in un articolo che riguarda il TORO!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Papa Urbano I - 2 anni fa

    …chi mi ha impressionato di + però è Avelar…nn ha sbagliato niente…fisico e tecnica…adesso capisco perchè sia il primo che hanno cercato…con Baselli sulla sx saranno cazzi per tutti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Papa Urbano I - 2 anni fa

    …1 degli attacchi + forti della serieA….la difesa + forte della serieA…forse solo i gobbi sono superiori…forse…a a centrocampo con un Baselli così ci sarà da divertirsi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Papa Urbano I - 2 anni fa

    …sabato avevo scritto che ero curioso di vedere questo TORO…il migliore gli ultimi 20-30anni contro una Grande…bè…ieri sera l ho visto…tanta roba…tenetevi forte perchè mi sa che quest anno ci divertiremo parecchio…forse si divertiranno anche i piangina-splamerda-genianticairo…forse…quando vi divertirete però ringraziate un po’ URBANO CAIRO…..vi dò una notizia…è lui che ha costruito il miglior TORO degli ultimi 20-30anni…tanta roba…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RDS- toromaremmano - 2 anni fa

      DE-FI-CIEN-TE !!!!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Papa Urbano I - 2 anni fa

    …con Maxi una delle coppie + forti della serieA…forse la + forte…nel girone di ritorno dell anno scorso nessuno ha fatto i loro numeri…tanta roba…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Papa Urbano I - 2 anni fa

    …l anno scorso quando il TORO ha preso questo giocatore scrissi che era uno degli attaccanti Italiani + forti che c erano in circolazione…e in tanti ridevano…adesso credo abbiano smesso di ridere…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. maxmurd - 2 anni fa

    E non scordiamoci, un anno fa prime due partite 3 reti subite 1 fatta, quest’anno 2 subite 5 fatte!

    Che diventano 9 se prendiamo la coppa Italia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. maxmurd - 2 anni fa

    Evvai per il 100!! :) :) :)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Toro for ever - 2 anni fa

    Dopo la sbella reazione di ieri,e i 3 gol favolosi da cineteca,penso che il Toro quest’anno,andrà molto lontano,siamo solo all’inizio del campionato,ma devo dire che siamo partiti col piede e mentalita vincente!!!.Ieri alla maratona siamo impazziti ai gol di Baselli, Quagliarella e Moretti,dobbiamo fare i complimenti ai nostri ragazzi,sono stati grandiosi,abbiamo battuto una buona squadra!!!La cosa che ci ha fatto bollire il sangue,a noi tifosi è stato il gesto di Alonso è stato provocatorio,anche se ha chiesto scusa se lo poteva risparmiare!!!visto poi com’è andata la partita!!!Ragazzi continuate così,Ventura è un maestro con i giovani e i risultati si stanno vedendo. Forza Toro!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxmurd - 2 anni fa

      Facciamo così: se ognun che segna all’Olimpico e poi fa il torero ne becca TRE, allora ci facciamo il firmone che sia sempre così!! 😉

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Toro for ever - 2 anni fa

        Difficile da digeririre,ma ci metterei anch’io la firma,ma credo che nessun altro giocatore lo farà,a me mi sembra che ci stanno sottovalutando un po troppo!!!Io dico che adesso arriva il bello!!!!quante squadre faremo fuori!!!!compreso i gobbi!!!!Alla faccia di chi esulta facendo il torero!!!!! Forza Toro Olèèèèèèèèèèèèèèèè!!!!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. dbGranata - 2 anni fa

    Io lo dissi in tempi non sospetti quest’estate e sento di poterlo ripetere: Credo che Quaglia possa sfornare una quindicina di gol.
    E’ davvero un ottimo attaccante, una vecchia volpe. Quando la squadra fatica o è bloccata è quasi sempre lui a trovare il carisma per spuntarla. Gli auguro di arrivare a quota 100 in quest’annata, magari anche 102-103 😉

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxmurd - 2 anni fa

      Con un centrocampo che adesso sembra funzionare e con due buoni laterali, gli arrivano palloni da mettere dentro.

      Col Frosinone li poteva fare anche 2, ma se Leali è proprietà dei gobbi un motivo ci sarà…

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy