Roma-Torino: Candellone ed Edera verso la convocazione

Roma-Torino: Candellone ed Edera verso la convocazione

Alla vigilia / Vista l’emergenza, Ventura è pronto a chiamare i due giovani della Primavera

1 Commento
Edera e Candellone, Roma-Torino i convocati granata

L’assenza sempre più probabile di Maxi Lopez, il quale si aggiunge al già indisponibile Immobile, pone il tecnico Ventura in una situazione di piena emergenza in attacco (QUI I DETTAGLI). Belotti e Martinez sono gli unici due attaccanti a disposizione ed ecco allora – come già anticipato su queste colonne – che il tecnico granata è pronto a pescare tra le fila della Primavera.

Per la partita dell’Olimpico di Roma sono sempre più forti e probabili le candidature di Edera e Candellone, i quali al 99% saranno quindi aggregati per la trasferta infrasettimanale. Sono queste le due punte tra le fila di Longo oggettivamente più pronte al momento: il primo più freddo e tecnico, il secondo ad oggi più attaccante.

Edera, Primavera, Supercoppa, Edera e Candellone

Ecco allora che Roma-Torino sarà anche l’occasione per far tornare ad assaporare ad un giovane del vivaio il sapore della Prima squadra. Magari non in campo, sebbene per uno dei due la possibilità di un ingresso a partita in corso pare esserci, almeno una panchina. Con tanto di vero ritiro pre-partita. Tutto questo, in uno stadio importante come l’Olimpico di Roma: una situazione che senza dubbio favorirebbe il processo di attaccamento alla maglia – già alto – e darebbe allo stesso tempo una grossa iniezione di autostima ai giocatori, in vista dell’importante sfida di sabato, agli ordini di mister Longo, contro la Virtus Entella.

In ultimo, ma non meno importante, questa convocazione rappresenterebbe la giusta gratificazione per il lavoro svolto da tutti gli addetti ai lavori del Settore Giovanile.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Placebo75 - 1 anno fa

    Miracolo…!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy