Torino: +8 punti in classifica rispetto all’anno scorso. L’asticella è già più su…

Torino: +8 punti in classifica rispetto all’anno scorso. L’asticella è già più su…

Torino-Bologna 2-0 / Il confronto con la classifica della scorsa stagione premia la società di via Arcivescovado

Ventura, Garcia

Dopo il successo con il Bologna, in molti affermano che il Torino ora deve provare ad alzare la famosa “asticella” delle ambizioni. Ma è giusto far notare che rispetto alla scorsa stagione, l’asticella è già più in alto. La differenza di punti rispetto alle prime quattordici giornate della stagione 2014-2015 è tangibile e avrebbe anche potuto essere più larga.

VENTUNO CONTRO TREDICI – Ventuno punti dopo quattordici giornate sono un bottino di tutto rispetto, specie se paragonati ai tredici della scorsa stagione. A questo punto del campionato, il Torino nel 2014-2015 era reduce dal pareggio in casa contro il Palermo (2-2, con un super Dybala a lanciare i rosanero di Iachini, e le reti granata firmate da Martinez e Glik) e cercava di risollevarsi da un mese di novembre durissimo (sconfitte contro Roma, Sassuolo, Helsinki e Juventus, a fronte del pari contro il Bruges). I punti in classifica, come detto, erano solo tredici e i granata oscillavano pericolosamente verso le zone basse della classifica.

Bovo, Atalanta, pagelle
Cesare Bovo, il suo gol vittoria contro l’Atalanta

OBIETTIVO TRENTA PUNTI MA… – Tutta un’altra storia in questa stagione: c’è stato sì il “solito” mese autunnale negativo, quello di ottobre stavolta, ma l’inizio super delle prime sei partite e le due belle affermazioni contro Atalanta e Bologna hanno già, di per sé, marcato la differenza con la stagione, anche se occorre tenere conto che Ventura non deve fare i conti con le fatiche dell’Europa League. Fatto sta che oggi il Torino può guardare con fiducia e ottimismo al futuro; restano cinque partite al termine del girone di andata e, visto il calendario non proibitivo, si può pensare di arrivare vicini, se non proprio toccare, quota 30 punti. Questo, però, solo se si eviterà di lasciarsi andare a voli pindarici e a peccati di presunzione, che – si può star certi – troverebbero subito la loro punizione: la partita contro il Carpi docet.

12 commenti

12 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Papa Urbano I - 2 anni fa

    …pare che gli bruci proprio tanto..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Papa Urbano I - 2 anni fa

    GRANDE MISTER !!! …e continui così…che se ai geniantiventura gli prende anche a fuoco il culo ce ne faremo una ragione…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. uassing - 2 anni fa

      Sei solo un povero mentecatto che non vede al di la del proprio naso. Curati ne hai veramente bisogno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Papa Urbano I - 2 anni fa

    …si si…mi sa che gli bruci proprio il culo…e anche parecchio…GRANDE MISTER !!! …si può dire GRANDE MISTER ?!? …o a qualche genioantiventura gli brucia troppo il culo ? …va bè…ce ne faremo una ragione…poi alla prima sconfitta torneranno tutti arzilli come ai bei tempi…finalmente potranno godere delle sconfitte del TORO…mah…che tristezza…peggio dei gobbi..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Davi - 2 anni fa

    Non ci facciamo troppi calcoli che ancora manca troppo….io mi ricordo a fine passata stagione a fantasticare medie di 2 punti a partita e le ultime 7 partite abbiamo raccolto il nulla e ciao ciao e.l. quest’anno si vede molto livellato il campionato…si vedrà più avanti di che pasta siamo…e sempre forza ragazzi….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. FLAGHI - 2 anni fa

    Ottimo andamento, peccato per il derby soprattutto e per quei 4-5 punti in più che avremmo potuto avere con un briciolo di attenzione/fortuna in più..ci stiamo ritrovando soprattutto dietro, con Glik che migliora e gli esterni di centrocampo che stanno imparando anche a coprire..il risultato è che gli avversari tirano pochissime volte in porta e Padelli non può fare danni, quindi avanti così..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Papa Urbano I - 2 anni fa

    …Mister mi sa che ai geniantiventura gli bruci un po’ il culo…continui così…mi sa che sia buon segno…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Papa Urbano I - 2 anni fa

    …con tutti gli infortuni che ha avuto e ha il TORO…uomini chiave…Maksi, Avelar, Peres, Baselli, Gazzi, Janson, Obi…questa classifica è veramente tanta roba…ma i geniantiventura sono spariti ? …i ventura è un vecchio rimbambito, gabibbo tornatene a genova, gioco di merda così si va in serieB…niente tutti zitti…i piangina-spalamerda mi si sono intristiti un altra volta…che tristezza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. uassing - 2 anni fa

      Ma hai finito di sparare sentenze spalamerda del cazzo. Fatti ricoverare pirla.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Jerry - 2 anni fa

      Urge seriamente un TSO……

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. RDS- toromaremmano - 2 anni fa

      Ammazzati col gas!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Papa Urbano I - 2 anni fa

    GRAZIE MISTER !!! …tanta roba…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy