Serie A, il Torino è tra le squadre a tirare meno da fuori area

Serie A, il Torino è tra le squadre a tirare meno da fuori area

Approfondimento / I granata, insieme, a Cagliari e Genoa, sono tra le squadre ad avere la percentuale più bassa di conclusioni da fuori area. Gli attaccanti granata – Quagliarella a parte – sono infatti più abili nei movimenti negli ultimi 18-20 metri.

 

Qualche settimana fa vi avevamo già presentato la statistica secondo la quale il Toro era la squadra in Seri a – e lo è ancora – a subire meno tiri nella propria area di rigore, costringendo spesso gli avversari alla conclusione da fuori area. Ecco, dunque, quella stessa statistica, applicata però alla fase offensiva granata: da dove preferisce tirare il Toro?

DATI INEQUIVOCABILI – La squadra granata è tra le compagini italiane a tirare meno da fuori: solo 4 tiri su 10, infatti, vengono scoccati dal limite o appena oltre esso dai giocatori di Ventura. Peggio di loro, solo i “colleghi” di Genoa e Cagliari. Il Torino, dunque, punta ad entrare in area prima di provare la conclusione, e lo dimostra il controdato..

DA DENTRO L’AREA… – Il dato che emerge conseguntemente, dunque, non può che dare un solo verdetto: il Toro è una delle squadre a tirare di più da dentro l’area di rigore. Il 64% delle conclusione avviene all’interno del “box”, testimoniando una ricerca del gol dell’attaccante, più che del colpo da fuori area o di qualche invenzione balistica. 

In effetti, a pensarci bene, i granata non possiedono in rosa grandi tiratori – a parte Quagliarella, che è uno dei pochi a cercare insistentemente la conclusione anche da fuori area -, e dunque questo dato non è poi così inaspettato. Inoltre, è chiaro oramai come il gioco stesso di Ventura non sia un modello che prevede spesso questo tipo di giocata. Un attacco, dunque, che sta cominciando a girare, ma che – nel suo complessivo – non ama particolarmente i tiri da lontano, preferendo aspettare di arrivare in area di rigore per provare a concludere in porta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy