Spal-Torino 0-0, il film della partita: “Fight Club”

Spal-Torino 0-0, il film della partita: “Fight Club”

I momenti salienti / Il film girato nel 1999 da David Fincher per raccontare il pareggio nel lunch-match

di Marco De Rito, @marcoderito

INIZIO VIVACE

FERRARA, ITALY - FEBRUARY 03: Mattia Valoti of SPAL in action during the Serie A match between SPAL and Torino FC at Stadio Paolo Mazza on February 03, 2019 in Ferrara, Italy. (Photo by Mario Carlini / Iguana Press/Getty Images)

FERRARA, ITALY – FEBRUARY 03: Mattia Valoti of SPAL in action during the Serie A match between SPAL and Torino FC at Stadio Paolo Mazza on February 03, 2019 in Ferrara, Italy. (Photo by Mario Carlini / Iguana Press/Getty Images)

Promette bene l’inizio di Spal-Torino. Le due squadre effettuano un giro palle veloce e diversi ribaltamenti di fronte. Al 20′ il club piemontese va vicino al gol: ottimo pallone recuperato a centrocampo, Belotti avanza verso la porta e prova il tiro da fuori, Viviano è costretto a ripiegare in corner. Dopo 7′ sono i padroni di casa a provarci. Fares tenta la conclusione di testa su un cross da punizione, la palla viene deviata in angolo di un soffio.

15 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-14052638 - 2 settimane fa

    secondo me negli allenamenti a porte chiuse proviamo gli schemi della lotta libera non si può mettere le partite sempre sullo scontro fisico facciamo una marea di falli inutili in zone del campo dove si potrebbe riconquistare la palla magari con facilità e ripartire la parola temporeggiare specialmente con l’avversario spalle alla porta è totalmente sconosciuta è da un po di tempo che non si vede una partita decente si gioca alla viva il parroco Mazzarri sveglia proviamo qualche schema non credo che i nostri giocatori siamo scarsi cosi tecnicamente possiamo e dobbiamo fare meglio di tempo ce né forza TORO!!!!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. sylber68 - 2 settimane fa

    Siamo rimasti in 10 al ventesimo del secondo tempo, perciò non diciamo cazzate. Schifo in 10 schifo in 11

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ALESSANDRO 69 - 2 settimane fa

    Indubbiamente il Toro non sta giocando bene, sicuramente il gioco di Mazzarri non è per palati fini, le scelte della società in accordo con il tecnico sono discutibili. Evidentemente manca un giocatore che tecnicamente faccia la differenza come Ljiaic e grave errore non sostituire la partenza di Soriano con un centrocampista o meglio ancora un trequartista. Non sbavo per Mazzarri e non ero entusiasta di lui quando è arrivato, tuttavia se si guarda la classifica siamo 7 squadre nel giro di 4 punti a 2 punti dal 6 posto. Ci sono partite che magari un tecnico prepara in una certa maniera, programmando dei cambi in corso ma poi succede che rimani in 10 per cui certi piani saltano. Mi si dirà che dovevamo provare a vincerla ugualmente, però proprio per il fatto che siamo 7 squadre in 4 punti è presumibile che la corsa si giochi davvero sul filo di lana e quindi una volta rimasto in 10 forse tirare a portare un punto non è cosi scellerato perché magari alla fine quel punto potrebbe fare la differenza.
    Ribadisco a scanso di equivoci che condivido tutte le critiche riguardo al gioco, al modulo, alle scelte di mercato e quant’altro ,però i numeri dicono che siamo in piena corsa e che tutto è da giocare, quindi inviterei, salvaguardando il sacrosanto diritto di critica, a non darsi già per spacciati perché piaccia o no noi al momento siamo lì..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Torello37 - 2 settimane fa

      concordo con te e per questo bisogna sostenere i ragazzi fino alla matematica certezza di essere dentro o fuori l’europa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. sylber68 - 2 settimane fa

        Siamo rimasti in 10 al ventesimo del secondo tempo. Perciò non diciamo cazzate, anche in undici non sarebbe cambiato niente. Schifo in 11 schifo in 10

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ALESSANDRO 69 - 2 settimane fa

          Non mi sembra di aver difeso nessuno, concordo con tutte le critiche,ho voluto solo fare un analisi obiettiva della nostra attuale situazione soprattutto in risposta a coloro per i quali il nostro campionato sarebbe già terminato. I numeri dicono che a 5 punti siamo addirittura in zona champion. Poi magari fra un mese avremo fatto così schifo che saremo fuori da tutto ma al momento non è così e siccome ,ribadisco ,siamo 7 squadre in 4 punti ,alla fine anche un punto potrebbe fare la differenza fra essere dentro o fuori…Questi sono i fatti…..

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ToroMeite - 2 settimane fa

    Scusate, ma dopo l’ennesima prova di immaturitá e riconferma di pura mediocritá a me l’unica cosa che viene in mente é “Fucking Club”. Se c’é qualcosa che io proprio non riesco a fare é negare le evidenze.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-13967438 - 2 settimane fa

    Ma che fischi… lanciamo pacchetti di sigarette verso la panchina… magari quel tizio ricomincia a fumare e arriva la signora ossuta vestita di nero con la falce.
    Costa un po’, ma dovrebbe funzionare.
    Anche sotto il profilo penale non ci sarebbe imputazione perché sarebbe la volontà del soggetto fumatore a interrompere il nesso di causalità e se sono troppi vai a pescare di chi sono i malboroni prodromi al lieto evento.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Torello37 - 2 settimane fa

      ma non ti vergogni?????
      tu sei un tifoso del toro???
      VERGOGNATI

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. secondome - 2 settimane fa

        Qui non è l’essere o non essere un tifoso del Toro, qui è volere male ad una persona che ha avuto dei problemi di salute.

        Nessuno si dovrebbe permettere di augurargli del male. Ma scherziamo ?!

        Siamo in ambito sportivo, ricordiamocelo sempre.

        Un conto è criticare l’operato, un conto è scagliarsi contro una persona.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. robert - 2 settimane fa

    Oggi l’Inter si è beccata una bordata di fischi.Anche la Roma si è beccata una bordata di fischi.Perchè i tifosi del Toro non possono fare altrettanto appena entreranno in campo contro l’Udinese ?Svegliatevi tifosi !!!Ormai non c’è più niente da perdere !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Tifoso di vecchia data - 2 settimane fa

      lo sai che se fischi in Maratona possono prenderti a sberle..
      se lo fai in primavera potresti rischiare che trovano qualche cosa che non va nel tuo posto a sedere.. magari nei distinti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. secondome - 2 settimane fa

    Pareggio deludente.
    Ennesima prova del nove buttata al vento.
    Lo si sapeva, la squadra è incompleta e non si è fatto nulla per compensarne i limiti.
    Questo la dice lunga sull’interesse della proprietà di andare in Europa.
    La solita mediocrità che ci contraddistingue oramai anno dopo anno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. BIOFA70 - 2 settimane fa

    SCHIFO CLUB.

    Mai una gioia
    L’ultima partita che ricordo giocata ripeto giocata e stata a Genova in casa della Samp.
    Poi sempre 11 mediani in campo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Seagull'59 - 2 settimane fa

    il football è sport di contatto: bisognerebbe però spiegarlo all’arbitro, privo di questo concetto e di personalità, che ha arbitrato malissimo una partita che prometteva molto bene!
    se ti fai condizionare dai tuffatori e dagli svenimenti, da ambo le parti va detto, oltre che da uno stadio “caldo” (capito Cairo a cosa serve uno stadio di proprietà, che ti identifica e compatta i tifosi?) NON sei adatto ad arbitrare coi professionisti!
    purtroppo ha caricato di gialli, spesso inesistenti, i giocatori, facendogli perdere tranquillità e serenità, tutto a scapito del gioco.
    a Mazzarri vorrei comunque chiedere quando ci farà vedere il primo schema su calcio d’angolo e/o su punizione: ci potremmo anche accontentare di vederli ben calciati…
    p.s.: provali a porte chiuse…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy