Rubinho: una nuova sicurezza tra i pali

Rubinho: una nuova sicurezza tra i pali

di Arianna Luisa Lucania

Per andare avanti in questo campionato è meglio guardare ciò che di positivo ha portato alla squadra la gara di ieri sera contro il Crotone; qualcosa di positivo si è avvistato tra i pali, e porta il nome di Rubinho.

Nel suo debutto in granata parte subito bene con una bellissima uscita su Napoli, e si dimostra sempre pronto…

di Redazione Toro News

di Arianna Luisa Lucania

Per andare avanti in questo campionato è meglio guardare ciò che di positivo ha portato alla squadra la gara di ieri sera contro il Crotone; qualcosa di positivo si è avvistato tra i pali, e porta il nome di Rubinho.

Nel suo debutto in granata parte subito bene con una bellissima uscita su Napoli, e si dimostra sempre pronto e attento. Nell’azione dell’eurogol degli ospiti qualche dito è stato puntato anche contro di lui, suggerendo che non fosse ben piazzato. Probabilmente però quella palla sarebbe stata imprendibile in ogni caso, e, colpevolizzare solo un uomo quando la difesa ha fatto diversi errori, sarebbe sbagliato.

In tutto questo però, è normale chiedersi dove sia finito colui che era stato designato come prima scelta di Lerda. Appurato che Bassi doveva essere, ed è il secondo portiere, la domanda sorge spontanea: dov’è Morello? Sono trapelate diverse notizie in questi giorni, ma nessuna ha ancora trovato un riscontro ufficiale da parte della società: la più insistente parla di una possibile visita neurologica alla quale il portiere granata dovrebbe sottoporsi. Tutto questo sarebbe quindi legato ai forti giramenti di testa che lo hanno colpito una settimana fa e che lo avevano costretto a chiedere il cambio. Se ci fosse quindi un problema fisico (e tutti, in questo caso, ci auguriamo di veloce guarigione) sarebbe questo quindi il motivo dell’esclusione di Morello, giocatore a cui ormai la tifoseria granata si è affezionata.
 

(foto M.Dreosti)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy