Roma, Garcia prepara la tattica in vista del Torino

Roma, Garcia prepara la tattica in vista del Torino

Verso Torino-Roma / La situazione in casa giallorossa, tra tattica ed infortunati

Manca sempre meno a Torino-Roma, sfida valida per la 15° giornata del campionato di Serie A. I giallorossi sono reduci dalla batosta contro il Barcellona in Champions e dalla pesante sconfitta interna per 2-0 contro l’Atalanta. Rudi Garcia sta dunque preparando i suoi alla sfida di sabato pomeriggio, con la speranza di poter tirare fuori la squadra dal periodo negativo.

TATTICA – Per la prima volta da inizio settimana, Rudi Garcia si è oggi soffermato sulla tattica vera e propria, cercando di esercitare i suoi al meglio per affrontare con i dovuti accorgimenti il solido 3-5-2 di Giampiero Ventura, tutt’altro che semplice da gestire. Ecco perché l’allenatore ha voluto focalizzarsi sulla tattica di squadra, dopo aver concluso gli esercizi tecnici ed atletici: trovare il modo per bucare il Torino, senza scoprirsi troppo sulle fasce, dove gli uomini granata sanno essere devastanti se lasciati liberi di partire in contropiede.

Garcia potrebbe preferire Castan e Rudiger in difesa
Garcia potrebbe preferire Castan e Rudiger in difesa

RECUPERI – L’ivoriano Gervinho fa sorridere Garcia: l’ala destra ha infatti lavorato con il gruppo, e la sua presenza contro i granata dovrebbe essere quasi certa. Salah, Totti e Strootman, invece, paiono più lontani dal recupero, e hanno ancora lavorato a parte, proseguendo nei rispettivi iter riabilitativi. Come già riportatovi negli scorsi giorni, a Torino mancherà sicuramente Maicon squalificato, sostituito probabilmente da Florenzi, che offre sicuramente maggiori garanzie tecnico-tattiche rispetto a Torosidis. Al centro della difesa, poi, non è ancora chiaro chi farà coppia tra Castan e Rudiger insieme a Manolas, ma – nella testa di Garcia – il brasiliano sembra leggermente in vantaggio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy