Torino: a Bilbao c’è chi ha già fatto l’impresa

Torino: a Bilbao c’è chi ha già fatto l’impresa

Verso Athletic Bilbao-Torino/ In terra basca qualche squadra ha già conquistato la qualificazione, con diverse sorprese…

Commenta per primo!

Quella di domani sera per il Torino in terra basca si annuncia come un’impresa difficile, ma tutt’altro che impossibile. Nessuna squadra italiana ha mai ribaltato un risultato al San Mamès, ma alcune formazione europee sono riuscite nell’impresa: curiosamente alcune grandi d’Europa hanno fallito, mentre altre compagini, sulla carta decisamente meno quotate hanno fatto il colpaccio, magari partendo proprio da un pareggio nella gara di andata in casa, proprio come è successo al Toro sei giorni fa.

CADUTA ECCELLENTE – L’ultima a tentare di ribaltare il risultato dell’andata, fallendo nell’impresa, è stata il Manchester United. I ‘Red Devils’ nella stagione 2011-12 affrontarono i baschi negli ottavi di finale di Europa League e persero per 3-2 l’andata in casa, venendo poi sconfitti anche al ritorno in Spagna, per 2-1. A nulla bastarono le tre reti segnate in totale nel doppio confronto, tutte da un campione come Wayne Rooney. I baschi, con allora Llorente in campo, passarono il turno con due vittorie e arrivarono poi fino alla finale del torneo, persa contro l’Atletico Madrid.

RISULTATI A SORPRESA – C’è stata però qualche squadra che ha fatto il risultato a sorpresa: nel 2005 nel vecchio Intertoto il Cluj, squadra romena non così blasonata, vinse 1-0 in casa all’andata grazie al gol di Cosmin Tilinca e poi riuscì nell’impresa di eliminare i biancorossi ai calci di rigore, dopo aver perso 1-0 al San Mamès. Ma anche nella stagione precedente l’Athletic era stato fatto fuori a sorpresa da una ‘piccola’ del calcio europeo: l’Austria Vienna infatti proprio ai sedicesimi di finale di Coppa Uefa, riuscì in un piccolo capolavoro. Dopo aver pareggiato 0-0 in casa andò a conquistarsi la qualificazione in terra basca trionfando 2-1 grazie alla doppietta di Libor Sionko, dopo essere addirittura andata in svantaggio. E’ questo il precedente positivo più vicino alla situazione in cui si trova il Toro, sebbene i granata abbiano subito due gol in trasferta e quindi la situazione sia ancora più complessa.

SAMPDORIA ABBATTUTA – Infine due precedenti più remoti: nel 1997 la Sampdoria venne spazzata via sia all’andata che al ritorno, perdendo 2-1 in casa e 2-0 fuori: unico gol blucerchiato di Boghossian. Da ultimo il Liverpool che nella Coppa dei Campioni 1983/84 pareggiò 0-0 ad Anfield Road per poi imporsi a Bilbao grazie ad un gol di Ian Rush. I Reds vinsero poi quella coppa, sconfiggendo in finale la Roma ai calci di rigore.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy