Serie A, ultimo treno per Palermo: può riaprire la lotta salvezza

Serie A, ultimo treno per Palermo: può riaprire la lotta salvezza

36° giornata / I siciliani contro la Samp possono approfittare di Juventus-Carpi. Milan-Frosinone: tre punti necessari per entrambe

Si avvicina sempre più la conclusione di questo campionato di Serie A e, con lo Scudetto già assegnato matematicamente e le qualificazioni alle prossime Coppe Europee quasi totalmente definite, l’attenzione non può che focalizzarsi sull’unica vera zona calda rimasta: quella per il mantenimento della massima categoria. Nel corso di questo weekend andrà quindi in scena un altro capitolo della lunga lotta salvezza che nella passata giornata ha visto Carpi e Palermo protagoniste di un grosso passo in avanti: arriva per i rosanero l’occasione da non perdere, per agganciare il treno Serie A.

Castori
Impegno ostico per il Carpi di Castori, che cerca punti salvezza in casa della Juventus

Sorrentino e compagni infatti ospiteranno al Sampdoria domenica alle 15.00 e potrebbero approfittare degli impegni decisamente più ostici che attendono le dirette concorrenti Carpi e Frosinone: gli emiliani saranno ospiti della Juventus nel lunch match, i laziali faranno invece visita al Milan in una sfida che mette in palio tre punti pesantissimi per entrambe le formazioni. I ragazzi di Brocchi infatti dopo i recenti risultati deludenti sono chiamati alla vittoria per difendere la sesta posizione e la conseguenze qualificazione all’Europa League: il Sassuolo insidia i rossoneri a due punti di distanza e cercherà un’altra vittoria tra le mura amiche contro il Verona, unica formazione già matematicamente retrocessa di questa Serie A.

GettyImages-512707500
Il Milan ospita il Frosinone: i rossoneri vogliono difendere la sesta piazza

Cerca la salvezza matematica invece l’Udinese, che ospita il Torino nel primo anticipo di questo turno, sabato alle ore 18.00. Sabato sera i riflettori saranno invece puntati al Bentegodi, per la sfida tra Chievo e Fiorentina. Saranno poi quattro i match disputati alle ore 15.00 della domenica: detto di Sassuolo-Verona, Milan-Frosinone e Palermo-Sampdoria, scenderanno in campo alla stessa ora anche Empoli e Bologna, in terra toscana. Sfida aperta ed intrigante quella in programma domenica sera: alle 20.45 all’Olimpico di Roma si scontreranno infatti Lazio ed Inter, con i nerazzurri che vogliono mantenere l’isolamento creato attorno alla quarta posizione.

Genoa CFC v Torino FC - Serie A
Genoa-Roma primo posticipo del lunedì, alle ore 19.00

Infine, i due posticipi del lunedì: alle 19.00 a Marassi saranno di scena Genoa e Roma, tre punti che i capitolini vogliono conquistare per tentare il sorpasso al Napoli e l’aggancio al secondo posto in caso di sconfitta dei partenopei. Proprio i ragazzi di Sarri lunedì sera affrontano l’Atalanta tra le mura amiche per difendere la seconda piazza.

Di seguito il tabellone riassuntivo di tutte le partite in programma per questa 36° giornata di Serie A:

 

36° giornata Serie A

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy