Roma-Spal 0-2: Bonifazi-gol, Milinkovic espulso ingiustamente

Roma-Spal 0-2: Bonifazi-gol, Milinkovic espulso ingiustamente

I giovani granata grandi protagonisti della vittoria spallina all’Olimpico

di Redazione Toro News

Giornata memorabile per la Spal e soprattutto per Kevin Bonifazi: il giovane centrale di proprietà granata ha infatti segnato il gol del 2-0 per la sua Spal contro la Roma, all’esordio stagionale da titolare. E’ il primo sigillo in Serie A per Bonifazi, che insacca di testa con grandissimo tempismo un angolo battuto dall’ex Toro Valdifiori.

Una bellissima soddisfazione per il difensore classe ’96, ma anche per il Toro – che osserva con attenzione il suo talento mettersi in mostra. All’Olimpico, prestazione più agro che dolce per MilinkovicSavic – che compie due grandissime parate ma poi viene espulso in maniera clamorosa ad un quarto d’ora dalla fine: prima viene ammonito per perdita di tempo, e qualche minuto dopo scaraventa fuori un pallone avendone già uno per la rimessa in gioco. Decisamente eccessivo il provvedimento dell’arbitro Pairetto, visto che Milinkovic doveva pur liberarsi di un pallone prima di battere la rimessa dal fondo.

27 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. granatadellabassa - 4 settimane fa

    Assurda l’espulsione di Milinkovic.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. AppianoGranata - 4 settimane fa

    Ma qualcuno ha capito come mai Semplici abbia preferito Vanja Gomis? Pressioni Granata?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 4 settimane fa

      Xke era tornato tardi dall’impegno con la sua nazionale.
      Secondo te a che titolo il toro potrebbe fare pressioni?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Michele Nicastri - 4 settimane fa

      Perché forse ha finalmente capito che Vania è molto più forte… Far giocare Alfred al suo posto era ridicolo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. SSFT - 4 settimane fa

    Scusa Madama_granata, ma se sotto ogni articolo scrivi sempre “parigini deve giocare, edera deve giocare, bonifazi doveva rimanere e giocare, barreca doveva rimanere e giocare” o vuoi giocare in quindici oppure vuoi togliere dalla formazione che gioca ora quelli che occupano il loro posto, anche se non scrivi esplicitamente “x deve stare fuori per far giocare y”.
    Comunque che danno sempre contro ai nostri giovani saranno 2 o 3 sfigati in tutto, di cui non faccio parte. Più che altro gli atteggiamenti che tu critichi dei detrattori di bonifazi sono gli stessi che tu hai verso i giovani non ex primavera, in primis lyanco e aina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Madama_granata - 4 settimane fa

      Lyanco l’ho criticato solo perché non ho condiviso che abbia fatto intervento,e mesi e mesi di convalescenza, in Brasile, anziché stare a Torino, insieme alla squadra.
      Aina, non mi sarò espressa bene, non mi spiace affatto, ma lo metto sullo stesso piano di Parigini, o Edera, o Bremer, ecc..
      Un giovane di belle speranze, che però ha ancora molto, se non tutto, da dimostrare..
      Per ora una prestazione discreta, altre in ombra. Oppure: tanta foga, ma passaggi imprecisi; disattento in difesa, dove talvolta “si perde” gli attaccanti avversari, ecc..
      Chiarisco ancora: io NON TOGLIEREI MAI DI SQUADRA:
      Sirigu, Nkoulou, De Silvestri, Moretti(fino a quando un giovane non dimostrerà di fare meglio di lui!), Baselli (scelta x cui sono stata molto criticata!),Falque, Belotti, Zaza,e nelle ultime giornate anche Rincon.
      Appena dietro a questi giocatori, solo xché ancora da conoscere a fondo, metterei Izzo e Meité.
      Poi il gruppo-giovani, da cui pescare x le sostituzioni, in caso di assenza dei titolari o di necessità, per questi ultimi, di rifiatare un po’.
      E qui metto, sempre a mio parere, Parigini, Edera, Berenguer, Aina, Bremer (e, con loro, avrei tenuto anche Barreca e Bonifazi).
      Soriano so che è un grande, ma aspetto che lo dimostri.
      Lyanco ed Ansaldi non valutabili: per ora, e siamo al secondo anno, sempre infortunati (perché, dico io, bocciare Obi xché sempre malato? Era bravo, e ce la metteva sempre tutta. Quale la differenza con gli altri due?).
      Ultimo mio pallino: avrei fatto “crescere” Milinkovic-Savic all’ombra di Sirigu, senza mandarlo in prestito. Era il portiere che mi dava più fiducia, in caso di sostituzione forzata (Rosati non lo conosco, ma è un po’ avanti con gli anni, e Ichazo non mi ha mai convinta).
      Spero di essere stata chiara e di aver ristabilito le gerarchie, sempre secondo il mio modesto ed opinabile parere.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. gior_425 - 4 settimane fa

        Non ne toglieresti mai 8 + Rincon, con Izzo e Meite fanno 11… rimangono tre posti a gara in corso. Non ti seguo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. mauro69 - 4 settimane fa

    È un risultato che rivaluta lo striminzito 1-0 ottenuto dal Toro contro la stessa Spal, da alcuni commentato come se si fosse trattato di una sconfitta, ma le vere sconfitte sono altre.
    Al contrario aumenta il rammarico per aver fatto 0 punti contro questa Roma.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Simone - 4 settimane fa

    Chissà dove è finito il fenomeno che sosteneva che Savic e Bonifazi sono andati a Ferrara a fare panchina

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. IosonodelToro - 4 settimane fa

    Ma basta, questi commenti sono totalmente inutili. C’è gente su questo forum che vorrebbe un tridente composto da Parigini – Comi (figlio ovviamente) – Edera, dimenticandosi che ora il Toro ha giocatori come Belotti, Iago, Zaza, Soriano ecc.
    E non è possibile leggere commenti di questo tipo ogni volta che succede qualcosa di positivo (come ad esempio un buon quarto d’ora di Parigini contro il Frosinone…).
    Io voglio vedere un Toro che vince, fatto di giocatori forti. Se poi questi giocatori dovessero essere anche nostri ragazzi, tanto meglio, ma la questione non mi toglie il sonno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Torello_621 - 4 settimane fa

      Concordo. E poi le polemiche sono veramente fuori luogo. Bonifazi ha la possibilità di giocare e dimostrare il suo valore? Benissimo, c’è solo da essere contenti, visto che è in prestito. Quest’anno da noi ci sono titolari più forti e non avrebbe trovato altrettanto spazio, anche dopo le deludenti prive dell’anno scorso. Speriamo che torni forte e pronto per giocare con noi. Anche perché, guardando la realtà, negli ultimi 10 il nostro settore giovanile ha tirato fuori solo Ogbonna e Barreca come professionisti di livello medio alto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Madama_granata - 4 settimane fa

      Bisogna farsene una ragione, essere tolleranti, e leggere anche commenti a favore delle nostre giovani speranze!
      Anche noi sopportiamo chi li critica sempre e “tifa contro”, indipendentemente dal loro giocare bene o male!
      Inoltre non ricordo nessuno, ma proprio nessun commento nel quale qualcuno dei nostri”fratelli granata” si sia lontanamente sognato di chiedere la sostituzione di Belotti, Falque,Zaza, ecc.. per mettere in campo i nostri ex-primavera!
      P.S. – Comi figlio da tempo non è più del Toro, e ce ne siamo fatti tutti una ragione!
      La vendita frettolosa di Verdi, invece, è stata un po’ più indigesta!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 4 settimane fa

        Non vorrei sbagliarmi ma mi sembra che Verdi fu perso alle buste xke non era tutto nostro.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Torello_621 - 4 settimane fa

        Mi permetto,è il tono da brontolone che stona. È il non riconoscere che, con tutto l’affetto e l’incoraggiamento, oggi i nostri ex primavera sono ben lontani da potere essere titolari i questo TORO in cui la società ha investito molto per raggiungere un obiettivo di prestigio. È il provocare proponendo di sostituire Zaza, Belotti, Iago, proprio adesso che bisogna far di tutto perché possano giocare insieme essendo, in potenza, la nostra chiave per la svolta positiva. È avercela sempre con giocatori come Lyanco, neanche si fosse infortunato apposta, che peraltro, ricordo, è più giovane di Bonifazi. I ragazzi si incoraggiano mettendoli al pari degli altri e pretendendo che si facciano trovare pronti, sempre, perché in serie A c’è poco spazio per tutti, poi se riescono la soddisfazione è senz’altro doppia perché provengono dal settore giovanile.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. IosonodelToro - 4 settimane fa

        Chi chiede un tridente Parigini – Belotti – Edera c’è e basta andare a leggere e, se a calcio si gioca ancora in 11, Iago Falque e Zaza dovrebbero stare fuori.
        Preciso di non essere assolutamente intollerante ai commenti che incitano i nostri giovani, semplicemente trovo sfinente leggere commenti di certo tipo ogni volta che Parigini (lo cito ad esempio, non sono assolutamente contro di lui) mette un cross in area.
        P.S. Il riferimento a Comi era ovviamente ironico e, sinceramente mi sono fatto una ragione anche di Verdi, altrimenti sarei ancora a rimpiangere lo scambio Vieri – Petrachi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ALESSANDRO 69 - 4 settimane fa

          Quello ancora non l’ho digerito….e mai mi andrà giù…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. AppianoGranata - 4 settimane fa

          Beh dai… Su Petrachi il tempo é stato galantuomo… Te lo vedi Vieri a fare il DS…?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ALESSANDRO 69 - 4 settimane fa

            Ma infatti credo che siano stati confusi i ruoli, calleri avrebbe dovuto prendere Petrachi come ds che avrebbe poi trattenuto Vieri con noi..Ahahah.

            Mi piace Non mi piace
  7. user-14003131 - 4 settimane fa

    Bravi ragazzi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. SSFT - 4 settimane fa

    Vergognoso, dopo la sfiga di essersi infortunato alla mano questa estate finalmente milinkovic ha un’occasione di mettersi in mostra (e lo ha fatto, la parata su pellegrini è da poster) ma non potrà dare continuità a causa di un’espulsione assurda…
    Felice per kevin, anche lui sfortunato con gli infortuni, speriamo sia ad una svolta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Madama_granata - 4 settimane fa

    Dopo il lungo infortunio, Bonifazi rientra e fa gol (alla Roma)!
    Questo per tutti i suoi detrattori torinisti, sempre
    pronti a beccarlo, sminuirlo, criticarlo e persino insultarlo! E contenti per il suo allontanamento!
    A qualcuno che questa estate chiedeva ironicamente se ero la mamma di Barreca e Bonifazi, quando mi disperavo xché li avevano mandati via, dico che mi batterò sempre a favore dei nostri ragazzi.
    Ed ora, forza Parigini e forza Edera!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SSFT - 4 settimane fa

      Il problema non é che sostieni i nostri giovani, il problema é che per te non sbagliano mai e devono sempre giocare a prescindere, come se gli allenatori non fossero pagati proprio per far giocare i migliori.
      Non a caso nel tuo commento non menzioni manco per un attimo che anche savic ha fatto una partita eccellente. Ma lui mica é cresciuto nel toro, quindi non merita i tuoi complimenti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 4 settimane fa

        No, scusa, ma non sono stata chiara.
        Come già ripetuto in un commento qui sopra, mai e poi mai mi sognerei di auspicare in campo i nostri ex-primavera a discapito di Belotti, Baselli, Falque, Sirigu, Nkoulou, Zaza, ecc..
        Tuttavia tifo per questi ragazzi, e spero caldamente che, prima o poi, tra di loro, venga fuori qualche campione!
        Non capisco perché, però ho l’impressione che alcuni tifosi li scartino a priori, denigrandoli e togliendo loro entusiasmo!
        Non dimentichiamo che, oltre a sognare di giocare nel Toro, questi ragazzi tifano anche, per il Toro!
        Secondo il mio modesto parere, sosteniamoli e facciamo il tifo per loro. Saranno poi ovviamente il tempo ed il campo a dirci quanto valgono!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. gior_425 - 4 settimane fa

          Che sognino di giocare nel Toro si potrà valutarlo solo a posteriori… ricordo che dopo 14 anni di giovanili Balzamerda è corso scodinzolante a, venaria…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Madama_granata - 4 settimane fa

        Dimenticavo: quanto a Milinkovic-Savic, è da questa estate che mi lamento xché è stato dato in prestito,e che dico che, per me, è l’unico in grado di sostituire Sirigu, se mai disgraziatamente dovesse mancare qualche partita!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Simone - 4 settimane fa

          Alla spal si spera non faccia solo la riserva.
          A Torino è chiuso fino a quando ci sarà sirigu

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Madama_granata - 4 settimane fa

            Già, però, a parte oggi, Milinkovic-Savic non è mai sceso in campo.
            E, questo ciò che pavento, se x disgrazia Sirigu si becca una squalifica o si infortuna?!

            Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy