Rinnovi-Torino, Petrachi e Ventura: un tandem da 50 milioni di plusvalenza

Rinnovi-Torino, Petrachi e Ventura: un tandem da 50 milioni di plusvalenza

Approfondimento / Con il rinnovo del tecnico e del direttore sportivo, in granata continua il ciclo che potrà portare a nuovi traguardi sportivi ed economici

Giampiero Ventura e Gianluca Petrachi, salvo stravolgimenti e possibili ma scongiurabili esoneri, resteranno al Torino fino al 2018. L’allenatore, che ora può diventare il più longevo in granata per continuità, e il direttore sportivo lavorano assieme da anni ormai. Tutti ricordano quel Pisa in cui Ventura dirigeva gli allenamenti, mentre Petrachi giocava e nel frattempo studiava da dirigente.

Petrachi e Ventura ai tempi del Pisa
Petrachi e Ventura ai tempi del Pisa

Una coppia che da quando è qui in granata ha costruito un gruppo solido e pulito, non senza rinunciare ad elementi tecnici ed affettivi di primissimo rilievo. Questo, in nome della stabilità e della possibilità di progettare nel tempo. Già, perché i due da quando lavorano assieme sotto l’ombra della Mole hanno prodotto la bellezza di 60 milioni di plusvalenze.

Clicca per rileggere la nostra inchiesta sui bilanci societari
Clicca per rileggere la nostra inchiesta sui bilanci societari

Ve ne avevamo ampiamente parlato su queste pagine la scorsa estate (leggi qui) e ora con il rinnovo dei due, chiaramente il tema torna di moda. Ne hanno parlato persino i colleghi di Calcio&Finanza, tutto iniziò nel 2013 con la cessione di Angelo Ogbonna. Stando alle cifre analizzate da noi in estate – bilancio alla mano – quella cessione, assieme ad altre operazioni minori, avevano garantito alla società di Via Arcivescovado 13.350.000 euro di ricavo.

Nel 2014, le cose andarono anche meglio: le plusvalenze sulla vendita di calciatori, infatti, sono lievitate del 138%, arrivando all’altisonante cifra di 31.195.000 euro. Ovviamente andiamo ad escludere i giocatori come Rosina che furono ceduti prima che Ventura potesse metter mano in fucina, mente andiamo a considerare in serie: Alessio Cerci (11.641.000 euro), Ciro Immobile (13.380.000 euro), Danilo D’Ambrosio (2.706.000 euro), i bonus residuali della stessa operazione Ogbonna (2.000.0000 euro), oltre ad altre operazioni minori.

Darmian, dal Torino al Manchester United
Darmian, dal Torino al Manchester United

Non si scorda infine l’esercizio 2015, o meglio quel lavoro iniziato il primo anno di Serie B e terminato ben oltre la trasferta di Bilbao. Parliamo di Matteo Darmian, il cocco del maestro di forgia, che arrivò in granata in punta di piedi e saluto la folla in quell’abbraccio corale d’inizio estate. La plusvalenza in tal senso sarà di circa 17,61 milioni di euro, frutto del passaggio al Manchester United da parte del terzino. Ad oggi, la cessione più importante dell’era Cairo.

Ventura e Petrachi ancora assieme: sino al 2018. Per allungare il processo di crescita e di formazione di talenti. Per nuovi traguardi, per nuove plusvalenze…

17 commenti

17 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Papa Urbano I - 1 anno fa

    …leggete bene i piangina-spalmerda…non riescono neanche a riconoscere la crescitadel TORO di questi 5 anni…sanno solo offendere insultare e piangere…dal divano…mai un sostegno…leggeteli bene…e capirete tante cose…mi sa troppe…+ stadio – lacrime…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

    Ma non esiste uno scudetto per le plusvalenze?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Papa Urbano I - 1 anno fa

    …ma la vera domanda è…noi tifosi che facciamo numeri da 12-esimo posto…dietro al cesena…ce li meritiamo CAIRO-VENTURA-PETRACHI che è 2 anni che mettono il TORO dalla parte sx…7-imo e nono ? …mi sa proprio di no…siamo solo buoni a piangere…poi quando è ora di tirare fuori 20€ per andare allo stadio ? …tutti zitti….+ stadio – divano + sostegno – lacrime…che facciamo numeri da retrocessione…altro che parte sx…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RDS - 26/04/15 Toro 2 - Merde 1 - 1 anno fa

      Papa se come il vino… lui più invecchia e più diventa buono
      tu più invecchi e più non capisci una sega.
      -stronzate -copia e incolla e -leccate.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. RDS - 26/04/15 Toro 2 - Merde 1 - 1 anno fa

      Senti reuccio del copia e incolla, ma a te interessano le plusvalenze o la classifica?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Papa Urbano I - 1 anno fa

    GRAZIE MISTER !!! …e GRAZIE PETRACHI !!!! …e continuate così…basterebbe la metà di quello che avete fatto in questi 4 anni…mentre noi facciamo numeri da 12-esimo posto e piangiamo dal divano…voi partendo dalla B avete riportato il TORO in Europa…tanta roba…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. osvaldo - 1 anno fa

    Se dobbiamo leggere la graduatoria delle plusvalenze al posto della classificaa punti,potrebbe andar bene (penso comunque che anche in questa classifica troviamo squadre molto piu’ avanti di noi,vedi Atalanta – Empoli – Genoa – Palermo – Udinese, giusto per fare qualche nome,) se invece guardiamo la classifica,abbiamo avuto si’ un miglioramento, anche se lo scorso anno abbiamo fatto il gambero perdendo 2 posizioni rispetto a quello precedente, mentre quest’anno almomento ci troviamo all’undicesimo posto nonostante,a detta di tutti noi tifosi ed addetti ai lavori,stampa compresa,sia stata messa a disposizione del tecnico una squadra con le potenzialita’ da piazzamento Uefa (6^ posto),mentre al momento ci troviamo all’11^.
    Per adesso godiamoci i ragazzi della primavera che mi auguro,lo staff tecnico vada spesso a visionarli perche’ questi ragazzi potrebbero far allestire una grande squadra e,perche’ no,belle plusvalenze!.
    Osvaldo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. CONTE VERDE - 1 anno fa

    oltre alla pluvalenze x essere obbiettivi caro Manolo Chirico tanto saputello ..bisognerebbe inserie anche i tanti FLOP. per acquisti fasulli e questi nello scorsa stagione sono stati molti..in ordine G.PIPPA.-MARTINEZ-S.MINO-R.PEREZ.JANSONNN-NOCERINO-BARRETO-AMAURI-LARRONDO e quest’anno il mitico CRISTAL OBI 10 partite negli scorsi 4 campionati…ebbene tra acquisti e ingaggi le scelte del due Zavagno-Petrachi Avvallate peraltro dal mitico VATE sono costate olre 20 milioni alla societa’–e riperto sono quasi tutti acquisti dai quali si ricavera’ ben poco..soprattutto in termini di partite giocate ..dove il lavlore di costoro ha inciso davvero ben poco, ma evidentente al PRES. sta bene cosiì ..riconfermare VENTURA uno che da noi ha dato il max,. di una non eccelsa carrera significa.. rimandare a sempre ad eventuali ” sogni di gloria “ed a ritornare a quell’onesto tran-tran da meta’ classifica..con un’occhiatina alla coppa dopo altri 20 anni e magari vincere un derby perdendono nuovamente altri 7!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. CONTE VERDE - 1 anno fa

      miscuso per gli errori..peraltronon correggibili..dopo averli inviati,ma li scrivo con rabbia nella mia baracca del caniere edile!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. uassing - 1 anno fa

    Bello notare come sto papa urbano si scrive e si commenta da solo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RDS - 26/04/15 Toro 2 - Merde 1 - 1 anno fa

      Non far caso a Papa Urbano…. lui stesso crede di essere Cairo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Papa Urbano I - 1 anno fa

    …mentre noi cosa facciamo ? …piangiamo…dal divano naturalmente…e facciamo numeri da 12-esimo posto…dietro al cesena…retrocesso…e c’è anche gente che pretende la parte sx…+ stadio – lacrime…che mi sa che CAIRO-VENTURA-PETRACHI ci danno la paga anche quest anno…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Papa Urbano I - 1 anno fa

    …la cosa + interessante però è che mentre si facevano 50mln di plusvalenze il TORO è partito da Lumezzane ed è arrivato a vincere a Bilbao per la prima volta nella storia di una squadra Italiana…= miracolo calcistico…sempre perchè Ventura è un vecchio rimbambito…altrimenti si vinceva come minimo la champions…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Papa Urbano I - 1 anno fa

    …minkia ma questi 2 di calcio non sanno proprio una minkia…ma Ventura non è un vecchio rimbambito ?
    …oltre ai 50mln di plusvalenze in 4 anni…fate un calcolino di cosa vale oggi la rosa del TORO…e di cosa è stato speso per farla…e vi farete 2 risatine…alla faccia dei piangina-splamerda…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RDS - 26/04/15 Toro 2 - Merde 1 - 1 anno fa

      -stronzate -copia e incolla e -leccate

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

    Normalmente nel calcio che conta si fanno elogi per dei risultati sportivi conseguiti,
    qui nel vostro articolo si fannoi elogi per delle plusvalenze concluse e da concludere,
    ma è così che si spera di crescere?
    ma che progetto di crescita è?
    Noi non siamo ne il Chievo, ne il Carpi, ne l’Udinese, ne tantomeno un centro commerciale,
    noi siamo il Toro, vendendo e guadagnando non sempre si ricompra un prodotto buono come
    il precedente, questo può significare in ambito sportivo anche rischiare di retrocedere,
    no non si può vivere solo di plusvalenze.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. fabrizio - 1 anno fa

    ed una classifica mediocre

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy