”Quando ho saputo del Toro, ho bloccato il resto”

”Quando ho saputo del Toro, ho bloccato il resto”

nostri inviati a Omegna
Rosso / Ferrini

Al termine del diluvio che ha caratterizzato la mattinata di riposo della truppa granata in vista della partita di stasera contro il Varese a Verbania (calcio d’inizio ore 20.30) è arrivata la presentazione ufficiale dell’ultimo nuovo acquisto granata: Alessandro Parisi.

Il neoterzino granata si è presentato ai microfoni mostrando già di essere in…

nostri inviati a Omegna
Rosso / Ferrini

Al termine del diluvio che ha caratterizzato la mattinata di riposo della truppa granata in vista della partita di stasera contro il Varese a Verbania (calcio d’inizio ore 20.30) è arrivata la presentazione ufficiale dell’ultimo nuovo acquisto granata: Alessandro Parisi.

Il neoterzino granata si è presentato ai microfoni mostrando già di essere in forma e, nonostante i due mesi trascorsi senza contratto, ha confermato di essersi allenato duramente: ”Per l’amicizia che mi lega al prof – ndr – gli ho chiesto di prepararmi un piano di allenamento così sono riuscito a tenermi in esercizio per farmi trovare preparato, qualora ce ne fosse stato bisogno”.

Su Torino e sul Toro, poi, non ha avuto dubbi: ”Quando ho saputo che c’era questa possibilità ho bloccato tutte le altre trattative in ballo per concentrarmi solo su questa: è una piazza importante che da tanti anni cerca di ritornare ai livelli che le competono”.

Il campionato però sarà lungo e difficile: ”L’abbiamo visto l’anno scorso – ha commentato – quando il Novara sembrava ammazzare il campionato. L’importante sarà mantenere la concentrazione e la giusta mentalità e poi sarà molto importante lavorare bene e seguire quello che dice il mister: Ventura predica un gioco molto intenso ed è importante seguirlo bene per portarlo a buon fine”.

Si è poi concesso anche due battute sul tecnico, confermato l’ottimo impatto che sta avendo Ventura sul gruppo: ”E’ un ottimo allenatore capace di tirare fuori il meglio sia dal gruppo sia dal gioco in campo”.

 

(foto: M.Dreosti)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy