Serie A, ascolti tv: Torino indietro in classifica, ma continuando così…

Serie A, ascolti tv: Torino indietro in classifica, ma continuando così…

Il dato / La squadra granata è 15esima per spettatori medi su Sky e Mediaset Premium

7 commenti

Si conclude il primo terzo di campionato e arrivano anche i primi dati che permettono di inquadrare aspetti importanti del sistema calcio italiani. In questo caso, quello degli ascolti tv, si tratta anzi del dato forse più importante: gli introiti derivanti dai diritti venduti dalla Serie A alle pay tv riguardano per tutte le società italiane la maggior parte degli incassi annuali. Questo dimostra che una gran fetta dell’immagine del club passa attraverso le televisioni. Ma quali sono le squadre che più di tutte si fanno vedere sul piccolo schermo?

Secondo la ricostruzione del portale Calcio e Finanza, le big, come normale, la fanno da padrona: la Juventus è l’unica società a superare il muro dei 2 milioni di utenti medi a partita, mentre sopra il milione ci sono solo Milan, Inter, Napoli e Roma. E il Torino? Il club di Urbano Cairo non è messo benissimo, e in questa classifica degli ascoltatori si colloca in quindicesima posizione, con un numero di poco superiore alle 350.000 unità. La sorpresa è ritrovarla dietro squadre meno importanti e anche meno divertenti da vedere, almeno sinora, come Cagliari e Bologna. Classificando le squadre in base allo share – cioè alla fetta in concorrenza con gli altri programmi nel palinsesto televisivo – i granata scalano due posizione in classifica, superando il Chievo e lo stesso Cagliari.

Insomma, dei dati che certo i granata non meritano, soprattutto se confrontati con lo spettacolo oggettivo che la squadra di Mihajlovic ha messo in mostra quando è scesa in campo: regalando sempre bel gioco e gol in quantità, chissà che questo Torino non possa diventare squadra di culto anche per chi non lo segue ogni giorno o, anzi, simpatizza per altri colori. Certo è che questo gruppo se lo meriterebbe, per la bellezza che mette in campo e per come fa divertire il proprio pubblico, allo stadio e fuori.

7 commenti

7 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Riccardo.Saccotelli - 3 settimane fa

    Argomento di fondamentale importanza. Sino a che Cairo sarà così corretto da non approfittare dei suoi media per pubblicizzare e promuovere l’immagine del Torino saremo una squadra facilmente superabile da molte altre. Anche cosiddette piccole. Oppure diciamo che, acqua cheta, Cairo sta pian piano scalando i piani del palazzo. Ben sapendo a quali leggi, per contare qualcosa, il nostro bel Toro dovrà, come tutte le altre squadre d’altro canto, rispondere: quelle del libero mercato.
    La mia teoria è che sotto sotto Cairo sia un 5 stelle. E questo sarebbe un bene se i 5 stelle sapessero chi sono loro stessi.
    Il cosiddetto calcio moderno è un, ca va sans dire, progetto. Ha bisogno di un conto economico tutto suo. Ha bisogno di fare audience, provocare appeal, vivere di break even, contare commodities, produrre marketing, inventare merchandising, ha bisogno……..naaaaaaa: basta! Fuck off! Tutti questi barbarismi (da non confondere coi gargarismi) per dire che Grillo Bisio Crozza e Cairo secondo me sotto sotto…Bei tempi quando avevamo all’ala Lentini, in regia Scifo, in porta Marchegiani, alla Camera Craxi e al Senato Mancino!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Akatoro - 3 settimane fa

    Al diavolo le paytv, l’abbonamento lo faccio si, allo stadio però

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. f.mazz_14 - 3 settimane fa

    Come fate a fare un sondaggio con 2 piattaforme televisive che non hanno i diritti per trasmettere le stesse squadre? Siate seri e non dite stronzate!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Daniele abbiamo perso l'anima - 3 settimane fa

    Non siamo su Premiim come ha già fatto notare giustamente qualcino, e comunque questo è il risultato di vent’anni di presidenze scellerate passati per metà del tempo in serie b. Per tornare tra i grandi servira un filotto di stagioni fra i protagonisti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Max66 - 3 settimane fa

    Non siamo su premium. Chi dei tifosi del Toro è abbonato a madiaset? La classifica deve essere fatta su ascolti sky altrimenti non corrisponde alla realtà.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. osvaldo - 3 settimane fa

    Questa è una notiza assolutamente inaspettata e difficile da capire,penso ci sia un errore statistico,non può essere possibile,specialmente questo anno!
    Pensavo che saremmo stati tra le prime 7-8 posizioni mai 15° posto!
    Una assurdità assolutamnete incomprensibile!.
    Ragazzi,anmci tifosi,cosa facciamo? diamo sostegno a questa straordinaria e gloriosa maglia! Solo così possiamo spingere la società ad impegnarsi per una crescita reale e costante e cercare di non vendere annualmente i migliori smembrando e ricostuendo la squadra.
    Dai ragazzi,quest’anno ci divertiremo e, con il nostro sosteggo, reale, il prossimo ci divertiremo ancora di più.
    Osvaldo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. angelo - 3 settimane fa

      Odio le paytv: sono state la rovina del calcio e il motivo per cui solo alcune squadre sono sempre più forti e vincono sempre

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy