Semplici pre Spal-Torino: “Granata tra le squadre migliori del campionato”

Semplici pre Spal-Torino: “Granata tra le squadre migliori del campionato”

La conferenza / Le parole del tecnico degli emiliani in vista del match in programma domani

di Redazione Toro News

Il tecnico della Spal Leonardo Semplici si è presentato di fronte alla stampa per presentare la sfida di sabato pomeriggio che vedrà impegnati gli emiliani allo Stadio Paolo Mazza di Ferrara contro il Torino di Sinisa Mihajlovic.

Il tecnico dopo il suo arrivo in sala stampa parla così del Torino: “I granata sono sicuramente una delle migliori squadre del campionato e lotteranno fino alla fine per conquistare un posto in Europa. La squadra è forte in ogni reparto ed è anche molto esperta. Magari non ha i punti che tutti si aspettavano, ma sicuramente ha ampi margini di miglioramento. La partita di domani sarà una gara molto complicata, ma la vittoria contro il Benevento ci ha dato una grande spinta per il futuro. Dovremmo cercare di non passare in svantaggio, cosa che è successa nelle ultime tre gare. Nonostante l’assenza di Ljajic, il Torino è fortissimo negli spazi, ma noi abbiamo fame di risultati e sapremo farci trovare pronti”.

Altre sue dichiarazioni sono arrivate sull’attacco spallino: “Davanti cerchiamo di sfruttare ciò che gli avversari concedono. La squadra di Mihajlovic ha difensori importanti, dovremo essere bravi a capitalizzare le occasioni che creeremo. Antenucci è in stato di grazia, anche se tutti là davanti stanno dando il loro contributo. Il gruppo risponde sempre bene in allenamento, dobbiamo concentrarci e lavorare giorno per giorno per dare il massimo in partita. I nostri tifosi sono il dodicesimo uomo e in casa riusciamo sempre ad uscire a testa alta dal campo”.

Sul centrocampo e le fasce: “Lazzari e Mattiello saranno ancora titolari, quest’ultimo ha superato le difficoltà dovute al rientro in campo dopo tanto tempo e sono felice del suo atteggiamento. Stiamo lavorando sugli inserimenti dei centrocampisti, ci mancano ancora i loro gol ma con più coraggio e spensieratezza saremo in grado di cambiare le cose”.

Sempre sui granata: “Belotti a parte al Torino toglierei Iago Falque, i suoi spunti, la tecnica e i suoi tiri a giro gli permettono di trovare il gol in qualsiasi momento della gara”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Granatissimo1973 - 1 anno fa

    Bella gufata alla quale rispondo con una bella grattata di coglioni, mi scusino le tifose granate…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy