Spal, furia Mattioli: “Con Toro e Fiorentina danneggiati, siamo passati da…”

Spal, furia Mattioli: “Con Toro e Fiorentina danneggiati, siamo passati da…”

Il presidente: “Non è una novità che Chiesa sia bravo a inventarsi i falli”

di Marco De Rito, @marcoderito

Al termine di Spal-Fiorentina, Walter Mattioli si fa sentire. Il presidente è molto arrabbiato in quanto ail Var ha annullato un gol ai padroni di casa nell’ambito di un’azione che, dopo il check al video, ha portato all’assegnazione del calcio di rigore che ha fatto ribaltare il risultato alla Viola, che dopo ha vinto per 1-4. Il numero uno dei ferrarsi si esprime così: “Ho voluto rivedere l’episodio prima di esprimermi. Il gioco è stato fermato per un fallo da rigore tutt’altro che netto: a Chiesa viene pestata la punta dei piedi, ma d’altronde non è una novità il fatto che lui sia bravo a inventarsi i falli. Se questo è il suo modo di fare è una persona poco seria, l’azione sarebbe dovuta proseguire e avremmo meritatamente segnato”.

Mattioli però non si lamenta solo per la partita con i gigliati ma tira in ballo anche il match contro il Torino: “La Var ci ha condizionato, come è successo con il Toro: la nostra società non può essere trattata così, siamo persone collaborativi ma oggi siamo passati da cog***. Chiederemo chiarimenti alla Lega, mi auguro che quello di oggi resti un episodio isolato”.

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. granatadellabassa - 3 mesi fa

    Dovevano fermare l’azione prima. C’è stato un momento in cui la SPAL aveva rallentato il contropiede ed era rientrata nella sua metacampo. Ma mi rendo conto che non era facile.
    Il rigore sembrava netto anche se su Chiesa non metto la mano sul fuoco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Numero7 - 3 mesi fa

    C’è mancato poco che gli amputa la punta del piede, ma qui c’ hanno tutti la faccia come il culo??…rigore netto…oltre a 4 pere…almeno abbia il buon senso di non sparare a zero.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Nidam - 3 mesi fa

    Mi sembra che fosse stato il Toro a finire in 10 anche se i giocatori spallini avessero usato più la spada che il fioretto..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. granatadellabassa - 3 mesi fa

    E cosa sarebbe successo contro di noi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. SSFT - 3 mesi fa

    Mah, facciamo così: chiami uno dei suoi 3 centrali e si faccia dare un pestone con i tacchetti sulla punta del piede, vediamo la sua reazione.
    La situazione che si è creata è stata sgradevole perché si è dovuto annullare un gol, ma l’arbitro (per una volta) ha applicato il regolamento alla lettera.
    Su di noi poi non so cosa abbia da dire.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata - 3 mesi fa

      Io invece non capisco perché se si è annullato il goal alla Spal perché l’azione partiva da un fallo non segnalato, il fallo punito con il rigore, giusto, era nato da un episodio , non segnalato , in cui la Spal doveva avere un rigore a favore. Boh, misteri.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. SSFT - 3 mesi fa

        Purtroppo ho visto e rivisto il fallo da rigore su chiesa e tutto ciò che è successo dopo ma non l’altro fallo a cui fai riferimento tu perciò non saprei proprio dirti.
        C’è da dire però che mattioli insiste sul non rigore su chiesa e non su quest’altro episodio.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Granata - 3 mesi fa

        Io non voglio polemizzare con te. Dico che non capisco la ratio di andare a vedere da dove nasce l’azione per un goal, e non lo si fa per il rigore, ripeto giusto, concesso nato da un ribaltamento scaturito da un netto fallo da rigore non dato alla Spal.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. SSFT - 3 mesi fa

          Ma tranquillo nessuna polemica! È che non sapendo a quale intervento tu faccia riferimento non posso esprimermi. Magari era talmente evidente che non c’era bisogno di rivederlo, ma ribadisco che non ne ho idea.

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy