Quando il Toro batteva Maradona

Quando il Toro batteva Maradona

Era anche allora il 27 ottobre, del 1985 però. A Torino arrivava il Napoli di Maradona, a caccia di gloria contro i granata, in difficoltà e reduci da tre sconfitte di fila contro Roma, Juventus e Milan. El Diego è in dubbio fino all’ultimo ma alla fine gioca e sfiora subito la magia con un pallonetto…

Commenta per primo!

Era anche allora il 27 ottobre, del 1985 però. A Torino arrivava il Napoli di Maradona, a caccia di gloria contro i granata, in difficoltà e reduci da tre sconfitte di fila contro Roma, Juventus e Milan. El Diego è in dubbio fino all’ultimo ma alla fine gioca e sfiora subito la magia con un pallonetto dei suoi che colpisce la traversa a Martina battuto. Allo scadere del primo tempo però ecco il boato che travolge la Maratona: corner di Junior, prolunga Schachner e Sabato insacca di testa. Toro avanti!

Nella ripresa i granata ci credono, e pungono con pericolose ripartenze che permettono a Schachner e Comi di sfiorare la seconda rete. E’ proprio Comi, dopo un’indecisione della difesa, ad inscaccare con un sinistro potente nuovamente sugli sviluppi di un corner. Il 2-0 è cosa fatta! Nel finale una delle solite punizioni di Maradona rende meno pesante il ko per i partenopei.

A fine stagione un Toro gagliardo e coraggioso sarà quarto, proprio alle spalle dei campani. A ventotto anni di distanza serve un’altra impresa, questa volta in trasferta, per far gioire i tifosi e far sognare un’ambiente che da troppi anni non vince contro una big del nostro calcio.

 

TORINO – NAPOLI 2-1 (1-0)

Torino: Martina, Corradini, Rossi E., Zaccarelli, Junior, Ferri I, Beruatto, Sabato, Schachner (all’85’ Pileggi), Dossena, Comi. A disposizione: Copparoni, Cravero, Pusceddu, Osio. All.: Radice.

Napoli: Garella, Bruscolotti, Carannante (al 46′ Giordano), Bagni, Ferrario, Renica, Bertoni D., Pecci, Caffarelli, Maradona, Celestini (al 52′ Ferrara C.). A disposizione: Zazzaro, Buriani, Baiano. All.: Bianchi.

Arbitro: Bergamo di Livorno.

Reti: Sabato 45′ (T), Comi 54′ (T), Maradona 87′ (N)

 

Matteo Senatore

 

(foto Cassarà)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy