Tachtsidis, chili e qualità: ecco cosa può dare al Torino

Tachtsidis, chili e qualità: ecco cosa può dare al Torino

Nuovo arrivo / Il greco porterà abilità significative in campo, che potrebbero rivelarsi importantissime per i granata

28 commenti

Arrivato per 1,5 milioni di euro dal Genoa, Panagiotis Tachtsidis è stato l’ultima sorpresa rivelata dal mercato granata: il giocatore ha firmato un triennale con opzione e si è subito unito al gruppo nel ritiro in Austria, giocando il secondo tempo dell’amichevole contro l’Hull City, vinta 2-1 dai granata. E proprio in questa partita il greco ha messo in mossa sprazzi di ciò che potrà dare al Torino nel corso della prossima stagione.

CHILI E CENTIMETRI – 191 centimetri per 86 chili, Tachtsidis è in possesso del fisico di una corazzata, uno che difficilmente si tira indietro nei contrasti e che spesso è in vantaggio in termini di peso in una Serie A dove il fisico diventa via via sempre più importante. Rispetto a Gazzi, partito alla volta di Palermo, il greco offre una minore copertura tattica – come qualità di posizionarsi tra le linee di passaggio e di anticipare le intenzioni degli avversari – ma guadagna punti nello scontro corpo a corpo, dove risulta un cliente scomodissimo per chiunque. Inoltre, oltre ad essere giovane, risulta refrattario agli infortuni, che raramente gli hanno creato problemi in carriera.

QUALITÀ ED ESPERIENZA – Sinisa Mihajlovic, al termine dell’amichevole contro l’Hull City, ha dichiarato: “L’abbiamo preso perché era già stato qui“. La conoscenza della piazza granata, una piazza difficile da gestire a livello mentale, è dunque risultata un fattore fondamentale per riportare Tachtsidis a Torino. Il greco, infine, mette in campo anche una qualità al di fuori del comune, per avviare le azioni granata dal basso. Anche se i granata cercano ancora un regista, sicuramente in caso di emergenza sarà possibile fare affidamento anche sui piedi dell’ex Genoa. E poco importa se la sua mobilità è limitata dalla sua stazza: quello del regista nel 4-3-3 è un ruolo che richiede poco movimento, ma una grande abilità nel far girare palla. Tutte qualità che Tachtsidis può regalare in questa seconda avventura a Torino.

28 commenti

28 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Rombo - 12 mesi fa

    Io questa storia dei chili non riesco davvero a capirla !!!!
    Son ben altre le doti di un centrocampista, non diciamo bischerate !
    Concentriamoci piuttosto su quello che è il nostro principale gap da colmare : un portiere !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Jone - 12 mesi fa

    Fa ca**re. Preso per far numero e perché costa niente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 12 mesi fa

      Sono d’accordo ed onestamente non capisco xke la redazione debba esaltarlo come se fosse Scifo o Martin Vasquez.
      È un mediocre centrocampista che neanche zeman è riuscito a far correre

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. The Mtrxx - 12 mesi fa

    intanto leggo altrove che il povero silva potrebbe finire a pescara

    Due anni al Toro, soltanto 22 presenze e un gol. Gaston Silva, a Torino, non ha mai convinto del tutto. E ora una nuova sfida: c’è il Pescara sul terzino classe ’94, i due club stanno definendo l’operazione in queste ore. Si chiude la prossima settimana. Formula? Probabilmente un prestito, ma le squadre stanno ancora definendo il tutto. Gaston Silva pronto a lasciare Torino, c’è il Pescara.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 12 mesi fa

      Secondo me è un giocatore veramente mediocre x cui ben venga una sua partenza

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. granata70 - 12 mesi fa

        E’ molto valido ma se continua a fare il secondo di Moretti non sarà mai pronto. L’anno prossimo potrà tornare e fara il titolare

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Simone - 12 mesi fa

          L’ho visto giocare in tutte le partite in cui è sceso in campo e nn ne ricordo una che mi abbia fatto pensare ad un buon giocatore.
          Prima ce ne liberiamo meglio è

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. The Mtrxx - 12 mesi fa

    Ma i chili non li portava lopez?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. davide.ratti1973@gmail.com - 12 mesi fa

      A hanno forse lo stesso ruolo?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. puliciclone - 12 mesi fa

    A quel prezzo ci può stare ma serve altro se si vuole puntare in alto. Regia e terzino sx sono anni che nn colmiamo questi vuoti,oltre al portiere, dopo Sereni il nulla

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granata70 - 12 mesi fa

      Avelar è un ottimo terzino. Spero possa tornare a dimostrarlo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Tenente Sheridan - 12 mesi fa

    Caspita che articolo…!!!! Più che un giocatore mi sembra un quarto di bue…!!!!

    Manca soltanto più che lo mnadiamo a macellare e ne ricaviamo fettine, bistecche e “tagli vari”….di qualità, naturalmente…!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alberto Fava - 12 mesi fa

      Complimenti per il commento.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Tenente Sheridan - 12 mesi fa

        Non so se sei sarcastico o meno nel tuo commento, ma la mia era solo una battuta.

        In effetti il titolo è un po’ inproprio; bastava scrivere
        “Tachtsidis, fisicità e qualità: ecco cosa può dare al Torino.”

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Alberto Fava - 12 mesi fa

          cosi mi piace di più.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Alberto Fava - 12 mesi fa

          È infatti confermo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 12 mesi fa

      Le tue battute non sempre si capiscono o meglio non tutti le capiscono

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ToroFuturo - 12 mesi fa

    Tachtsidis va bene al posto di Gazzi, ma non aumenta il valore della squadra.
    Con qualunque modulo giochi, il portiere e un regista di qualità sono imprescindibili. E’ chiaro a molti che da due anni abbiamo bisogno dell’uno e dell’altro: andavano acquistati il primo giorno di calciomercato, invece siamo al 7 agosto e l’allenatore è costretto a comunicarne pubblicamente la mancanza.
    Il buon Gomis si è “emozionato” con il Renate e con il Benfica ha commesso due errori nella stessa situazione, uno in presa alta e uno in ricaduta a terra. Spesso più indizi fanno una prova: almeno schieriamo Ichazo in Coppa Italia.
    Se poi si prevede un centrocampo a 3, più che mai servono 3 grandi centrocampisti, altrimenti si va in sofferenza con chiunque. Eppure non si riesce a comprare un regista nemmeno per 4 mln: col Napoli perché al momento non c’è “feeling” e con il Corinthians perché a Bruno Henrique scade il contratto a dicembre e poi c’è pure la concorrenza del Palermo.
    Non soddisfatto finora del calciomercato perché non sono stati affrontati i due problemi principali.
    E nemmeno tanto ottimista, considerato che nelle versione dell’intervista di Mihajlovic riportata sul sito ufficiale è stata “elegantemente” tagliata la parte relativa alla richiesta di rinforzi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. IGemellidelGol - 12 mesi fa

    Genoa merda.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alberto Fava - 12 mesi fa

      Si, confermo quello che scrivi.
      Li detesto .

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Alberto Fava - 12 mesi fa

    Mah, io mi dico da solo “stiamo a vedere prima di giudicare”.
    Poi penso che se l’hanno preso un motivo valido dovrà ben esserci.
    Quanto a visitare i forum genoani, piuttosto vado a farmi fare una visita dall’urologo, talmente mi fanno ribrezzo i “gobbi di mare”.
    Per me potrebbero sprofondare nell’inquinato mar ligure loro, il loro presidente ed il loro (gobbo) allenatore !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Baveno granata - 12 mesi fa

      L’allenatore gobbo non c’è più,ha fatto le valigie ed è’ stato sostituito da Juric.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Alberto Fava - 12 mesi fa

        Grazie, non lo sapevo.
        Ma come potrai capire non seguo le vicende dei “gobbi di mare”

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. osvaldo - 12 mesi fa

    I kili sono importanti sicuramnte per un… tacchino o un maiale.Per giocare a calcio servono piedi e cervello buoni.
    Osvaldo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. igor - 12 mesi fa

    miha ha detto di lui: e’ stato preso perche’ aveva gia’ giocato qui. serve un regista. un modo elegante per dire che taxi puo’ venir buono per andare a raccogliere la rucola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. The Mtrxx - 12 mesi fa

      magari lo mettono a lavorare al filadelfia, c’e’ parecchio da fare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. torotoni73 - 12 mesi fa

    Perin

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. torotoni73 - 12 mesi fa

    Ragazzi fatevi un giro nei forum genoani,nonostante non siano messi benissimo sono strafelici di essersi liberati del greco….tutti ma proprio tutti nessuno escluso…..temevano di perdere izzo perinatale e pavoletti

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy