Ritorna il 4-4-2?

Ritorna il 4-4-2?

di Valentino Della Casa

Forse si cambia, o forse no. Mister
Colantuono non ha voluto sciogliere alcuna riserva circa la
formazione che scenderà in campo domani contro il Crotone, sappiamo
soltanto che, esclusi Coppola e Colombo, la squadra è stata
convocata al completo.

Questo perchè l’allenatore (che non ha
mai…

di Valentino Della Casa

Forse si cambia, o forse no. Mister Colantuono non ha voluto sciogliere alcuna riserva circa la formazione che scenderà in campo domani contro il Crotone, sappiamo soltanto che, esclusi Coppola e Colombo, la squadra è stata convocata al completo.

Questo perchè l’allenatore (che non ha mai nascosto di tenere fino all’ultimo delle riserve su chi dovrà scendere in campo) vuole aprirsi ogni possibilità tattica, sia essa un 4-3-1-2 per il quale si è lavorato durante l’estate, o un 4-4-2 già sperimentato nella sfortunata partita contro il Modena.

Probabilmente il mister opterà per la seconda, schierando, oltre a Sereni tra i pali, Rivalta, Ogbonna, Pratali (in ballottaggio con Zoboli) e Rubin.

Il ritorno del terzino ex Atalanta permetterà a Diana i schierarsi avanzato sulla destra (ruolo che predilige). Alla sinistra dell’ex bresciano giocheranno Gorobsov e Saumel (guarito dalla febbre e in vantaggio su Zanetti e Bottone), con Gasbarroni sull’out mancino. In attacco spazio e Bianchi (per lui squalifica evitata) e Vantaggiato. Altra panchina per David Di Michele, che probabilmente entrerà a partita in corso.

Torino, probabile formazione (4-4-2): Sereni; Rivalta, Pratali, Ogbonna, Rubin; Diana, Gorobsov, Saumel, Gasbarroni; Vantaggiato, Bianchi. Allenatore: Colantuono. A disposizione: Calderoni, Zoboli, Loviso, Zanetti, Leon, Di Michele, Arma. Indisponibili: Loria, Coppola.

(Foto: M.Dreosti)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy