Serie A, s’infiamma la lotta per l’Europa: l’Atalanta ospita il Milan

Serie A, s’infiamma la lotta per l’Europa: l’Atalanta ospita il Milan

La giornata / In palio punti importantissimi in ottica Champions, Europa League e Salvezza

di Alberto Giulini, @albigiulini

Mancano soltanto due giornate al termine del campionato, ma numerosi discorsi sono ancora in ballo. Rimangono infatti apertissime le corse alle competizioni europee, dove ancora tutto è in ballo e sono presenti scontri diretti sia per la Champions che per l’Europa League. Entusiasmante anche la lotta salvezza, che vede protagoniste cinque squadre raccolte in tre punti.

PIANI ALTI – Manca ancora la certezza matematica della vittoria dello Scudetto da parte della Juventus: ai bianconeri sarà sufficiente un punto contro la Roma o che il Napoli, in campo a Genova contro la Samp, non centri la vittoria. Per quanto riguarda la corsa a terzo e quarto posto, la Lazio, in campo a Crotone e l’Inter, che ospiterà il Sassuolo, sperano in un passo falso della Roma che ospiterà la Juve.

EUROPA LEAGUE – In ottica Europa League spicca la gara dell’Atleti Azzurri d’Italia: l’Atalanta, settima in classifica con 59 punti, ospiterà il Milan sesto ad una sola lunghezza. Spera di approfittarne la Fiorentina, ottava con 57 punti ed impegnata in casa contro il Cagliari. Matematicamente in corsa anche la Sampdoria, ferma a 54, che ospiterà il Napoli.

Serie A, la classifica

SALVEZZA – In chiave salvezza occhi puntati soprattutto sulla gara del Franchi: il Cagliari terzultimo farà visita alla Fiorentina. Partita ricca di insidie per il Crotone, che ha un punto in più dei sardi ma ospiterà una Lazio in piena corsa per la Champions. Stessa situazione di classifica anche per Chievo e Udinese, che se la vedranno con avversari più abbordabili: i veronesi saranno impegnati sul campo del già salvo Bologna, mentre i bianconeri saranno ospiti del Verona, già matematicamente retrocesso. Due punti di vantaggio sul Cagliari per la SPAL, che se la vedrà domenica con il Toro. Chi invece non ha più nulla da chiedere al campionato sono Benevento e Genoa, che si affronteranno nel primo anticipo del sabato: i sanniti sono già retrocessi, mentre i rossoblu sono ormai salvi.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. abatta68 - 6 mesi fa

    Speriamo che la Viola sappia approfittare dello scontro diretto tra Atalanta e Milan… se i rossoneri rimarranno fuori sono troppo contento, dopo lo schifo che ci hanno fatto vedere contro la Ggiuve! Comunque, come volevasi dimostrare, per andare in EL servono almeno 63 punti… questo per dire dei conti che si facevano sulle possibilità del Toro di sperare in questo obiettivo. Se non ci si mette in testa di costruire una squadra da 65-70 punti non si và da nessuna parte e a noi poco interessa di battere il record di punti dell’era Cairo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. steacs - 6 mesi fa

      Meno male che invece noi contro la Giuve in 3 incontri (non vado nemmeno a citare gli anni precedenti) abbiamo dato spettacolo!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy