Spal-Torino 2-2, Antenucci: “Toro forte ma noi siamo stati eroi”

Spal-Torino 2-2, Antenucci: “Toro forte ma noi siamo stati eroi”

Post-partita / L’ex attaccante granata: “Sono legato al Toro ma sono contento della nostra vittoria”

di Marco De Rito, @marcoderito

Al termine della gara tra Torino e Spal ai microfoni di Sky ha parlato Antenucci. Ecco le dichiarazioni dell’attaccante: “Siamo stati tutti eroi, io ho solo trasformato il rigore. Lo spirito di squadra ci ha permesso di portare a casa un punto. Oggi siamo stati davvero bravi contro un Torino forte, la partita sembrava segnata dopo i due gol iniziali: siamo stati bravi a reagire. Sono legato al Toro: sia a Ferrara che in Piemonte ho vinto due campionati in B. E’ normale che sono contento per il risultato di oggi, sono un giocatore della Spal e quindi sono felice”.

Al termine del match Semplici ha radunato la squadra ed ha effettuato un discorso in mezzo al campo: “Non ci ha detto che siamo bravi, altrimenti ci montiamo la testa. Il mister ha detto che abbiamo carattere e spirito, però dobbiamo cercare di limitare gli errori”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy