Serbia-Romania 2-2, Lukic in campo da titolare: 71′ per il granata

Serbia-Romania 2-2, Lukic in campo da titolare: 71′ per il granata

Nazionali / In campo anche l’ex Torino Adem Ljajic

di Marco De Rito, @marcoderito

Saša Lukić, dopo l’esordio nella nazionale maggiore ottenuto in Lituania venerdì scorso, contro la Romania a Belgrado parte da titolare e gioca 71′ prima di essere sostituito da Matic, centrocampista 30enne del Manchester United. Bella soddisfazione per il 22enne del Torino che ha disputato anche una buona gara sotto gli occhi del c.t. Krstajic che ha preso il granata seriamente in considerazione dopo l’ottima annata al Levante. Poichè l’ultima stagione tra le fila degli spagnoli è stata più che positiva, Walter Mazzarri ha voluto portare il classe 1996 in ritiro con lui e poi l’ha riconfermato. Il Torino gli ha anche rinnovato il contratto sino al 2023. In campo questa sera ha giocato anche l’ex granata Adem Ljajic ma è Mitrovic del Fulham a portare in vantaggio in due occasioni la Serbia prima al 26′ e poi al18′ della ripresa. In entrambe le occasioni la Serbia è stata rimontata prima da Stanciu su rigore e poi da Tucudean.

SERBIA-ROMANIA 2-2 (1-0)
Marcatori: pt 26′ Mitrovic; st 3′ rig. Stanciu, 18′ Mitrovic, 23′ Tucudean.
Serbia: Dimitrovic, Rukavina, Spajic, Veljkovic, Kolarov, Lukic (26′ st Matic), Maksimovic, Tadic, Milinkovic-Savic (19′ st Kostic), Ljajic (32′ st Prijovic), Mitrovic. Allenatore: Krstajic.
Romania: Tatarusanu, Manea, Balasa, Sapunaru, Bancu, Chipciu, Anton, Marin, Stanciu, Tucudean (37′ st Keseru), Dragus (15′ st Mitrita). Allenatore: Contra.
Arbitro: Collum (Scozia).

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Simone - 2 mesi fa

    Speriamo di vedere lukic in campo anche noi

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy