Roma-Torino 1-2, il film della partita: “Il gladiatore”

Roma-Torino 1-2, il film della partita: “Il gladiatore”

Coppa Italia / Il personaggio interpretato da Russel Crowe nel capolavoro di Scott è Milinkovic-Savic, “Gladiatore” a Roma!

di Redazione Toro News

INIZIO FEROCE

ROME, ITALY - DECEMBER 20: Gerson of AS Roma competes for the ball with Cristian Molinaro of Torino FC during the TIM Cup match between AS Roma and Torino FC at Olimpico Stadium on December 20, 2017 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

ROME, ITALY – DECEMBER 20: Gerson of AS Roma competes for the ball with Cristian Molinaro of Torino FC during the TIM Cup match between AS Roma and Torino FC at Olimpico Stadium on December 20, 2017 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Il Torino si presenta a Roma per vincere la partita e passare il turno, anche se Miha cambia tanto: dentro Niang, Edera, Acquah e Obi dalla cintola in sù, mentre dietro si rivedono Lyanco e Moretti davanti a Milinkovic-Savic, alla seconda presenza in granata. Di Francesco ne cambia 10, lasciando il solo El Shaarawy rispetto all’undici che ha sfidato il Cagliari. L’approccio dei granata è convincente, con la Roma che non si difende bene soprattutto sulla destra, dove Peres lascia praterie a Molinaro e Niang. Il primo squillo arriva al 23′, quando De Silvestri svetta alla grande su punizione di Edera, trovando un attento Skorupski sulla sua strada.

LEGGI: Roma-Torino 1-2, Mihajlovic: “Con questa umiltà si va in Europa. Ljajic non si tocca”
LEGGI: Coppa Italia / Roma-Torino 1-2: nonostante Calvarese, il colpaccio è realtà!
LEGGI: Le pagelle di Roma-Torino 1-2: Milinkovic eroe, Edera è ormai una garanzia
LEGGI: Coppa Italia / Roma-Torino 1-2, Belotti: “Godiamoci la vittoria, ma giocare il derby…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy