Razzismo nel Derby Pulcini: la Juventus collabora alle indagini

Razzismo nel Derby Pulcini: la Juventus collabora alle indagini

La posizione del club / I bianconeri prendono le dovute distanze dall’episodio e sono vicine alle vittime

percosse, Juventus, Torino, Pulcini, razzismo

Con una nota sull’Ansa la Juventus ha comunicato di aver preso le dovute distanze dal triste episodio avvenuto durate il derby tra Pulcini, durante le finali della Junior Cup. E fa lo stesso nei confronti dell’individuo querelato, che ha pronunciato offese di stampo razziale nei confronti di un bambino in campo e di una madre sugli spalti. Successivamente lo stesso personaggio ha ferito gravemente la donna e il marito di quest’ultima (leggi qui il racconto dell’accaduto).

LA NOTA
La Juventus sta “collaborando fattivamente” alle indagini sulla rissa tra genitori, con tanto di insulti razziali, in occasione del derby dei pulcini tra bianconeri e Torino. Le indagini sull’episodio, avvenuto 2 settimane fa a Borgomanero in occasione della Junior Cup, sono affidate ai Carabinieri di Novara. Il club bianconero ha preso le distanze dai suoi tifosi coinvolti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy